Marginalia sta organizzando un percorso di una settimana in agosto

nella Sicilia bella dal 12 al 19 agosto

oppure dal 18 o 19 fino al 26

(stiamo valutando per i voli)

Selinunte veduta del Tempio di Era

Ci fermeremo a Palarmo per visitare la città e fare il percorso Arao NormannoQuindi Segesta e Selinunte e vi rimarremo per visitare luoghi archeologici bellissimi della zona e la bella isola di Favignana

( il programma preciso sarà pubblicato in seguito)

Saremo accompagnati durante tutto il nostro tour da bravi storici del luogo e alloggeremo in Hotel con servizio di pernottamento e prima colazione.

Il pacchetto che proponiamo è il seguente:

Viaggio in Aereo A/R da Firenze o Pisa 

Servizio Pullman da Aeroporto ad Hotel e viceversa

Pernottamento prima colazione in Hotel a Palermo

Tassa di Soggiorno

Ingresso e prenotazioni musei

servizio guida per tre giorni a Palermo

Pernottamento e prima colazione Selinunte/Segesta

tassa di Soggiorno

servizio guida per tre gg

Auricolari per una settimana

pullman ns mezzo privato per spostamenti da Palerrmo a Segesta ed interni.

La quota indicativamente per gruppo minimo 12 persone la quota indicativa ad oggi 898 euro a persona

in sistemazione doppia. eventuale supplemento singola

 

Prenotazioni-informazioni

visiteguidate@associazionemarginalia.org   

iniziative@associazionemarginalia.org

tel 366 4475991 – 329 3075760

 

Torino, tra antico e moderno una città da scoprire

L’Associazione culturale Marginalia organizza un week end per il 19 e 20 Maggio 2018

Sarà un percorso a Torino bellissimo e pieno di sorprese, visiteremo i maggiori monumenti cittadini, ma anche palazzi moderni di grande interesse e per concludere con una visita al Castello di Stupinigi da poco riaperto.

Programma

Sabato 19

Partenza con ns Pullman ore 7,20 Firenze /Prato ( su richiesta da Pistoia) Luogo di incontro da definire

Arrivo a Torino ore 12,00 ca

Sistemazione in Hotel

Pranzo libero

ore 15,00 incontro con la guida 

visita al centro storico cittadino , le piazze i monumenti più significativi, sosta per Bicirin al Caffè Cavour.

Visita a Palazzo Barolo

uno dei più significativi e meglio conservati esempi di dimore nobiliari della Torino barocca aperte al pubblico .

rientro in Hotel

ore 20,30 cena

Percorso notturno cittadino (facoltativo)

rientro in Hotel /pernottamento

 

Domenica 20

Colazione in Hotel ore dalle ore 8,15

Partenza con la nostra guida ore 9,30

visita al Lingotto, storica fabbrica della Fiat oggi ammiratissimo centro polifunzionale

ore 12,30 pranzo libero

15,00 partenza per Stupinigi

15,30 ca ingresso al Castello di Stupinigi per visita guidata

 17,30 ca partenza per rientro

arrivo Prato /firenze 22 ca

fine percorso

Quota di partecipazione su base 20 partecipanti € 249,00 a persone in sistemazione camera doppia

supplemento singola € 35

 

la quota comprende:

Viaggio A/R con ns Pullman e spostamenti interni

Pernottamento cena e prima colazione in Hotel

Tassa di soggiorno

Ingressi ai musei

prenotazioni ai musei

servizio guida per due gg per le varie visite previste

auricolari per migliore ascolto

Tutto quanto non descritto nella voce comprende è da considerarsi a parte.

informazioni e iscrizioni

info@associazionemarginalia.org iniziative@associazionemarginalia.org

tel 366 4475991329 307576

 

L’Associazione Culturale Marginalia propone un Viaggio di tre giorni a Matera per il 4/5 e 6 maggio 2018

Matera città contadina piena di magia

 

Programma

Venerdi 4 maggio

Partenza in Bus per Bologna da 

Ore 6,15 Firenze Sud Parcheggio ex Sheraton
 
 ORE 6,40  all’Uscita dell’autostrada FI Pi LI
 
ORE 7  a parcheggio EX Hotel AGIP  ORE 7 
 
ORE 7,10  Viale della Repubblica parcheggio del Tribunale ORE 7,15 
 
 ore 7,20 Calenzano pensilina Carrefull ore 7,25

Aereo da Bologna ore 10,25  arrivo aeroporto di Bari ore 11,25 Compagnia Ryanair

Da aeroporto di Bari a Matera ns pullman privato, così per il ritorno da Matera ad aeroporto di Bari 

Arrivo a Matera previsto ore 12,20

Arrivo in hotel / trattasi di hotel diffusi nel centro storico di Matera

Sistemazione egli Hotel

pranzo libero e tempo libero 

ore 16,30 incontro con la guida per il tour nel centro della città di Matera cliccando sul link tutto il programma

Tour del 4 maggio

ore 20,30 cena in Hotel  tempo libero e pernottamento

 

Sabato 5 maggio 

dalle ore 8 alle  9 colazione in Hotel

ore 10,00  incontro con la guida per il tour al Sasso Barisano cliccando sul link tutto il programma

Tour del 5 maggio

visita di due ore e trenta minuti

ore 12,30 fine visita e pranzo libero e tempo libero

Ritrovo ore  16  per visitare il il Palombaro Lungo (cisterna sotterranea sita nel centro di Matera; con guida interna, tour durata  ca 30 minuti

tempo libero per giro città e visite individuali 

ore 20,00 cena in Hotel

tempo libero e pernottamento

 

Domenica 6 maggio

dalle ore 8 alle 9 colazione in Hotel e tempo libero

ore 12,00 ritrovo con ns pullman privato per raggiungere il luogo della Cripta del peccato originale denominata la cappella Sistina di Matera clicca sul link Visita alla Cripta del Peccato Originale  

Ingresso per visita ore 12,30 – durata visita 20 minuta ca

ore 11,30 partenza con ns pullman privato per visita al paese di Montescaglioso con visita all’Abbazia benedettina di S. Michele Arcangelo

ore 12,50 partenza per Montescaglioso

Pranzo Libero a Montescaglioso

inizio visita ore 15,00 fine visita ore 16,00 fine visita ore 17

ore 17,15 partenza per  rientro in hotel Hotel con arrivo ore 17,40 per ritiro bagagli , relax  fino alle 19,30 e partenza verso aeroporto di Bari con imbarco ore 21,50

arrivo a Pisa previsto ore 23,20

da Pisa a Prato e Firenze con ns Pullman

 

Fine del percorso

 

Quota di partecipazione in camera doppia € 455,00 a persona – supplemento singola € 120.00

Il pacchetto comprende:

viaggio in aereo A/R da Bologna a Bari e da Bari a Pisa

Tassa di priorità Ryanair per poter imbarcare bagaglio a mano e borsetta poiché le regole sono cambiate

con la suddetta compagnia – le dimensioni sono descritte di seguito)

NON è previsto bagaglio in stiva

Trasferimento in aeroporto e da aeroporti a Prato e Firenze con ns pullman privato

Pernottamento per due notti in Hotel diffusi con due cene e prima colazione

Servizio guida del territorio per le escursioni al Centro di Matera, I Sassi Barisani, la cripta del peccato originale, il Palombaro lungo, visita guidata a Montescaglioso l’abbazia benedettina.

servizio pullman per A/R da Bari a Matera e viceversa e da Matera aCripta del peccato originale e a Montescaglioso da saldare in loco

auricolari per migliore ascolto per tutti i percorsi

tassa di soggiorno

tutto quanto non ulteriormente descritto è da considerarsi a parte da pagare in loco

INFOMAZIONI IMPORTANTI

le nuove regole Ryanair prevedono che non si possa più salire a bordo con bagaglio a mano e borsetta

per poterlo fare abbiamo dovuto fare una ulteriore prenotazione per ciascun passeggero pagando una ulteriore quota aggiuntiva al biglietto.

Il bagaglio a mano previsto per il nostro viaggio è di Kg 10 F.to cm 55X40X20

Borsetta a mano F.to 35X20X20

raccomandiamo attenzione a quanto descritto per non avere problemi al momento dell’imbarco.

Provvederemo noi al check in entro il 3/05 – 2018

Prenotazioni-informazioni

visiteguidate@associazionemarginalia.org   iniziative@associazionemarginalia.org

tel 366 4475991329 3075760

PARIGI, TRE GIONI NEL CUORE DELLA FRANCIA.

DATA DA DEFINIRE

…città dove si è formata l’identità di una nazione, emblema universale nella storia della civiltà, Parigi è tutto: un monumento di letteratura, la storia del teatro moderno, modello di cultura ad ogni grado, dal sublime al futile, l’immagine dei successi e delle miserie della politica e degli scambi sociali. 
 
Se guardiamo poi all’arte figurativa, tante volte Parigi ha indicato prima degli altri la strada della modernità. Se vogliamo isolare due momenti di particolare valore però,  pensiamo all’invenzione nel XIII secolo del gotico, autentico stile della monarchia francese, e poi pensiamo all’invenzione nel XIX secolo del realismo, lo stile della borghesia. 
 
Nel nostro viaggio cercheremo i monumenti che hanno segnato queste due epoche.
Sono luoghi notissimi, frequentati da masse di visitatori spesso consapevoli, spesso ignari della storia che vi si racconta: 
 
 

PROGRAMMA

Venerdì pomeriggio e sabato mattina:
Le due isole sulla Senna: l‘Île Saint Louis e l‘Île de la Cité (con la Cattedrale di Nôtre Dame e la Sainte Chapelle) cuore della monarchia e suolo antico su cui nasce il gotico. 
quais della Senna, primo limite dal quale si sviluppa la grande capitale, sulla destra o la sinistra del fiume. 
 
sabato pomeriggio:
non rinunceremo a raggiungere la collina dei martiri, Montmarte, che fu poi il villaggio leggendario dove ha brillato e si è chiusa la bella storia dell’Ottocento, il secolo della borghesia.  
 
Domenica mattina
Di nuovo Senna dei quais, da cui si affaccia il Musée d’Orsay, la più importante collezione al mondo di pittura dell’Ottocento. Vi si studia l’arte realista, da Courbet a Manet, da Degas a Monet (l’inventore dell’impressionismmo) per andare oltre, verso il Novecento, ammirando Van Gogh e Cézanne.
 
 LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE COMPRENDE:
 

volo andata e ritorno da Firenze

data da definire

Partenza 6:30 PARIGI ORLY 8:20 – Rientro – PARIGI ORLY 21:50  FIRENZE 23:30

pernottamento e prima colazione 

trasferimento da Aeroporto ad Hotel e viceversaservizio
guida per tre interi giorni nella città e nei musei
ingresso ai musei 
auricolari per migliore ascolto
Assicurazione Medico Bagaglio

 € 630,00 a persona – supplemento singola € 145,00

Se riuscissimo a decidere in breve potremo usufruire di queste tariffe.Il preventivo è stato ideato su una base minima di 20 personee se foste d’accordo potremo provare a partire con le prenotazioni poiché soprattutto per l’aereo le cifre sono soggette a rialzi. Noi ce la metteremo tutta per un percorso davvero affascinante da condividere insieme per un week end indimenticabile

Percorso sulle mura e la città di Lucca, visita guidata con Marginalia

Domenica 29 Aprile dalle ore 16,35

Viaggio a Lucca da tutte le provenienze con mezzi propri

Ritrovo a Lucca alle ore 16,30 davanti alla Porta San Pietro ( vicinissima alla

Stazione ferroviaria)

Durata del Percorso 2 ore

Quota di partecipazione € 14,00 a persona 

saranno forniti gli auricolari per migliore ascolto

  

Percorso guidato a doppia voce da uno storico dell’arte per la parte monumentale storica e le leggendaria , mentre per la storia riguardante le Mura e le fortificazioni, sarà un architetto a darci informazioni utili per apprezzare ancora di più questi imponenti costruzioni.

Prenotazioni e ulteriori informazioni  alle seguenti mail:

visiteguidate@associazionemarginalia.org

iniziative@associazionemarginalia.org

info@associazionemarginalia.org

 

Continua la lettura

Roma, la città di Caravaggio.

Roma agli inizi del 600  è la città che domina ormai da un secolo il panorama artistico italiano, esattamente dai giorni in cui Michelangelo e Raffaello vennero a lavorare per il papa in Vaticano.

Alla fine di quel secolo cruciale, si fa largo in modo prodigioso la novità della pittura di Michelangelo Merisi detto il Caravaggio.

La sua vicenda di uomo e di artista lascia in questa città testimonianze altissime.

 

PROGRAMMA per Roma

Partenza da Firenze Santa Maria Novella sabato 14 aprile ore 10,08 arrivo alla stazione Termini ore 11,40

Ritorno dalla Stazione Termini domenica 15 aprile alle ore 18,05 arrivo Firenze S.M. Novella ore 19,36

 
il sabato 14 aprile :
 
check in Hotel
 
Pranzo libero
 
Ritrovo ore 15 per visitare

le chiese in cui sono custoditi dipinti a soggetto sacro del Caravaggio:

San Luigi dei Francesi, Sant’Agostino, Santa Maria del Popolo

cena

pernottamento in Hotel

 
La cena sarà presso il ristorante Da Pancrazio vicino a campo dei Fiori, Piazza del Biscione, 92

molto caratteristico, di seguito il menù ( tutto quello non inserito sarà da saldare a parte) e alcune immagini

Menù:

Paglia e fieno con prosciutto e funghi
 
Saltimbocca alla romana con piselli
 
Insalata mista con pomodori
 
Caffè ed acqua minerale

 

 

 

https://www.google.it/maps/place/Ristorante+Da+Pancrazio/

 

Domenica 15 aprile
 
ore 8/8,30 colazione in Hotel
ritrovo tutti insieme per raggiungere i Musei capitolini
 
Ore 11 Visita ai Musei Capitolini

I Musei Capitolini costituiscono la principale struttura mussale civica comunale di Roma e fanno parte del «Sistema dei musei in comune». Furono aperti al pubblico nell’anno 1734 sotto papa Clemente XII sono considerati il primo museo al mondo, inteso come luogo dove l’arte fosse fruibile da tutti e non solo dai proprietari. Si parla di “musei”, al plurale, in quanto alla originaria raccolta di  sculture antiche fu aggiunta da papa Benedetto XIV, nel XVIII secolo, la Pinacoteca, costituita da opere illustranti soggetti prevalentemente romani.

pranzo e tempo libero

rientro in treno dalla stazione Termini alle ore 18,05 con arrivo a Firenze previsto 19,36

 
 
 
LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE COMPRENDE:
 
Viaggio andata e ritorno da Firenze in treno con Freccia Rossa

Pernottamento cena e prima colazione c/o Hotel Valle in via Cavour

Tassa di soggiorno

Servizio guida per due giorni nella città e nei musei a cura dello storico dell’arte Marco Villani
 
Servizio accompagnatore
 
Ingresso ai musei Capitolini e prenotazioni obbligatorie
 
Auricolari per migliore ascolto
 

 € 255,00 a persona – supplemento singola € 35,00

 

Le iscrizioni sono aperte e potrete farlo scrivendo alle nostre mail o chiamando ai nostri contatti telefonici.

 

Vi aspettiamo per trascorrere insieme un fine settimana divertente consapevoli che viaggiare  rende felici, ci rende migliori, ci regala benessere e ci rende più aperti verso il resto del mondo. Inoltre è qualcosa di naturale, che fa parte di noi e che ci appaga come poche altre cose.

Prenotazioni-informazioni

visiteguidate@associazionemarginalia.org   iniziative@associazionemarginalia.org

tel 366 4475991329 3075760

Sabato 17 e Domenica 18 marzo 2018

Napoli, la città dei re e della carità

 

Napoli, città regale, nella quale una nobile dinastia si succede ad un’altra con sconvolgente dinamismo. Greca, romana, bizantina, poi francese, spagnola, borbonica, sempre reale.

Si stende sull’infinito del mare crescendo in verticale. Nobili altezze e miserie che raggiungono il sottosuolo.

L’aspetto della misericordia e della solidarietà verso chi vive nel disagio non è mai assente nel carattere della città, anzi si associa in un accostamento irreperibile altrove, e soprattutto nei nobili aspetti dell’arte: ai luoghi regali si affiancano i luoghi della misericordia.

 

Gruppo massimo 25 persone

Visiteremo in due giorni:

– (sabato) il Pio Monte della Misericordia (per ammirare il dipinto più importante del Caravaggio a Napoli: la tela con le Sette opere di misericordia)

La Cappella Sansevero, luogo delle meraviglie del tardo barocco napoletano, con il Cristo velato di Giuseppe Sanmartino

La basilica di San Gregorio Armeno, ricca di splendori di reminiscenza orientale: la chiesa monastica mette in comunicazione i decumani, sigillando così l’antico centro greco romano della città.

– le fortezze reali che sorgono sul mare: Castel dell’Ovo e Castel Nuovo.

– (domenica) visita alla Certosa di San Martino

gioiello preziosissimo dell’arte universale tra XVI e XVII secolo.

Qui l’arte incontra il senso profondo della devozione e della carità verso i deboli.

Il meraviglioso chiostro progettato dal Dosio, la grande pittura del seicento (da Lanfranco al Ribera).

E, dall’alto della collina del Vomero, la vista che si apre sul mare, il luogo infinito a cui sempre si rifà questa civiltà nata in giorni antichi.

 

La quota di partecipazione è di € 240,00 a persona e comprende:

 

viaggio in treno A/R Freccia Rossa con partenza da Firenze Stazione di Santa Maria Novella

pernottamento cena e prima colazione in Hotel 4 stelle nel centro di Napoli a Chiaia

tassa di soggiorno

Prenotazioni e ingressi ai Musei

servizio guida per due giorni a cura dello storico dell’arte Marco Villani

auricolari per migliore ascolto

Supplemento singola € 35,00

Tutto quanto non inserito nella voce comprende, non è da considerarsi nella quota di partecipazione.

Da pagare in loco servizio pullman per spostamento alla Certosa e altri luoghi non raggiungibili con facilità a piedi

 

Sono aperte le iscrizioni 

inviando una mail o scrivendo ai nostri contatti

 

Informazioni e Prenotazioni ai nostri contatti sotto riportati

visiteguidate@associazionemarginalia.org 

iniziative@associazionemarginalia.org

tel 366 4475991 – 329 3075760

 

 

Un Week end da non perdere

L’Associazione Culturale Marginalia organizza un bellissimo week end a Napoli per i nostri soci

con lo storico dell’arte Marco Villani

Il viaggio si intitolerà

NEAPOLIS, PARTENOPE: moltitudine e splendore

Un’occasione per farsi o fare un bellissimo regalo di Natale

 

 

sabato 2 e domenica 3 dicembre 2017

viaggio in treno con Freccia Rossa

 

Programma 

visiteremo la Reggia di Capodimonte

la Napoli greco-romana ancora segnata dai tracciati orizzontali dei decumani

Infine, ci attende il mare: via Caracciolo e Partenope, la riviera di Chiaia e le due fortezze (Castelnuovo e Castel dell’Ovo

 

 Primo giorno

 Sabato 2 dicembre Partenza ore 9,05 da Firenze Stazione di Santa Maria Novella.

Arrivo a Napoli Centrale alle ore 12,00 trasferimento immediato tramite bus privato all’Hotel.

 

Verremo accolti in albergo all’ora di pranzo con un ricco buffet.

Nel primo pomeriggio ci dirigeremo alla Reggia di Capodimonte dove visiteremo il prestigioso museo, 

ammirando la collezione Farnese, con le opere di Raffaello, Tiziano, Annibale Carracci e un capolavoro di Caravaggio.

Tutti i partecipanti saranno muniti degli auricolari per un migliore ascolto.

 

Nel tardo pomeriggio raggiungeremo il centro della città e dalla piazza del Plebiscito ci dirigeremo verso la zona di Chiaia.

Qui faremo la nostra sosta per la cena, dopo di che concluderemo la serata con una splendida passeggiata sul lungo mare di via Partenope,

soffermandoci nel racconto dei due castelli che affacciano sul mare. ( Castel Nuovo e Castel dell’Ovo)

 

secondo giorno

Colazione in Hotel, dopo la colazione ci trasferiamo nel cuore della Napoli greco romana.

Percorreremo le strade che seguono il tracciato degli antichi Decumani.

Ai Tribunali visiteremo il Duomo (con la meravigliosa Cappella del Tesoro di San Gennaro) e la Quadreria del Pio Monte della Misericordia

(che conserva un altro capolavoro del Caravaggio).

Chiuderemo la passeggiata mattutina  sulla via del Decumano inferiore universalmente conosciuta come Spaccanapoli.

 

Pranzo libero, primo pomeriggio tempo libero. Raduno del gruppo alle ore 16,30 ( il punto verrà comunicato prima del pranzo)

 

Partenza per il rientro dalla Stazione di Napoli Centrale prevista alle ore 18,05 con rientro a Firenze verso le ore 21

 

La quota di partecipazione è di € 190,00 a persona e comprende:

viaggio in treno A/R

pernottamento cena e prima colazione

tassa di soggiorno

ingresso al Museo di Capodimonte

servizio guida per due giorni

auricolari per migliore ascolto

Supplemento singola € 33,00

Tutto quello non inserito nella voce comprende, non è da considerarsi nella quota di partecipazione.

 

Ricordiamo che sono aperte le iscrizioni da ricevere entro il 18 novembre 2017

inviando una mail o scrivendo ai nostri contatti

Vi aspettiamo per condividere un week end bellissimo all’insegna dello stare insieme dell’arte e del belvedere

Informazioni e Prenotazioni ai nostri contatti sotto riportati

 

visiteguidate@associazionemarginalia.org iniziative@associazionemarginalia.org

tel 366 4475991 – 329 3075760

 

SGUARDI STRANIERI (passeggiate a Roma)

 

Passeggiando per le strade delle nostre città, entrando nelle chiese e visitando i musei: solo così impariamo a guardare. 

Questo, più che altrove, è vero a Roma: perché la città sembra creata specialmente per gli occhi, e la sua storia più autentica costruita attraverso sguardi che, vedremo, sono fatalmente sguardi stranieri.

Pensando a due esempi: con la prima modernità, a Firenze saranno i fiorentini, a Venezia saranno i veneziani a produrre la nuova immagine delle loro città. 

Roma ha un destino diverso: a inventare giorno per giorno la sua tradizione moderna sono gli artisti forestieri.

Conosceremo in due giorni le opere di Raffaello, Bramante, Filippo e Filippino Lippi, Pietro da Cortona, Bernini, Caravaggio, per spingerci fino a Picasso, tutti sguardi stranieri che ogni volta hanno regalato a Roma un nuovo modo di essere antica. 

Marco Villani

PROGRAMMA WEEK END A ROMA 14 e 15 Ottobre 2017

Primo giorno (sabato 14 ottobre)

Partenza dalla Stazione di Santa Maria Novella Firenze alle ore 9,38 con Freccia Rossa

 

 

Partiamo dal Pantheon, il tempio di tutti gli dei dell’antichità romana. 

All’interno del celebre monumento, che in epoca moderna viene dedicato ai martiri cristiani, sono custodite le spoglie di un artista considerato da sempre divino: Raffaello. 

Nato a Urbino, e chiamato a lavorare nell’Urbe soltanto a 25 anni, niente si identifica con la grandezza di Roma più della sua arte. 

Ci spostiamo nella basilica dei domenicani: Santa Maria sopra Minerva, che è stata  chiesa dei fiorentini (e toscani) a Roma. Vi troviamo infatti: le sepolture di Santa Caterina da Siena e del pittore domenicano fra Giovanni da Fiesole (detto il Beato Angelico), dei papi appartenenti alla famiglia Medici: Leone X e Clemente VII. 

La Cappella Carafa è decorata con affreschi dell’ingegnoso fiorentino Filippino Lippi. 

Incontriamo nella chiesa anche un lavoro del più grande dei fiorentini, Michelangelo Buonarroti: è suo il Cristo portacroce davanti alle scale che elevano lo spazio del coro.

Raggiungiamo quindi Piazza Navona, dove il Bernini (genio nato a Napoli, e di origini toscane) fece edificare per papa Innocenzo X (della famiglia Doria Pamphilj, il cui Palazzo chiude la piazza a sud ovest) la spettacolare Fontana dei Fiumi.

A pochi passi dalla piazza, due piccole, meravigliose chiese, quasi addossate l’una all’altra come gemme diverse di una identica pianta:

Santa Maria dell’Anima, chiesa della nazione tedesca, dalla sontuosa decorazione, con una splendida pala d’altare di Giulio Romano a dominare lo spazio del coro.

Santa Maria della Pace, introdotta dal curvilineo portico di Pietro da Cortona, e impreziosita dagli ancora intatti affreschi di Raffaello sulle pareti della Cappella Chigi.

Adiacente alla chiesa, l’armonioso Chiostro del Bramante (artista nativo di Urbino, come il divino Raffaello) dove concludiamo la nostra prima passeggiata. 

 

 

Secondo giorno (domenica 15 ottobre)

Visiteremo la Galleria Nazionale di Arte Antica di Palazzo Barberini.

Progettato dal Bernini e dal Borromini (architetto di origini ticinesi) per la potente famiglia toscana, il Palazzo custodisce opere di Filippo Lippi, Pietro Perugino, Lorenzo Lotto, Bronzino, Hans Holbein.

Ritroviamo ancora Raffaello, con la celebre Fornarina, ritratto ideale di donna che molti hanno creduto ritratto di una donna reale; incontriamo Caravaggio, artista milanese che trova il successo a Roma: una affascinante riflessione proprio sul motivo del guardare e dello sguardo è il suo dipinto dedicato al mito di Narciso. 

 

(in questi giorni, per concludere, Palazzo Barberini accoglie parte di una una mostra (la sede principale è alle Scuderie del Quirinale) dedicata a Picasso. Nella grande sala dello sterminato affresco di Pietro da Cortona che celebra i Barberini e la Divina Provvidenza, viene esposto il sipario dipinto dal geniale spagnolo per Parade, il balletto ideato da Jean Cocteau nel 1917). 

Rientro con treno delle ore 18,29 dalla Stazione Termini

La gita prevede:

Viaggio in Treno A/R da Firenze con Freccia Rossa

Pernottamento in Hotel cena in ristorante caratteristico del centro storico, e prima colazione

supplemento singola € 33,00

Visite guidate a cura dello storico dell’Arte Marco Villani

Vari ingressi alle Gallerie

tassa di soggiorno

La quota di partecipazione è di € 189,00 a persona

tutto ciò non compreso nella voce la Gita comprende non è da considerarsi all’interno della quota di partecipazione

 

PRENOTAZIONI E INFORMAZIONI

366 4475991 – 329 3075760
visiteguidate@associazionemarginalia.org 

iniziative@associazionemarginalia.org – 

 

Roma una città da scoprire, sabato 13 e domenica 14 maggio 2017

Una gita che l’Associazione Marginalia propone a tutti i soci per un indimenticabile week end.

Roma, visiteremo la bellissima basilica di San Giovanni in Laterano e il Battistero, una visita esclusiva per il solo nostro gruppo al Collegio di San Lorenzo in Miranda al Foro Romano per poi immergerci nella storia delle bellissime terme di Caracalla. Saranno due giorni pieni di storia e come sempre non mancherà un’ottima cena in un locale storico caratteristico della città.

Vi aspettiamo in tanti per condividere questo viaggio breve ma intenso.

 

 

Programma: Sabato 13 maggio

Partenza Giorno 13 maggio da Firenze Stazione Santa Maria Novella ore 9,30 con Freccia Rossa 1° Business

Ritrovo dentro la stazione di Santa Maria Novella ore 9,00 davanti alla libreria Feltrinelli

ARRIVO PREVISTO a Roma ore 11,10

CECK IN  in albergo tempo e pranzo e tempo libero

Ritrovo con la guida per la visita guidata a San Giovanni in Laterano ore 14,40

inizio visita ore 15,30 fine visita 17,30 – tempo libero o rientro in Hotel

CENA in locale caratteristico del centro storico ore 19,30

Visita in notturna ed in esclusiva al Collegio di San Lorenzo In Miranda al Foro Romano

Pernottamento in Hotel

 

Programma: Domenica 14 maggio

Colazione in Hotel dalle ore 8,00 alle 9,30

Mattinata e pranzo libero per le vie di Roma

Ritrovo con la guida per visita guidata dalle 14,30 alle 16,30

Rientro verso l’Hotel zona Termini per ritiro Bagli e tempo libero

partenza prevista ore 18,50 arrivo a Firenze 20,35

 

 

Nella quota di partecipazione sono comprese le seguenti voci:

Viaggio A/R In Treno Freccia Rossa 1° Business

pernottamento e prima colazione

cena in locale caratteristico

visita guidate nei siti citati, servizio guida professionista, auricolari per migliore ascolto, biglietti ingresso dei vari siti che visiteremo

tassa di soggiorno

Sono incluse inoltre le seguenti visite guidate:

Basilica di San Giovanni in Laterano e il Battistero

Visita con apertura notturna straordinaria del Collegio di San Lorenzo in Miranda al Foro romano

Visita alle terme di Caracalla- Roma una città da scoprire è una gita da non perdere.

Non sono incluse tutte le altre cose non citate nella voce comprende.

 

Per ulteriori informazioni e iscrizioni potrete scrivere a:

visiteguidate@associazionemarginalia.org  iniziative@associazionemarginalia.org

tel 366 4475991329 3075760