La CHIESA DI SANTA FELICITA visita guidata con breve percorso finale di 15 minuti fino al fiume se il tempo è bello.

SABATO 24 ORE 16,10

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE

Prenotazioni obbligatorie
scrivendo o chiamando o inviando un whatsapp 3664475991 – visiteguidate@associazionemarginalia.org
Ritrovo: in Piazza Santa felicita davanti alla Chiesa

Necessario: uso della mascherina
distanziamento fra le persone

Quota di partecipazione € 10,00 a persona compreso noleggio radio con auricolari
ragazzi sotto i tredici anni gratuito
DURATA DEL PERCORSO UN’ORA E 15 MINUTI ca

Tutti i partecipanti saranno microfonati per migliore ascolto per DISTANZIAMENTO SOCIALE

Visiteremo una delle chiese più antiche della città, la bella deposizione del Pontormo e la sagrestia aperta il sabato pomeriggio. Se il tempo ce lo consente gli ultimi venti minuti saranno dedicati ad un brevissima passeggiata fino al fiume per raccontarvi una bella storia antica.

Un po’ di storia

La chiesa di Santa Felicita è testimone di diciassette secoli di storia, religiosità ed arte. Dal 972 fu dichiarata PARROCCHIA e dal 1550 PARROCCHIA  GRANDUCALE. Ora mantiene la sua funzione di PARROCCHIA facente parte dell’Arcidiocesi di Firenze, per cui si trovano le iniziali OPA che indicano la sua diretta dipendenza dalla Curia fiorentina.  Già monastero di suore benedettine di rito vallombrosano, la struttura mostra i tratti caratteristici che ne rivelano la funzione e la gestione: infatti sopra gli altari laterali vediamo occhieggiare i matronei, testimoni di una presenza nascosta ma viva ed animata dalla preghiera continua delle monache. Tuttavia la costruzione attuale non riprende le due precedenti se non per qualche resto di mura, l’allargamento della navata centrale, con riduzione del chiostro laterale, e parti di edificio sopravvissute per volere dei committenti. La facciata viene arricchita di un porticato: elemento abbastanza frequente in Toscana nel ‘500- vedi per esempio la chiesa dell’Impruneta o quella di San Donnino. E’ bello notare che nonostante tale modifica sia stata un’aggiunta relativamente tarda, si rifà all’antichissima usanza del “nartece” struttura che permetteva ai fedeli di proteggersi dalle intemperie e di trovare rifugio, elemento questo che sottolinea il compito specifico della chiesa come luogo di accoglienza.

LE NUOVE SALE GLI UFFIZI, VISITA GUIDATA

Venerdi 23 e Sabato24 -domenica 25 Ottobre

La visita agli Uffizi è proposta quotidianamente e su prenotazione anche per sole 2 o 4 persone

VISITA GUIDATA ALLE ORE 16 fino alle 18

percorsi personalizzati GRUPPI CON MASSIMO 9 PERSONE

Per tutti i soci amici

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE

NECESSARIO L’USO DELLE MASCHERINE

DISTANZE SOCIALI

TUTTI I PARTECIPANTI SARANNO MUNITI DI AURICOLARI SANIFICATI

Possibilità di fare il percorso alla Galleria con le nuove sale di Botticelli, Leonardo e Michelangelo oppure Uffizi parte 2 le nuove sale del cinquecento e seicento con Tintoretto, Tiziano, Veronese e ovviamente tutti gli altri per concludere con Caravaggio-


VI ASPETTIAMO per condividere un pomeriggio magico all’interno di uno dei musei più belli del mondo. Durante la settimana nel museo ci sono poche persone e quindi sarà bello poterci soffermare davanti alle opere ammirandole da vicino.

PER PRENOTAZIONI e ulteriori informazioni

Scriveteci o chiamateci ai seguenti contatti:
visiteguidate@associazionemarginalia.org
366 4475991
ANCHE WHATSAPP

Ricordiamo che il biglietto di ingresso agli Uffizi costa € 20,00 a persona

I ragazzi da 0 a 18 anni gratuito

i ragazzi da 18 a 25 pagano 2 euro

La prenotazione è obbligatoria per tutti e costa 4 euro, la pagano anche i bambini dai 6 anni in su

per tutti gli altri sconti o gratuità consultare il sito Ufficiale degli Uffizi

con rilascio di regolare ricevuta per servizio guida

Cappelle Medicee, Domenica 25 Ottobre ore 16,00 Primo ingresso

ore 16,15 secondo ingresso ( posti liberi per il secondo ingresso)

Percorreremo, con una visita guidata gli ambienti delle cappelle Medicee

dove tornano visibili dopo 16 anni di restauri, quasi completati, i marmi della Cappella dei Principi

Per tutti i nostri soci amici

Biglietto intero:  € 9,00 (in vigore dal 1 Settembre 2019)

Biglietto ridotto (giovani tra i 18 e 25 anni): € 2,00

Per le AGEVOLAZIONI e GRATUITA’ generali previste per legge, clicca qui

Servizio guida € 10,00 a persona

Noleggio radio con auricolari obbligatori € 1,00 a persona

Totale da pagare € 20,00 a persona tutto compreso

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE:

con whatsapp 3664475991 oppure visiteguidate@associazionemarginalia.org

Nel 1464 Cosimo de’ Medici ( detto il vecchio) figlio di Giovanni, primo signore de facto di Firenze, moriva e veniva sepolto in una cripta sotterranea, posta in un pilastro esattamente al di sotto dell’altare centrale della basilica di San Lorenzo.

Da allora San Lorenzo divenne il luogo di sepoltura dei componenti della famiglia Medici, tradizione che andrà avanti, fino ai granduchi e all’estinzione della casata.

Lo sfarzo abbagliante è dato dai ricchissimi intarsi in commesso fiorentino per la realizzazione dei quali fu creato l’Opificio delle pietre dure.

Nelle nicchie della Cappella dei Principi sarebbero dovute entrare le statue dei granduchi, anche se furono poi realizzate soltanto quelle per Ferdinando I e Cosimo II, opere entrambe di Pietro Tacca eseguite tra il 1626 ed il 1642.

Gli altri sepolcri granducali appartengono a Cosimo I e Francesco I e Cosimo III (succeduto a Ferdinando II. Al centro dell’atrio, nelle intenzioni dei committenti, doveva trovarsi il Santo Sepolcro, sebbene i vari tentativi di comprarlo o rubarlo a Gerusalemme a fallirono.

Un percorso affascinante che potremo fare insieme di pomeriggio grazie a questa apertura straordinaria pomeridiana

Una visita da non perdere a cui invitiamo tutti a partecipare

Le Terrazze della Cattedrale, visita guidata esclusiva

Sabato 14 novembre 2020 ore 16

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE

INVIANDO UN WHATSAPP AL 3664475991 SCRIVENDO IN QUANTI SARETE E IL VOSTRO NOME E COGNOME

OPPURE INVIANDO UNA MAIL A : visiteguidate@associazionemarginalia.org

SCRIVENDO IN QUANTI SARETE E IL VOSTRO NOME E COGNOME

NECESSARIO:

Utilizzo delle mascherine

Distanziamento per regole anti covid

tutti i partecipanti saranno microfonati per migliore ascolto

Visita non adatta a chi soffrire di vertigini o claustrofobia

scalini da fare 150

Sarà eseguita la misurazione della temperatura

si salirà singolarmente con distanziamento secondo le regole anti covid

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 35,00 A PERSONA

Le terrazze della Cattedrale si trovano a 32 metri di altezza e si raggiungono passando attraverso un passaggio segreto dietro la Porta della Mandorla, ed essersi arrampicati per circa 150 scalini.

Da questi balconi affacciati sul centro della città si gode una splendida vista dei tetti di Firenze e gli altri monumenti della città; ma è sopratutto la vista della Cupola a togliere il fiato: da le terrazze del Duomo se ne ammira tutta la sua grandezza e magnificenza, e sembra proprio di poterla toccare!

La visita alle terrazze permette anche di scoprire alcuni segreti e curiosità sulla Cattedrale di Firenze, come la grande testa di bue che si vede dalla terrazza che affaccia sul lato di Via dei Servi.  Sicuramente è un omaggio agli animali che hanno aiutato la costruzione del Duomo, ma per molti è anche il simbolo di una storia di amore e tradimento, consumatasi durante la costruzione.

Dai 32 metri d’altezza delle terrazze del Duomo è possibile ammirare i preziosi dettagli marmorei del grande rosone della facciata: da vicino sembrano quasi ricami di marmo policromo, un vero spettacolo. Così come è spettacolare vedere per la prima volta l’imbuto di marmo sul pavimento della cattedrale!

Vi aspettiamo

La Certosa di Firenze, visita guidata

domenica 1 novembre ore 16,15

Invitiamo tutti i soci e gli amici a visitare con noi la bella Certosa del Galluzzo a Firenze, un monastero antico che ci racconta la storia dei monaci che qui vissero e le opere che arricchiscono questo imponente edificio.

Ritrovo al Parcheggio della Certosa alle ore 15,50

Ingresso previsto alla visita guidata alle ore 16,15

tutti i partecipanti saranno microfonati per migliore ascolto e mantenere le distanze sociali

L’ingresso è soggetto a misurazione di temperatura

utilizzo della mascherina

L’ingresso è riservato al solo nostro gruppo massimo 15 persone

biglietto ingresso € 8 a persona

noleggio radio riceventi con auricolari € 1 a persona

servizio guida € 10,00 a persona

TOTALE quota di partecipazione € 19 a persona

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE CON WHATSAPP O VIA MAIL

3664475991

visiteguidate@associazionemarginalia.org

Ammireremo le opere del grande Pontormo che qui si trasferì nel 1523 per sfuggire ad un focolaio i era rifugiato qui per sfuggire alla peste. Introverso e solitario, trovò nella vita monacale la sua dimensione ideale: lavorava per i monaci, meditava e sperimentava una nuova maniera arrivata da Oltralpe dipingendo opere straordinarie.

Fu edificata a partire dal 1341 da Niccolò Acciaiuoli

 La Certosa venne ampliata e arricchita da numerose donazioni nel corso dei secoli.

Il nome e la tipologia edilizia derivano dalla Grande Chartreuse, la prima casa dell’ordine dei certosini costruita nel 1084 da San Bruno sul Massiccio della Chartreuse, vicino a Grenoble, e come tutte le certose anche questa è ubicata distante dalla città, in un luogo in origine solitario e silenzioso.

Dopo le soppressioni degli ordini religiosi nel 1810 a Certosa venne spogliata di circa 500 opere d’arte, solo in parte restituite dopo la restituzione ai Certosini e il ritorno dei Lorena 1818. Ad esempio molti degli arredi vennero irrimediabilmente dispersi, così come molti dipinti e sculture.

Di nuovo venne soppresso nel 1886 su decreto del Regno d’Italia e di nuovo, nel 1872, i Certosini poterono tornarvi, anche se solo in uso, restando la proprietà allo Stato italiano. Il terremoto del 1895 richiese interventi di ripristino e un nuovo consistente restauro venne concluso alla fine degli anni Cinquanta. I Certosini, monaci di rigida clausura vennero sostituiti nel 1958 dai benedettini cirtercensi, che hanno reso accessibile il vasto complesso anche al pubblico. Dal 2017 i cistercensi sono stati sostituiti dalla Comunità di san leonino.

Il complesso fu attentamente studiato e divenne un fondamentale stimolo creativo per il celebre architetto franco-svizzero Le Corbusier che lo visitò in gioventù.

A Natale facciamo un regalo speciale

Regaliamo una visita guidata in un museo o una passeggiata d’arte

con Marginalia, tante proposte per tutti.

Oppure la tessera associativa valida un anno solare che dà diritto a tante opportunità da sfruttare.

ECCO TUTTE ALCUNE DELLE NOSTRE PROPOSTE, disponibili a personalizzare il percorso o la passeggiata.

Visita guidata agli Uffizi

Percorso personalizzato anche per una sola persona o due persone

Il prezzo totale della visita di due ore per una o due persone è di € 65,00

più biglietto ingresso 12,00  ( dal 1 novembre al 28 febbraio 2021) persona più 1 euro a persona per radio e auricolari

per 4/5 persone € 75,00 TOTALI per la visita guidata ( più biglietto e radio con auricolari come sopra)

da 6 persone fino a 9 persone il costo è di € 90 totali per la visita guidata cioè € 10 a persona (più biglietto e radio con auricolari come sopra)

Visita guidata al Museo Marino Marini con visita alla Cappella Rucellai

Minimo 2 persone 50 euro Totali per visita guidata più biglietto ingresso alla cappella € 6,00 a persona e un euro a persona per rado con auricolari

Per gruppo di 6 persone € 70,00 totali

Visita guidata al Museo Gucci

Per 2 persone alla volta   TOTALI € 60,00 per servizio guida

Più € 8,00 biglietto ingresso e un euro per noleggio radio con auricolari

Passeggiata tra gli artigiani di qua e di là d’Arno

Una passeggiata interessantissima per conoscere strade, palazzi e tanti artigiani e i loro mestieri ( vedremo alcuni di loro al lavoro per farci conoscere come si realizzano le carte marmorizzate, le acqueforti i gioielli le ceramiche)

€ 15,00 a persona compreso noleggio radio e auricolari per migliore ascolto

La passeggiata verrà eseguita con un gruppo minimo di 8/9 persone

I RE MAGI PARLANDO DI ORO INCENSO E MIRRA,

passeggiata tutta fiorentina a Natale per conoscere la storia della città, tra racconti e opere sull’adorazione dei magi alcune pale ancora presenti nei vari luoghi di culto nei tabernacoli cittadini.

€ 15,00 a persona compreso noleggio radio e auricolari per migliore ascolto

La passeggiata verrà eseguita con un gruppo minimo di 8/9 persone

PIAZZA SIGNORIA

Una Piazza unica al mondo, tante storie, percorso di un’ora e trenta per raccontare la storia della Piazza Signoria spiegando ogni suo angolo e curiosità

€ 15,00 a persona compreso noleggio radio e auricolari per migliore ascolto

La passeggiata verrà eseguita con un gruppo minimo di 8/9 persone

Visita guidata in tutti i musei di Palazzo Pitti

MUSEO DEI GRAN DUCHI, PALATINA, MUSEO D’ARTE MODERNA

IL GIARDINO DI BOBOLI

VISITA ALLE CAPPELLE MEDICEE SOLO DI MATTINA

MUSEO GALILEO

Su preventivo in merito al numero dei partecipanti

DA PIAZZA A PIAZZA

partendo da Piazza della Signoria per arrivare a Piazza Pitti

Attraverso vicoli e ambienti curiosi

€ 15,00 a persona compreso noleggio radio e auricolari per migliore ascolto

La passeggiata verrà eseguita con un gruppo minimo di 8/9 persone

A NATALE fai un regalo speciale avrai la POSSIBILITà DI REALIZZARE UN BIGLIETTO PERSONALIZZATO DA CONSEGNARE PER IL REGALO PREVISTO.

CONTATTI PER TUTTE LE INFORMAZIONI:

366 4475991 – 329 3075760
info@associazionemarginalia.org

Vania: visiteguidate@associazionemarginalia.org 

Patrizia: iniziative@associazionemarginalia.org

INTORNO A SAN LORENZO. (passeggiando con Marginalia

Un percorso nuovissimo di un progetto messo a punto in questi giorni

NUOVA DATA DA STABILIRE

Per tutti i soci amici

Ritrovo davanti alla Chiesa portone centrale ore 16:00

Un modo nuovo di percorrere la nostra città, per riconoscerla e ammirarla da una diversa prospettiva, può essere quello di girare intorno a un singolo monumento. Da un nucleo fatto di storia e arte, l’antica basilica di San Lorenzo, si dipana una vicenda che rimanda alla Florentia del tardo impero romano e si ricongiunge ai tre secoli (dal Quattrocento al Settecento) in cui la moderna Fiorenza ha conosciuto la parabola della più importante famiglia d’Italia: i Medici.Girare intorno a San Lorenzo significa ripensare spazi urbani che coinvolgono quelli che un tempo furono sobborghi popolari, dove si è poi insediato il celebre mercato coperto, che domina questo angolo di Firenze con la sua mole di ferro, in contrapposizione alla basilica e al palazzo medicei…E significa riscoprire strade e piazze dall’eleganza settecentesca, come la Madonna degli Aldobrandini ad esempio, dirimpetto alla Cappella dei Principi, uno degli angoli più suggestivi del passeggio cittadino…
vi aspettiamo!

Quota di partecipazione € 10,00 a persona compreso noleggio radio con auricolari per migliore ascolto

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE scrivendo una mail o un whatsapp

visiteguidate@associazionemarginalia.org

3664475991 whatsapp

Richiesto l’uso della mascherina e regole di distanziamento

Gli Artigiani di qua e di là d’Arno a Firenze

NUOVA DATA DA STABILIRE

Per tutti i soci e amici ecco una bella proposta.

Tante bellissime realtà da scoprire

Ritrovo ore 16,10 in piazza Santa Maria Novella

Partenza ore 16,15

Con questa iniziativa vogliamo contribuire alla conoscenza di un’ affascinante realtà: una presenza culturale e produttiva che riteniamo patrimonio di tutti.

Contributo per il percorso € 10,00 compresi ricevitori e auricolari per migliore ascolto.

Ragazzi fino a 12 anni gratuito

GRADITI amici a 4 zampe

Durata  2 ore ca

Percorso facile pianeggiante

OBBLIGATORI l’UTILIZZO DELLA MASCHERINA E DISTANZIAMENTO SOCIALE E UTILIZZO GEL DISINFETTANTE PRIMA DI ENTRARE NEI LOCALI

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE

e ulteriori informazioni  alle seguenti mail:

info@associazionemarginalia.org – visiteguidate@associazionemarginalia.org

3664475991

Servizio fotografico: Silvano Cinelli Pubbliphoto

Alcuni cenni storici

Continua la lettura

Cari soci ed amici,

stiamo organizzando una bella giornata fuori porta. A quaranta minuti da Firenze c’è un luogo magico che vorremo visitare con voi.

PER DOMENICA 18 OTTOBRE con partenza la mattina alle ore 10,00

Vorremo portarvi in un luogo davvero particolare che è la bella Pieve di San Piero di Cascia a Reggello.

Visiteremo  anche il museo, dove sono conservate alcune opere del grande Masaccio tra cui il trittico di San Giovenale.

Quindi faremo un ottimo pranzo tutti insieme presso Casa Cares un luogo incantevole dove alcuni membri della Chiesa Valdese ci accoglieranno (rispettosi come sempre delle norme anti covid) e dove successivamente saremo accompagnati ad una visita guidata alla villa e i poderi intorno ad essa per parlare di questo luogo e delle tante attività che qui vengono svolte.

Un drink un caffè o una tisana finale sarà l’occasione per un saluto ed il rientro dopo aver trascorso una giornata all’insegna dell’arte, del buon cibo e della grande cultura contadina e la storia di questa comunità.

Proponiamo un percorso con mezzi propri . Ricordiamo che da Firenze tramite A1/E35 sono 40 minuti in macchina da Firenze collegandovi sul link vedrete le varie possibilità

Il costo per la giornata, tutto compreso visita guidata dai nostri storici dell’arte alla chiesa e museo,  ingresso al museo noleggio radio con auricolari, pranzo, visita guidata alla villa Casa Cares € 35,00 a persona per una giornata fantastica.

Gruppo minimo 15 persone gruppo massimo 30 persone

Vi aspettiamo per condividere insieme una giornata fantastica all’insegna dell’arte della natura e del buon cibo e soprattutto lo stare insieme.

Come sempre prenotazioni OBBLIGATORIE

scrivendo o chiamando i nostri contatti oppure inviando un whatsapp

visiteguidate@associazionemarginalia.org

3664475991 anche whatsapp

Tutti i partecipanti saranno microfonati come richiesto per legge per distanziamento fra i partecipanti.

SERVIRANNO Obbligatoriamente le mascherine

Alcune immagini dei luoghi che visiteremo

Passeggiata fiorentina tra antico e moderno

NUOVA DATA DA DEFINIRE

Proponiamo una passeggiata pomeridiana nella magica Firenze, ripercorrendo la storia della città partendo da un’opera contemporanea per parlare di antico e moderno, attraversando piazze, ponti e vicoli

RITROVO ORE 16,10 in piazza Pitti davanti alla pensilina della fermata del C3 dove c’è la fontanella dell’acqua.

La quota di partecipazione per tutti è di € 10,00 compreso servizio guida e noleggio radio con auricolari usa e getta.
Ragazzi sotto 13 anni gratuito
graditi amici a 4 zampe

Obbligatorio Utilizzo della mascherina
e distanziamento sociale

PRNOTAZIONI OBBLIGATORIE:

chiamando o inviando un messaggio
Whatsapp al 3664475991


oppure scrivendo una mail a: visiteguidate@associazionemarginalia.org

Foto di copertina di proprietà di Marginalia