L’Associazione Culturale Marginalia, organizza una visita guidata alla

 Casa Spadolini e la fondazione Nuova Antologia di Pian dei Giullari a Firenze.

 

Domenica 23 settembre alle ore 16

La visita guidata, all’interno della casa Spadolini, sarà a cura del Professor Cosimo Ceccuti presidente della Fondazione.

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE

scrivendo o chiamando ai seguenti contatti:

 366 4475991 – 329 3075760


visiteguidate@associazionemarginalia.org 

iniziative@associazionemarginalia.org – 

  

  

  

Giovanni Spadolini è stato un uomo politico del secondo dopoguerra in Italia. Alla sua morte lasciò la sua enorme collezione di libri alla fondazione che da lui prende il nome e che ha sede nella sua abitazione fiorentina, progettata dal fratello Pierluigi . E’ la così detta Casa dei libri o Tondo dei cipressi, che, oltre alla imponente biblioteca dello statista, raccoglie moltissimo materiale relativo alla storia del Risorgimento italiano. Nella villa ha sede, inoltre, la Fondazione Nuova Antologia, costituita dallo stesso Spadolini nel 1980, quattordici anni prima della morte, il cui compito fondamentale è di pubblicare la rivista Nuova Antologia in una ideale continuità con la storica Antologia di Capponi e Viesseux. Rivista di lettere, scienze ed arti è, però, aperta, anche a contributi critici sul cinema, la musica ed argomenti relativi ai beni culturali. Infine, sempre nella villa, ha sede, in collaborazione con l’Ente Cassa di Risparmio, il Centro di studi sulla Toscana dell’Ottocento e del Novecento.

 

Scopo della fondazione è garantire la pubblicazione della rivista “Nuova Antologia”, promuovere coordinare e sviluppare ricerche e pubblicazioni di studi e documenti sulla storia contemporanea d’Italia, assicurare la continuazione e lo sviluppo del premio “Lionella Spadolini”, ordinare le raccolte di volumi, di materiali di archivio, di documenti storici, di corrispondenze, di testimonianze legate alla storia dell’Italia contemporanea, collaborare con tutte le istituzioni culturali e con gli Enti pubblici e privati per il perseguimento delle finalità della fondazione.

 

 

Percorso d’ autunno, per conoscere la storia di Fiesole

L’Associazione Culturale Marginalia organizza una visita guidata a Fiesole

Domenica 30 settembre 2018 dalle ore 16,30

Ritrovo davanti al Bar Blu in piazza a Fiesole

 

Inizieremo la visita a questo centro di fondazione etrusca con un percorso tra le testimonianze più antiche della città: nell’area archeologica di Fiesole visiteremo il complesso del tempio, delle terme e del teatro romano che testimoniano lo splendido passato della città. La seconda parte della visita sarà invece dedicata al convento di San Francesco, che, costruito su uno dei due colli su cui sorge Fiesole, non solo conserva opere di rilievo quali l’ “Immacolata Concezione” di Piero di Cosimo, ma permette di godere di una delle più meravigliose vedute su Firenze e i suoi dintorni.

Il percorso sarà completamente guidato

tutti i partecipanti saranno muniti di auricolari

sono graditi gli amici a 4 zampe ( al guinzaglio) 

Consigliamo scarpe comode

prevista sosta per un drink finale tutti insieme

 

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE

visiteguidate@associazionemarginalia.org   

iniziative@associazionemarginalia.org

tel 366 4475991 – 329 3075760

Per chi arriva con il treno o in pullman da fuori Firenze, dalla Stazione di Sata Maria Novella potrà prendere il bus n 1 oppure il 6, il 7 e fermarsi in Piazza San Marco. Da qui prendere il n. 7 per Fiesole, un pullman ogni 15 minuti.

Per chi viene in macchina, consigliamo di parcheggiare nel parcheggio dell’ex campo sportivo sotto le mura , sempre aperto e GRATUITO

questo il link per visionare dove e come https://www.camperlife.it/aree-di-sosta/italia/ps-parcheggio-fiesole-firenze-toscana.html

 

Serata di musica antica e visita, nella chiesa di San Pancrazio a Pistoia

Organizzata dell’Associazione culturale Marginalia, serata con apertura straordinaria della chiesa di San Pancrazio a Pistoia, per una serata di musica antica a cura di don Pineschi, con visita guidata alla chiesa e gli strumenti musicali antichi, suonati per il nostro gruppo da don Umberto Pineschi.

 

Sabato 6 Ottobre alle ore 21,10

ritrovo davanti all’ingresso della chiesa di San Pancrazio a Pistoia alle ore 21,05

La serata si svolgerà con una presentazione della chiesa di San Ignazio, racconteremo la storia, le curiosità, i capolavori in essa custoditi.

Quindi visita guidata nei locali annessi alla chiesa per gli strumenti musicali antichi dove ascolteremo anche alcuni brani.

Inoltre brani eseguiti in chiesa, all’organo Hermans del 1664 da don Umberto Pineschi.

 

Quota di partecipazione

Percorso adatto a tutti, nessuna difficoltà

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE- ULTERIORI INFORMZIONI

366 4475991 – 329 3075760

visiteguidate@associazionemarginalia.org 

iniziative@associazionemarginalia.org – 

   

  

 

DESCRIZIONE EVENTO Continua la lettura

Marginalia organizza una visita guidata alla Rocchetta Mattei

DOMENICA 7 OTTOBRE 2018

un luogo abbandonato per quasi trent’anni e che oggi, grazie ad un imponente restauro, è tornato visitabile.

C’è un castello incantato dietro l’angolo che si risveglia dopo un lungo sonno è la Rocchetta Mattei situata sull’ Appennino bolognese settentrionale, nel comune di Grizzana Morandi in provincia di Bologna.

Tutti i partecipanti saranno muniti di auricolari per migliore l’ascolto

Consigliato abbigliamento e scarpe comode

Quota di partecipazione € 35,00 a persona

e comprende: Viaggio in pullman andata e ritorno, biglietto di ingresso al Castello, visita guidata e auricolari collegati

al microfono della guida per migliore ascolto

PARTENZE DA FIRENZE, PRATO, PISTOIA

Per ulteriori informazioni e iscrizioni potrete scrivere a:

visiteguidate@associazionemarginalia.orginiziative@associazionemarginalia.org

ai seguenti numeri:
366 4475991329 3075760

 

  

  

  

Continua la lettura

Week end a Roma, una magia continua di storie e leggende.

L’Associazione Culturale Marginalia organizza

per sabato 13 e domenica 14 Ottobre

UN WEEK END A ROMA, per visitare nuovi ed interessanti siti.

 

Visiteremo Villa Chigi,

il bellissimo percorso degli acquedotti,

e una passeggiata notturna partendo dalla Basilica di Santa Maria in Cosmedin per concludere al Teatro Marcello.

 

I percorsi saranno completamente guidati

tutti i partecipanti saranno muniti di auricolari per migliore ascolto

Percorsi semplici senza difficoltà.

Consigliamo abbigliamento e scarpe comode

 

Il Programma prevede:

Viaggio in treno Freccia Rossa con partenza dalla stazione di Firenze di Santa Maria Novella

Pernottamento in albergo e prima colazione

Per il sabato 13 percorso a Villa Chigi, cena in ristorante e percorso di trekking urbano notturno

La domenica 14 è previsto il percorso al sito archeologico degli acquedotti

 

Il pacchetto comprende:

Viaggio A/R in treno alta velocità

Pernottamento e prima colazione

Tassa di soggiorno

cena

Tre visite guidate

auricolari per migliore ascolto

biglietti ingresso musei

 

Quota di partecipazione

 

Prenotazioni obbligatorie entro e non oltre il 27 settembre 2018

366 4475991 – 329 3075760

visiteguidate@associazionemarginalia.org 

iniziative@associazionemarginalia.org – 

 

 

 

  

 c

 

Un po’ di storia

Continua la lettura

Trekking urbano autunnale a Siena

Domenica 28 Ottobre

organizzato da Marginalia e condotto dallo storico dell’arte Marco Villani

 

Percorso in Pullman con linea Sita da Firenze

Fremo un percorso nel centro storico della bella Siena per apprezzarne storia curiosità e personaggi.

Passeggiando per il centro storico di Siena

Patrimonio Unesco dal 1995, il centro storico della splendida città toscana è uno scrigno di tesori

 

Percorso adatto a tutti

consigliato abbigliamento e scarpe comode

Tutti i partecipanti saranno muniti di auricolari per migliore ascolto

Quota di partecipazione

 

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE

Per ulteriori informazioni e prenotazioni

366 4475991 – 329 3075760

visiteguidate@associazionemarginalia.org 

iniziative@associazionemarginalia.org – 

 

Grazie alle proprie caratteristiche urbane ed architettoniche, il centro storico di Siena è una testimonianza del genio creativo dell’uomo, ed esprime concretamente la capacità artistica ed estetica umana. Inoltre l’originale esempio di civiltà figurativa, in architettura, pittura, scultura e urbanistica, ha determinato un’importante influenza culturale non soltanto nel territorio della Repubblica di Siena, ma anche in Italia ed Europa, in particolare tra il XIII e il XVII secolo. Ecco perché Siena è uno degli esempi più eccellenti di città medievale e rinascimentale italiana. E soprattutto ecco perché è entrata, con buon diritto, a fare parte dei Patrimoni dell’Umanità dell’Unesco.

 

Ha saputo conservare nel tempo le proprie caratteristiche, capolavoro di inventiva in quanto gli edifici sono stati disegnati per essere adattati alla struttura urbana. Particolare è anche la sua storia. Sembra infatti che visse il suo periodo migliore durante i turbolenti anni delle guerre con la vicina Firenze. E’ questa, infatti, l’epoca in cui numerosi artisti ebbero qui l’occasione di esprimere la propria arte e la città venne adornata da meravigliosi monumenti, come il Duomo, il Palazzo Pubblico e la Torre del Mangia. Piazza del Campo è la stessa dove si svolge il celebre Palio. Ricca di ristoranti e bar è celebre per la sua caratteristica forma trapezoidale, in discesa verso il centro, dove si trova la fonte Gaia, copia dell’opera quattrocentesca di Jacopo della Quercia. Tutt’intorno la piazza spiccano i monumentali edifici tra cui Palazzo Sansedoni ed il Palazzo Pubblico. L’altezza della Torre del Mangia, che risale agli anni Quaranta del XIV secolo di 102 metri, è pari a quella del campanile del Duomo a simboleggiare l’equilibrio raggiunto tra il potere divino e quello terreno. Ai piedi della torre sorge la Cappella di Piazza, un tabernacolo marmoreo con splendide sculture inserite nelle nicchie gotiche.

Marginalia sta organizzando un percorso di una settimana in agosto

nella Sicilia bella dal 12 al 19 agosto

oppure dal 18 o 19 fino al 26

(stiamo valutando per i voli)

Selinunte veduta del Tempio di Era

Ci fermeremo a Palarmo per visitare la città e fare il percorso Arao NormannoQuindi Segesta e Selinunte e vi rimarremo per visitare luoghi archeologici bellissimi della zona e la bella isola di Favignana

( il programma preciso sarà pubblicato in seguito)

Saremo accompagnati durante tutto il nostro tour da bravi storici del luogo e alloggeremo in Hotel con servizio di pernottamento e prima colazione.

Il pacchetto che proponiamo è il seguente:

Viaggio in Aereo A/R da Firenze o Pisa 

Servizio Pullman da Aeroporto ad Hotel e viceversa

Pernottamento prima colazione in Hotel a Palermo

Tassa di Soggiorno

Ingresso e prenotazioni musei

servizio guida per tre giorni a Palermo

Pernottamento e prima colazione Selinunte/Segesta

tassa di Soggiorno

servizio guida per tre gg

Auricolari per una settimana

pullman ns mezzo privato per spostamenti da Palerrmo a Segesta ed interni.

La quota indicativamente per gruppo minimo 12 persone la quota indicativa ad oggi 898 euro a persona

in sistemazione doppia. eventuale supplemento singola

 

Prenotazioni-informazioni

visiteguidate@associazionemarginalia.org   

iniziative@associazionemarginalia.org

tel 366 4475991 – 329 3075760

 

Passeggiata d’arte al Giardino di Boboli

Domenica 3 Giugno  ore 16,30

 

Percorso guidato. Tutti i partecipanti saranno muniti di auricolari per migliore ascolto.

Ritrovo davanti all’ingresso di Palazzo Pitti ore 16,00

Ingresso ore 16,30

Ritrovo ore 16,25 davanti all’ingresso del Giardino da Palazzo Pitti

Quota di partecipazione € 10,00

Bambini fino ai 13 anni gratuito

comprensiva di prenotazione

biglietto d’ingresso

servizio guida

auricolari per migliore ascolto

In una bella giornata primaverile, parleremo di questo splendido giardino e dei personaggi che vi hanno passeggiato nei secoli.

Dai Medici ai Lorena, ai Savoia.

 

Alcune immagini della precedente visita

  

  

  

Per iscrizioni e informazioni:

visiteguidate@associazionemarginalia.org iniziative@associazionemarginalia.org

tel 366 4475991 – 329 3075760

 

 

Il Giardino di Boboli

Continua la lettura

Daniela Morozzi serata con l’attrice, parlando di Stelle di spazio di nascita

Presso la casa museo del professor Davide Casarosa

a Calenzano

Sabato 26 maggio 2018

Con il professor Davide Casarosa che ci parlerà di stelle di spazio di nascita.  Con l’attrice Daniela Morozzi che leggerà alcuni testi inediti dello scrittore Emiliano Gucci presente alla serata.

   

   

   

Parleremo di galassie e di universo. Infine seguiranno letture sceniche a cura dell’attrice Daniela Morozzi con musiche dal vivo.

Seduti tutti insieme sulle poltrone e i divani della casa museo del professor Casarosa.

Naturalmente, prima di iniziare la serata ci sarà una cena a buffet per tutti.

Inizio serata ore 20,00

Parteciperanno: L’attrice Daniela Morozzi, il professor Davide Casarosa, lo scrittore Emiliano Gucci.

Allieterà la serata la musicista Alda Dalle Lucche.

Quota di partecipazione Soci € 22,00 a persona tutti gli altri € 25,00

Vi aspettiamo per trascorrere insieme una serata indimenticabile.

 

…E invece niente, sotto quel cielo mi sdraiai, da solo, perché i grandi se ne stavano ancora a tavola beati, a chiacchierare davanti a biscotti e vinsanto, e mi ritrovai tutte quelle stelle bianche e luminose sopra al naso, nitide, scintillanti ma ferme, vere che pareva di toccarle. Erano infinite, e splendide. Non ci pensai un attimo di più, allungai una mano aperta verso quella più grossa, lì dritta sopra la mia testa, la più luminosa, la più forte, e strinsi forte il pugno e quando lo ritirai giù quella stella in cielo non c’era più.

L’avevo acchiappata io…

Tratta da “la prima volta che acchiappai una stella” di Emiliano Gucci

Prenotazioni obbligatorie, e informazioni ( posti limitati)

visiteguidate@associazionemarginalia.org   

iniziative@associazionemarginalia.org

Il Ponte, la piazza e la Chiesa Santa Trinita, visita guidata

Mercoledi 25 aprile 2018

L’associazione culturale Marginalia organizza una passeggiata sul ponte Santa Trinita a Firenze la piazza e una visita all’interno della chiesa. Parleremo della storia del ponte, le sue origini, la sua distruzione, la ricostruzione, quindi parleremo dell’omonima chiesa e delle bellissime opere in essa custodite.

Ritrovo in piazza Santa Trinita sotto l’obelisco alle ore 16,10

Durata del percorso 2 ore – percorso adatto a tutti, non ci sono barriere per disabili

Quota di partecipazione € 12 a persona

auricolari per migliore ascolto, compresi nella quota di partecipazione 

Relatori, uno storico dell’arte e un architetto

Prenotazioni-informazioni

visiteguidate@associazionemarginalia.org   iniziative@associazionemarginalia.org

tel 366 4475991 – 329 3075760

 

Il Ponte Santa Trinita Continua la lettura