L’Associazione Culturale Marginalia

organizza per MERCOLEDI 15 LUGLIO alle ore 21

un’apertura notturna straordinaria del bellissimo Oratorio

di Santa Caterina delle Ruote a Rimezzano Località Bagno a Ripoli

Via del Carota, 31, 50012 Bagno a Ripoli FI

In ottemperanza al Decreto Ministeriale che prevede in spazi chiusi il non assembramento delle persone, si potrà partecipare massimo in 15 ( quindici percone)

Prenotazioni obbligatorie

scrivendo a visiteguidate@associazionemarginalia.org

oppure inviando un whatsapp al 3664475991

Richiesto l’uso delle mascherine

La serata prevede una spiegazione storico artistica del complesso

a cura della storica dell’arte Elena Diacciati con Letture tratte dal Decameron di Boccaccio

Quota di partecipazione € 15,00 a persona


FIRENZE SOTTO LE STELLE

GIOVEDI 16 luglio ORE 21

Passeggiata notturna a Firenze

CON MARGINALIA
In collaborazione con il Bar Pizzeria Galleria


Partiremo alle ore 21 dal Bar Galleria in via Guicciardini con un ottimo Drink fresco, offerto a tutti i partecipanti prima del percorso.

Tutti i partecipanti saranno muniti di radio riceventi con auricolari per migliore ascolto.
Quota di partecipazione tutto compreso anche la bevuta
€ 10,00 a persona Tutto compreso, percorso guidato, bevanda e radio.

ISCRIZIONI OBBLIGATORIE
scrivendo a:
visiteguidate@associazionemarginalia.org
oppure chiamando il 3664475991 – 3293075760


È arrivata l’estate cari amici e la nostra Associazione da sempre attenta al benessere dei soci e amici, in tutta sicurezza, desidera offrirvi per questa stagione esperienze diverse.
Visite al tramonto e a tarda sera, immersi in un’atmosfera speciale allo scopo di condividere cose belle.
Abbiamo organizzato soprattutto eventi da vivere all’aperto: aperitivi, nei giardini nell’orto. Serate d’ascolto al fresco, passeggiate notturne, proponendo la possibilità di fermarci ad osservare il tramonto o le stelle e le affascinanti lucciole come forse non abbiamo mai fatto.

Vi aspettiamo nel totale rispetto delle regole imposte
Richiesto l’uso della mascherina
distanziamento sociale

SIAMO DISPONIBILI PER UN AFFASCINANTE PERCORSO AGLI UFFIZI

dal MARTEDI alla DOMENICA percorsi personalizzati GRUPPI CON MASSIMO 9 PERSONE ( fino ad alcuni giorni fa l’ingresso per gruppi era di 5 persone per volta adesso siamo a 9)

Per tutti i soci amici

GIORNI E ORARI DISPONIBILI:

martedi, mercoledì, giovedì e venerdì 14.00 -18.00

sabato e domenica 9.00 – 18.30

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE

NECESSARIO L’USO DELLE MASCHERINE

DISTANZE SOCIALI

TUTTI I PARTECIPANTI SARANNO MUNITI DI AURICOLARI SANIFICATI

Possibilità di fare il percorso alla Galleria con le nuove sale di Botticelli, Leonardo e Michelangelo oppure Uffizi parte 2 le nuove sale del cinquecento e seicento con Tintoretto, Tiziano, Veronese e ovviamente tutti gli altri per concludere con Caravaggio-


VI ASPETTIAMO per condividere un pomeriggio magico all’interno di uno dei musei più belli del mondo. Durante la settimana nel museo ci sono poche persone e quindi sarà bello poterci soffermare davanti alle opere ammirandole da vicino.

PER PRENOTAZIONI e ulteriori informazioni

Scriveteci o chiamateci ai seguenti contatti:
visiteguidate@associazionemarginalia.org
366 4475991
ANCHE WHATSAPP

Ricordiamo che il biglietto di ingresso agli Uffizi costa € 20,00 a persona

I ragazzi da 0 a 18 anni gratuito

i ragazzi da 18 a 25 pagano 2 euro

La prenotazione è obbligatoria per tutti e costa 4 euro, la pagano anche i bambini dai 6 anni in su

per tutti gli altri sconti o gratuità consultare il sito Ufficiale degli Uffizi

OLTRARNO

Passeggiata notturna nel quartiere di Santo Spirito a Firenze

Per tutti i soci amici, ecco una bella proposta.

Ideata ed organizzata dall’Associazione Culturale Marginalia 
NUOVA DATA DA STABILIRE

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE

POSTI LIMITATI

RICHIESTO l’USO DELLA MASCHERINA E DISTANZE SOCIALI

TUTTI I PARTECIPANTI SARANNO MUNITI DI AURICOLARI SANIFICATI PER MIGLIOR ASCOLTO POTENDO MANTENERE LE DISTANZE

Quota di partecipazione a titolo di rimborso spese € 12,00 a persona Ragazzi gratuito fino a 13 anni

Ritrovo in piazza Santo Spirito davanti alla chiesa ore 21, 10

Itinerario semplice adatto a tutti, graditi amici a 4 zampe

consigliate scarpe comode

durata del percorso un’ora e 20 minuti

PRENOTAZIONI SCRIVENDO O CHIMANDO O INVIANDO UN WHATSAPP

visiteguidate@associazionemarginalia.org – 366 4475991 

iniziative@associazionemarginalia.org

 

Una sera in Oltrarno

La sponda sinistra dell’Arno racconta all’inizio una storia diversa, quasi appartata di Firenze. 
Prima, per quasi mille anni, la città era tutta dall’altra parte, al di qua del fiume, a nord del ponte che i romani avevano varcato per fondare e vivere la loro fiorente colonia. 
Poi, passati mille anni, al tempo del glorioso Comune, i nuovi traffici mercantili fanno sorgere borghi popolosi anche nella zona al di là, e nasce l’Oltrarno, che diventa la sesta parte della città, chiusa tra le nuove mura e il fiume. 
Si moltiplicano le attività artigiane, sorgono le fiere che celebrano l’arte della lana: ancora oggi attraversiamo queste strade cercando le vecchie botteghe e nuovi mercatini festosi. 

La storia va avanti veloce;

ancora cento anni, Firenze è una Signoria, e la devozione dei mercanti fiorentini incontra qui la missione teologica degli eredi di S.Agostino: nasce il convento di Santo Spirito, e diventa il nucleo su cui da secoli ormai gravita l’Oltrarno. È il momento in cui Firenze si divide in quattro parti. L’Oltrarno è diventato il quartiere di Santo Spirito.
Accanto alla splendida storia dell’artigianato, che si racconta dal borgo di San Frediano a ovest fino a San Niccolò, che è sul limite orientale, c’è la vicenda della grande arte: con il 400, nel convento del Carmine nasce una pittura nuova con Masaccio, e per Santo Spirito lavoreranno i massimi artisti: Brunelleschi, Botticelli, Michelangelo e Raffaello. 
Quindi, l’ultima svolta decisiva, a un certo punto la storia dei Medici diventa la storia di Firenze, e l’Oltrarno diventa la casa dei Granduchi dalla metà del 500, quando Cosimo I ed Eleonora di Toledo acquistano il Palazzo Pitti e ne fanno la loro residenza. 
Il Palazzo cresce, diventa immenso, la collina di Boboli si trasforma nel giardino di un palazzo reale: l’Oltrarno era all’inizio solo un luogo ai margini di una storia, adesso accoglie l’immagine quasi eccessiva di un potere che ha segnato il destino di una città.  
 
Proviamo a ripercorrere insieme, nella calma di una sera di fine estate, la traccia visibile e invisibile di questa storia affascinante. 
 
Marco Villani

 

NOTTE STELLE E GALASSIE con Marginalia

NUOVA DATA DA RIPOPORRE

Marginalia, propone ai soci amici una serata sociale per un saluto prima delle partenze estive, per chiedere un contributo partecipando ad una serata che vedrà tutti noi dell’Associazione riuniti insieme a voi per regalarvi un momento magico, parlandovi di arte di stelle e galassie lontane mentre assaporiamo un’ottima cena.

La richiesta che facciamo oltre alla raccolta fondi per le tante spese che un’associazione come la nostra deve sostenere, NONOSTANTE IL LUNGHISSIMO PERIODO DI INATTIVITA’ che abbiamo avuto, ha soprattutto per lo scopo primario, che da sempre è lo stimolo e il vero scopo delle nostre iniziative, LO STARE INSIEME CONDIVIDENDO COSE BELLE.

POSTI LIMITATI per rispettare il distanziamento sociale

Un luogo molto suggestivo di cui vi invitiamo a guardare le foto. Qui sarà la serata avrà una bella presentazione da parte dei validi storici dell’arte e nostri collaboratori che parleranno del cielo nell’arte

come sempre potrete scrivere chiamare o inviare un SMS o un Whatsapp

a Vania o Patrizia per prenotare

GRAZIE DI CUORE A CHI RISPONDERA’ AL NOSTRO APPELLO

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE

visiteguidate@associazionemarginalia.org

info@associazionemarginalia.org

SMS o Whatsapp al 366 4475991 – 3293075760 oppure chiamando

Saranno rispettate le regole del distanziamento sociale in merito alle regole Covid 19

Igienizzanti pronti all’ingresso per le mani e misurazione della temperatura

ingresso con mascherina

Passeggiata notturna nel quartiere di Santa Maria Novella a Firenze

VENERDI 10 LUGLIO ORE 21,10

a cura dell’Associazione Culturale Marginalia

Percorso completamente guidato
Ritrovo: ore 21, 10 in Santa Maria Novella davanti alla chiesa

Durata del percorso un’ora e quindici minuti

consigliate scarpe comode
Contributo per la serata € 12 a persona compreso noleggio ricevitori con auricolari per migliore ascolto.

Bambini fino a dodici anni gratuito

Graditi amici a quattro zampe.

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE:

visiteguidate@associazionemarginalia.org

chiamando il 366 4475991

Vi aspettiamo in tanti per questa passeggiata notturna in uno dei quartieri storici di Firenze, Santa Maria Novella. Saranno tante le storie e le curiosità che racconteremo. Condivideremo un percorso che ci parlerà di storia, arte e curiosità. Spesso viaggiando per le nostre città non ci soffermiamo quasi mai a guardare ed ammirare con attenzione tanti dettagli. Il nostro quotidiano ci impone ritmi frenetici sottraendoci al gusto di una piccola scoperta o il piacere di uno sguardo su qualcosa di bello che non avevamo mai degnato di interesse. Questa serata si propone di far diventare la passeggiata notturna notturno un’ occasione per una bella esperienza da condividere e ricordare.

Breve storia di una delle più belle piazze fiorentine

La piazza fu aperta su iniziativa del Comune a partire dal 1287 e conclusa verso il 1325, dopo aver abbattuto le case che vi si trovavano. Era usata per accogliere i sempre più numerosi fedeli che accorrevano alle prediche dei frati Domenicani quali vivevano nell’attiguo convento. Divenne in seguito, grazie alla sua ampiezza, scenario di feste e spettacoli come il Palio dei Cocchi (una corsa con carrozze simili alle bighe romane), istituito da Cosimo I nel 1563,per il quale furono innalzati i due obelischi marmorei, opera di Bartolomeo Ammannati (cavati nel 1570) e sostenuti da tartarughe in bronzo realizzate nel 1608 dal Giambologna.


FIRENZE SOTTO LE STELLE

Giovedi 16 luglio ORE 21 Passeggiata notturna a Firenze con due relatori

Con l’associazione culturale Marginalia
In collaborazione con il Bar Pizzeria Galleria


Partiremo alle ore 21 dal Bar Galleria in via Guicciardini con un ottimo Spritz Aperol o Campari, oppure un prosecco offerto a tutti i partecipanti prima del percorso.

Tutti i partecipanti saranno muniti di radio riceventi con auricolari per migliore ascolto.
Quota di partecipazione tutto compreso anche la bevuta
€ 10,00 a persona Tutto compreso, percorso guidato, bevanda e radio.

ISCRIZIONI OBBLIGATORIE
scrivendo a:
visiteguidate@associazionemarginalia.org
oppure chiamando il 3664475991 – 3293075760

È arrivata l’estate cari amici e la nostra Associazione da sempre attenta al benessere dei soci e amici, in tutta sicurezza, desidera offrirvi per questa stagione esperienze diverse.
Visite al tramonto e a tarda sera, immersi in un’atmosfera speciale allo scopo di condividere cose belle.
Abbiamo organizzato soprattutto eventi da vivere all’aperto: aperitivi, nei giardini nell’orto. Serate d’ascolto al fresco, passeggiate notturne, proponendo la possibilità di fermarci ad osservare il tramonto o le stelle e le affascinanti lucciole come forse non abbiamo mai fatto.

Vi aspettiamo nel totale rispetto delle regole imposte
Richiesto l’uso della mascherina
distanziamento sociale

LA BELLA TUSCIA, un nuovo percorso alla scoperta di una terra antica

per tutti i soci di Marginalia.

WEEKEND 18/19 LUGLIO

La Tuscia uno dei luoghi più affascinanti dell’alto Lazio, conserva ancora scorci e ambienti non presi d’assalto dalle grandi folle turistiche, presentandosi a volte come luoghi del silenzio, della contemplazione e del bel viaggiare, visitando Castelli, paesi incantati in una natura rigogliosa.

Rispetto al precedente percorso abbiamo deciso di trascorrere tre giorni facendo tappa a Viterbo e da qui spostarci per vedere luoghi , ville, palazzi, giardini e castelli magici

Viterbo viene considerata la ‘Perla della Tuscia’.

SCARICA IL PROGRAMMA CLICCANDO SU PROGRAMMA QUI SOTTO

La città di Viterbo può essere molte cose: etrusca, romana, medioevale (con un intero quartiere perfettamente conservato)

Rinascimentale (con le splendide dimore e giardini di ‘Villa Lante’ a Bagnaia, ‘Palazzo Farnese’ a Caprarola e il paese della Quercia con i suoi scorci e la bella chiesa con i chiostri e tante bellezze che sono li solo per essere ammirate.

Città Papale, con il bellissimo ‘Palazzo dei Papi’ dove si tenne il conclave più lungo della storia della chiesa, 33 mesi.

Ma anche le terme e luoghi incontaminati dove la natura ancora fa da padrona come le belle saline piene di fenicotteri rosa.

Quindi non resta che partire alla scoperta di tanta storia opere, palazzi e giardini indimenticabili. Vi aspettiamo per una breve vacanza estiva tutti insieme.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:

366 4475991 – 329 3075760
visiteguidate@associazionemarginalia.org  iniziative@associazionemarginalia.org – 

VITERBO
VITERBO CITTA’ D’ACQUA -LE FONTANE
PALAZZO DEI PRIORI
GIARDINI DI VILLA LANTE
FONTANE NEI GIARDINI DI VILLA LANTE
MONASTERO DELLA QUERCIA
VITERBO I GIOCHI D’ACQUA
VILLA LANTE IL CASINO DI CACCIA
VILLA LANTE UN GIARDINO MAGNIFICO
LA TUSCIA IL QUARTIERE SAN PELLEGRINO
LA BELLA TUSCIA


FIRENZE SOTTO LE STELLE

Mercoledi 22 luglio ORE 21 Passeggiata notturna a Firenze con due relatori

Con l’associazione culturale Marginalia
In collaborazione con il Bar Pizzeria Galleria

Partiremo alle ore 21 dal Bar Galleria in via Guicciardini con un ottimo Drink fresco offerto a tutti i partecipanti prima del percorso.

Tutti i partecipanti saranno muniti di radio riceventi con auricolari per migliore ascolto.
Quota di partecipazione tutto compreso anche la bevuta
€ 10,00 a persona Tutto compreso, percorso guidato, bevanda e radio.

ISCRIZIONI OBBLIGATORIE
scrivendo a:
visiteguidate@associazionemarginalia.org
oppure chiamando il 3664475991 – 3293075760


È arrivata l’estate cari amici e la nostra Associazione da sempre attenta al benessere dei soci e amici, in tutta sicurezza, desidera offrirvi per questa stagione esperienze diverse.
Visite al tramonto e a tarda sera, immersi in un’atmosfera speciale allo scopo di condividere cose belle.
Abbiamo organizzato soprattutto eventi da vivere all’aperto: aperitivi, nei giardini nell’orto. Serate d’ascolto al fresco, passeggiate notturne, proponendo la possibilità di fermarci ad osservare il tramonto o le stelle e le affascinanti lucciole come forse non abbiamo mai fatto.

Vi aspettiamo nel totale rispetto delle regole imposte
Richiesto l’uso della mascherina
distanziamento sociale

Tomas Saraceno

MERCOLEDI 17 GIUGNO alle ore 17,00

presso la sede di BOTTEGA STROZZI in Palazzo Strozzi a Firenze

Marginalia PRESENTA LA MOSTRA

dell’artista argentino TOMAS SARACENO.

In merito alle nuove regole che non ci consentono di vistare insieme la mostra, noi di Marginalia insieme a Marco Villani esperto d’arte, vi proponiamo un pomeriggio per parlare dell’artista e della sua mostra che potrete in seguito visitare da soli, dopo la preparazione alla stessa.

A titolo di rimborso spese sono richiesti € 8,00 a persona

POSTI LIMITATI massimo 10 persone

Necessario l’uso delle mascherine

igienizzarsi le mani all’arrivo con gel messo a vostra disposizione

PER PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE

scrivere una mail o un whatsapp o telefonare

visiteguidate@associazionemarginalia.org – iniziative@associazionemarginalia.org

cell e whatsapp 3664475991

Tomàs Saraceno, sogni d’aria

Torniamo insieme a Palazzo Strozzi e incontriamo l’opera di uno dei più interessanti autori contemporanei.

Artista e performer nato nel 1973 in Argentina, dopo gli studi di architettura Tomàs Saraceno ha dedicato il suo talento alla rappresentazione e la reinvenzione degli estremi: l’infinitamente piccolo e l’infinitamente grande. 

Per dire meglio: il macrocosmo delle galassie e degli spazi interstellari viene pensato in analogia con i microcosmi del nostro ecosistema. 

Nella nostra mostra, l’infinitamente piccolo appartiene al mondo dei ragni, animali che intessono strutture la cui organica perfezione proietta la mente e la sensibilità verso dimensioni astronomiche. 

Dalle ragnatele alle galassie, dalla terra al cielo attraverso l’elemento dell’aria, questo è l’affascinante nucleo dei pensieri che assimilano a volte l’arte di Saraceno ad una moderna e accorata sfida ecologica rivolta alla salvezza del nostro fragile pianeta. 

La mostra si compone di otto sezioni più una introduzione riservata alle sfere specchianti che si liberano verso le nuvole dal cortile del Palazzo rinascimentale. 

Capiremo cosa è un connettoma, struttura inventata guardando alle tele dei ragni. Scopriremo l’aracnomanzia, ovvero i tarocchi tradotti nell’universo dei ragni. Parleremo delle città nuvola, che dovranno esistere in un’era che abbia finalmente superato quella del combustibile fossile… tutto per andare oltre il tempo dell’uomo ed entrare nel sogno dell’aria, dall’antropocene verso l’utopia dell’aerocene. 

vi aspettiamo,

Marco Villani