L’Associazione culturale Marginalia, abbinato al concorso Un Prato di Fiabe

organizza un corso di scrittura creativa condotto dallo scrittore

Michele Protopapas e la scrittrice Francesca Berti, con la partecipazione straordinaria degli scrittori:

PAOLA ZANNONER E MARCO VICHI

Il corso ha una durata di 4 lezioni di due ore ciascuna, e si terrà nei locali della libreria caffetteria Sit’N’Breakfast a Firenze in via San Gallo 21 rosso

Le date: da sabato 5 a sabato 26 ottobre 2019
dalle ore 16,30 alle ore 18,30,

La prima lezione sarà gratuita per tutti

Il costo per le lezioni è di € 20,00 euro a lezione e ogni partecipante può partecipare ad una o tutte le lezioni.

Durante le lezioni tenute da Paola Zannoner e Marco Vichi, potrete confrontarvi sui temi, del racconto e del romanzo e se vorrete della fiaba .

Per ulteriori INFORMAZIONI E ISCRIZIONI

366 4475991- 329 3075760
oppure scrivere a: unpratodifiabe@associazionemarginalia.org

Gli artigiani di qua e di là d’Arno

tanti nuovi artigiani da scoprire

Giovedi 17 ottobre

Ritrovo ore 16,10 in piazza Santa Maria Novella

Partenza ore 16,15

INCONTREREMO TANTI ARTIGIANI che non abbiamo mai visitato tanti luoghi e mestieri da scoprire apprezzare anche dalle testimonianze dei protagonisti. VI ASPETTIAMO

Entreremo in diverse bottega per avere l’opportunità di ascoltare artigiani che raccontano il loro lavoro. Sarà come tornare indietro nel tempo.

Con questa iniziativa vogliamo contribuire alla conoscenza di un’ affascinante realtà: una presenza culturale e produttiva che riteniamo patrimonio di tutti.

Contributo per il percorso € 10,00 compresi ricevitori e auricolari per migliore ascolto.

GRATUITO PER I RAGAZZI fino a 12 anni

Sarete tutti muniti di auricolari per migliore ascolto della guida durante gli spostamenti

Durata  2ore e mezzo ca

Percorso facile pianeggiante

PRENOTAZIONI e ulteriori informazioni  alle seguenti mail:

visiteguidate@associazionemarginalia.org

366 4475991

Servizio fotografico: Silvano Cinelli Pubbliphoto

Alcuni cenni storici

Continua la lettura

La Tuscia uno dei luoghi più affascinanti dell’alto lazio, conserva ancora scorci e ambienti non presi d’assalto dalle grandi folle turistiche, presentandosi a volte come luoghi del silenzio, della contemplazione e del bel viaggiare, visitando Castelli, paesi incantati in una rigogliosa natura senza rumori o folle vocianti.

L’associazione culturale Marginalia, propone un week end nella TUSCIA per il 19 e 20 Ottobre, di seguito il programma:

PROGRAMMA

SABATO 19 Ottobre

Partenza da Firenze ore 7,00 (luogo d’incontro da stabilire)

Partenza da Prato ore 7,20 ( da Viale della Repubblica, P.le Falcone Borsellino davanti al Tribunale)

Arrivo a CIVITA DI BAGNO REGIO ore 9,40

visita dalle ore 10,00 alle 12,20

Pranzo a Bagnoregio dalle ore 12,40 alle 14,00

quindi partenza per San’Angelo di Roccalvecce,

Arrivo a Sant’angelo di Castelvecce ore 14,25

Caffè presso bar di Sant’Angelo il paese delle fiabe

Visita guidata dalle 15 alle 17

Partenza da Sant’Angelo ore 17,10

Arrivo a Caprarola   ore 18,15 e sistemazione in Hotel

Ore 20 Cena alla Pergoletta a San Martino a Cimino

Scarica il menù

Pernottamento

Domenica 20 Ottobre

Ore 9  –  Colazione in Hotel

Ore 9,20 Visita Guidata al Castello Farnese più il grande Parco

Fine visita ore 12

Ore 12,10 Pranzo libero  fino alle 13,40

Arrivo a Bolsena sul lago 14,40

Ore 15,10 imbarco sul traghetto per visita al lago

Fine visita ore 15,35

Partenza per rientro ore 16,10

Arrivo Firenze  ore 20 ca

Quota di partecipazione € 206,50 a persona supplemento singola 20 €

La quota comprende:

viaggio in pullman A/R

Cena pernottamento e prima colazione tassa di soggiorno

Visita guidata a Sant’Angelo, Castello Farnese e il parco , Caprarola, visita guidata sul traghetto al lago di Bolsena.

Biglietti di ingresso a Civita di Bagno Regio, al Castello Farnese e il parco, biglietto per visita guidata e traghettamento lago di Bolsena fino all’isola Bsentina. Servisio guida e auricolari per migliore ascolto-

Minimo 20 partecipanti cari soci vi aspettiamo

Tuscia era la denominazione attribuita all’Etruria dopo la fine del dominio etrusco, invalso a partire dalla Tarda antichità e per tutto l’Alto Medioevo. Il nome indicava in origine un territorio assai vasto che comprendeva tutta l’Etruria storica: la Toscana, l’Umbria occidentale e il Lazio settentrionale, che le diverse vicissitudini storiche hanno ripartito in tre macroaree: la “Tuscia romana”, corrispondente al Lazio settentrionale con l’antica provincia pontificia del Patrimonio di San Pietro, che equivale oggi alla Provincia di Viterbo e alla parte settentrionale della provincia di Roma nord fino al Lago di Bracciano; la “Tuscia ducale”, che includeva i territori del Lazio e dell’Umbria soggetti al Ducato di Spoleto; la “Tuscia longobarda”, grosso modo l’attuale Toscana, comprendente i territori sottoposti ai Longobardi e costituenti il Ducato di Tuscia.

Percorso per bambini e famiglie alla scoperta della casa e le strade della famiglia Medici. Un divertente percorso che ci farà conoscere la storia di questi importanti personaggi.

SABATO 26 OTTOBRE ORE 16,30

Ritrovo in P.za San Lorenzo davanti alla chiesa portone centrale ore 16,20

percorso per bambini e i loro genitori

Sarete tutti muniti di auricolari per migliore ascolto

Il percorso durerà un’ora e un quarto

consigliamo scarpe comode

Quota di partecipazione:

Un bambino e un genitore € 10,00

un bambino e due genitori € 12,00

due bambini e un genitore € 18,00

due bambini e due genitori € 20,00

Prenotazioni obbligatorie scrivendo o chiamando

366 4475991 

visiteguidate@associazionemarginalia.org 

Chi erano i Medici? Una famiglia di Firenze famosa ancora oggi per il grande contributo che ha dato allo sviluppo delle arti e della cultura in. La famiglia dei Medici di Firenze era riconosciuta in tutta Europa, tra il XV e il XVIII secolo, perché è stata in grado di trasformare il ducato in un polo di attrazione per artisti dal talento fuori dal comune e altre famiglie aristocratiche. Quadri di inestimabile valore, libri e innovazioni scientifiche hanno dato grande lustro a Firenze, riconosciuta ancora oggi come una delle città d’arte più rinomate nel mondo; una città dove i Medici hanno lasciato la loro “impronta personale” con uno stemma che si può trovare su diversi edifici.

La notte delle statue, passeggiata notturna a Firenze

sabato 26 ottobre ore 21,15

L’associazione culturale Marginalia organizza una passeggiata notturna a Firenze,  attraverso le vie più caratteristiche per conoscere la storia e le curiosità e chi rappresentano alcune delle statue più interessanti.

Ritrovo:

ore 21,15  davanti alla Fontana del Nettuno in P.za Signoria

La Quota di partecipazione è di € 10,00 a persona

compreso noleggio auricolari per migliore ascolto

Ragazzi fino a 12 anni gratuito

graditi amici a quattro zampe

 

informazioni e iscrizioni

visiteguidate@associazionemarginalia.org 

 366 4475991 

 

Continua la lettura

Domenica 27 Ottobre alle ore 16,30

L’Associazione Culturale Marginalia propone una visita guidata

alla mostra di Natalia Goncharova a Palazzo Strozzi a Firenze

Il percorso guidato per un’ora e trenta minuti sarà condotto da uno storico dell’arte, tutti i partecipanti saranno muniti di auricolari per migliore ascolto.

La quota di partecipazione è di € 9,00 a persona

il biglietto ingresso compresi auricolari e prevendita biglietto con prenotazione € 12,00 Totale € 21 a persona salvo tutte le clausole previste dal museo per gratuità e riduzioni

Informazioni e prenotazioni Obbligatorie ;

366 4475991 

 visiteguidate@associazionemarginalia.org 

iniziative@associazionemarginalia.org

la mostra celebra la grande artista russa Natalia Goncharova, figura centrale dell’Avanguardia della prima metà del XX secolo, attraverso oltre centocinquanta opere che pongono la sua poliedrica produzione di pittrice, costumista, illustratrice e scenografa a confronto con lavori di Paul Cézanne, Paul Gauguin, Henri Matisse, Pablo Picasso, Marc Chagall, Umberto Boccioni.

L’esposizione – prima mostra che Palazzo Strozzi dedica a un’artista donna della modernità – permetterà di raccontare la straordinaria vivacità di Natalia Goncharova, la principale delle “Amazzoni dell’Avanguardia”. Capace di trasformare in opera d’arte anche la propria vita, è stata una figura pioneristica, fondamentale per ridefinire il ruolo della donna e in grado di unire in maniera personale e originale il gioioso cromatismo di Matisse e la forza costruttrice di Picasso, il primitivismo di Gauguin, le atmosfere sognanti di Chagall, il dinamismo di Boccioni.

Giovedi 31 Ottobre

Halloween a Firenze: una notte da paura trekking urbano teatralizzato!

La notte di Halloween si avvicina e per l’occasione l’Associazione Marginalia organizza una serata speciale con teatro di strada e racconti per le vie di Firenze partenza da Piazza Santissima Annunziata.

Ci metteremo sulle tracce di fantasmi e streghe che da tempi lontani si aggirano per le strade di Firenze. Personaggi misteriosi e paurosi vi accompagneranno per le strade della città. Sbucheranno all’improvviso per raccontarvi le storie più paurose! Scopritelo con noi! Ad attendere i vostri bambini ci saranno anche sorprese in tema con la serata, ossia orribili e disgustose! Non sveleremo niente, altrimenti che sorprese sarebbero????Naturalmente potete prendere parte alla serata in maschera adatta alla occasione…

 

Ritrovo davanti alla chiesa della SS Annunziata alle 20.50 – 21.00.

Quota di partecipazione:

Un bambino e un genitore € 12,00

un bambino e due genitori € 14,00

due bambini e un genitore € 22,00

due bambini e due genitori € 24,00

 

Sarete tutti muniti di auricolari per migliore ascolto

Il percorso durerà un’ora e un quarto, tra luoghi oscuri e vie buie che percorreremo insieme

I misteriosi personaggi avranno con se sorprese schifose all’interno di un sacco per fare divertire i bambini.

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE e ulteriori informazioni

visiteguidate@associazionemarginalia.org   

iniziative@associazionemarginalia.org

tel 366 4475991

VENERDI 1 NOVEMBRE ORE 21,10

L’Associazione Culturale Marginalia organizza un percorso di Trekking Urbano notturno nel quartiere

di Santa Croce a Firenze.

Ritrovo in piazza Santa Croce sotto la statua di Dante ore 21, 10

Itinerario semplice adatto a tutti, graditi amici a 4 zampe

consigliate scarpe comode

durata del percorso un’ora e 20 minuti

Contributo volontario per la serata € 10,00 a persona.

Bambini e ragazzi fino a 13 anni gratuito

Tutti i partecipanti saranno microfonati per migliore ascolto.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni scrivere o telefonare a:

visiteguidate@associazionemarginalia.org – 366 4475991 

Il quartiere di Santa Croce è un quartiere denso di storia e luoghi da non perdere. Come la grandiosa Basilica, che si affaccia sull’omonima piazza.

Iniziata nel 1295 su progetto di Arnolfo di Cambio. Raccoglie innumerevoli opere d’arte, tra cui i famosi affreschi di Giotto nelle cappelle Peruzzi e Bardi.

Tra gli altri monumenti e luoghi d’interesse del quartiere vanno segnalati: il Palazzo dell’Antella, un suggestivo edificio storico frutto di ripetuti ampliamenti susseguitisi nel corso del tempo; il Palazzo Cocchi-Serristori, un edifico di grande fascino con una elegante facciata, frutto di trasformazioni di diversi secoli e il Museo Horne

Si arriva alla Basilica attraverso Borgo Santa Croce, una strada situata fra via de’ Benci e via Magliabechi.

La strada, che deve il suo nome alla vicina Basilica, era anticamente percorsa da un ramo dell’Arno, che, con altri torrentelli, creava un’isola nella campagna fuori dalle mura, dove i francescani costruirono la loro prima chiesetta che sarebbe poi diventata il tempio dell’itale glorie.

In questa zona potremo ammirare ancora tracce dell’antico Teatro Romano costruito nel II secolo i cui suoi resti si trovano tra piazza dei Peruzzi, via dei Bentaccordi e via Torta.

Dirigendosi verso piazza Signoria si incontra la mole del Palazzo del Bargello, che ospita il Museo Nazionale dal 1859, un museo in gran parte dedicato alla scultura.

Domenica 3 Novembre alle ore 16,00

Con L’associazione Culturale Marginalia visiteremo un antico luogo pieno di fascino e storia. Venite con noi e non ve ne pentirete

Il percorso sarà guidato da tre relatori per parlare di questi particolarissimi ambienti . Sarà con noi L’esperto di piante semplici Massimo Alfaioli, che parlerà di alcune antiche ricette per la realizzazioni di pozioni e profumi. L’Architetto Davide Casarosa ci guiderà in altri ambienti segreti, la nostra guida vi darà tutte le informazioni storiche artistiche e un’attrice leggerà alcuni brani.

Un percorso unico in ambienti chiusi al pubblico da molti anni.

Durante la visita assaggio di alcuni antichi elisir

Quota di partecipazione € 21,00 a persona

Tutti sarete muniti di auricolari per migliore ascolto

Ritrovo in Piazza San Marco alle ore 16,00

Per Prenotazioni scrivere o chiamare i seguenti contatti:

366 4475991 

visiteguidate@associazionemarginalia.org 

Conchiglie da tutto il mondo

L’Associazione Culturale Marginalia, presenta

la XX edizione della Mostra MIRABILIA

sabato 9 e domenica 10 Novembre 2019

Nei Locali dell’Hotel Datini a Prato in Viale Marconi, 80

INGRESSO LIBERO PER TUTTI

 

ORARI: 

Sabato 9 novembre

la mostra rimarrà aperta dalle ore 9 alle ore 19 

(nel Pomeriggio, su richiesta, visite guidate ai vari esemplari esposti

dalle 16,30 in poi merenda per tutti fra le conchiglie

 

Domenica 10 novembre

la mostra rimarrà aperta dalle ore 9 alle ore 13

Su richiesta, visite guidate ai vari esemplari esposti

 

PER NUOVI ESPOSITORI 

ISCRIZIONI APERTE, scrivendo o chiamando i seguenti contatti:

 335 5412145 e chiedere di Maurizio Forli

 366 4475991 e chiedere di Vania Fanciullacci

 

Saranno presenti espositori con conchiglie del mediterraneo, conchiglie tropicali, conchiglie terrestri. Una mostra piena di fascino con tante storie da raccontare su ogni minuscola o gigantesca conchiglia. Un mondo di colori e forme che affascinerà grandi e piccoli. Vi aspettiamo per condividere insieme due giornate bellissime.

Sulla spiaggia andiamo spesso a caccia di conchiglie: il mare ne è pieno anche in inverno! Ma quanti di voi si sono chiesti che cosa contengono le conchiglie e perché le loro forme sono così diverse? Venite a trovarci e lo scoprirete.

  

PROGRAMMA

Sabato 9 novembre

apertura ore 9

sosta per il pranzo dalle 13 alle 14,30

riapertura ore 15

per chi lo richiede visite guidate alla mostra dalle 15 alle 18,30

 

dalle ore 16,30 merenda tra le conchiglie

biscotti, torte, tisane e tè aromatico per tutti. GRATUITO

 

Ore 18 presentazione di alcuni libri sul tema.

Negli spazi attigui alla mostra, l’artista Francesca Cardini, esporrà alcune delle sue opere pittoriche sul tema delle conchiglie.

chiusura della mostra ore 19

 

   

Foto: Silvano Cinelli, Pubbliphoto

PROGRAMMA

Domenica 10 novembre 

apertura ore 9

durante la mattinata possibilità di spiegazione da parte

di esperti sulle varie conchiglie presenti in mostra.

 

   

Foto: Silvano Cinelli, Pubbliphoto

Dalle ore 9,00  Visite guidate fra le conchiglie

per grandi e piccoli 

chiusura della mostra ore  13,00

INGRESSO LIBERO

 

   

Foto: Silvano Cinelli, Pubbliphoto

 

Per ulteriori informazioni riguardanti la mostra scrivere a: info@associazionemarginalia.org

 chiamando il 335 5412145 e chiedere di Maurizio Forli

oppure chiamando il 366 4475991 e chiedere di Vania Fanciullacci

 

PARLANO DI NOI:

Mirabilia XVIII Mostra di Conchiglie (Prato, Italy) November 2017