Festeggiamo tutti insieme un San Silvestro davvero speciale perchè il fascino dell’arte non dorme mai

L’associazione culturale Marginalia organizza per tutti i soci e gli amici una serata all’insegna dell’arte del divertimento e dello stare insieme. Di seguito il nostro programma e chi vorrà partecipare come sempre potrà iscriversi alle nostre mail o chiamare i nostri contatti telefonici.

 

PROGRAMMA

Il Fascino dell’arte non dorme mai – 31 dicembre con Marginalia

 

Nel  pomeriggio, alle ore 17 ci incontreremo in piazza della Signoria Firenze

parleremo di questa importante piazza cittadina e la sua storia

 

Visiteremo quindi il bellissimo  Palazzo Vecchio: 

da sempre sede del potere fiorentino.

 

Uscendo dalla visita al palazzo vecchio ci dirigeremo verso il Caffè San Firenze,

dove ognuno potrà gustare un aperitivo, un calice di vino o quello che desiderà

 

Da qui ci dirigeremo verso il porcellino , un luogo fiabesco, dove leggenda e storia si fondono

per regalarci storie bellissime.

 

Riprenderemo il cammino alle 20,40

 dalla splendida piazza Piazza Pitti dominata dal fronte dell’omonimo palazzo, reggia dei gran duchi

per dirigerci verso la Trattoria DILADDARNO.

 

E nel segno della tradizione fiorentina e toscana sarà la cena proposta dal ristorante in via dei Serragli, dove

brinderemo tutti insieme al nuovo anno,  circondati dalla meraviglia dell’arte, che come recita il nostro titolo, …non dorme mai.

Così da mantenere inalterato il senso di ciò che davvero è autentico e maggiormente dura nel tempo.

 

Le prenotazioni dovranno pervenire entro e non oltre il 15 dicembre

 

La quota di partecipazione comprensiva del biglietto d’ingresso al Museo

la prenotazione obbligatoria

il servizio guida per tutta la serata

il noleggio auricolari

l’aperitivo prima della cena

è di €  54,00 a persona, per i nostri soci € 49,00

 

La cena ( ottima cucina toscana) sarà alla carta ognuno pagherà quanto ordinato.

il ristorante ci informa 

che già con 30/35  euro si possono gustare buone cose.

Di seguito inviamo il link del ristorante DILADDARNO dove troverete il menù.

https://www.trattoriadiladdarno.com/menu/

 

Cari soci, cari amici non mancate a questo appuntamento speciale e pieno di buona armonia, per finire ed iniziare insieme con i migliori propositi e tanta buona energia.

vi aspettiamo!

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE e ulteriori informazioni

visiteguidate@associazionemarginalia.org   

iniziative@associazionemarginalia.org

tel 366 4475991 – 329 3075760

 

Ecco le nuove disponibilità per questo divertente percorso per bambini e famiglia

DISPONIBILITA’ DOMENICA 9 DICEMBRE

DISPONIBILITA’ DOMENICA 16 DICEMBRE

DISPONIBILITA’ SABATO 29 DICEMBRE 

Un Pomeriggio a casa del Principe, alla Galleria degli Uffizi

è un divertente percorso all’interno della Galleria degli Uffizi per bambini dai 5 ai 13  anni a cura dell’Associazione Culturale Marginalia

 

Possibilità di fare il percorso anche tutti i giorni dal martedì al venerdì – oppure il sabato e la domenica

( Non facciamo mai il percorso la prima domenica del mese)

Il Lunedì il museo è chiuso

il percorso prevede un itinerario breve di ca un’ora, visitando le sale di maggior interesse . 

Dopo la visita ci dirigeremo tutti insieme alla caffetteria del Museo per la meritata merenda a casa del principe alla caffetteria sulla terrazza della Loggia dei Lanzi,

La quota di partecipazione

la quota è di € 16,00 a bambino e comprende la prenotazione obbligatoria , la visita guidata, gli auricolari collegati ai nostri microfoni per migliore ascolto e la merenda sulla Loggia dei Lanzi.

la prenotazione che equivale ad euro 4 per bambini ed adulti una volta eseguita non può essere rimborsata poiché il museo chiede il saldo anticipato delle stesse.

Cosa prevede la merenda:

cappuccino, o cioccolata calda, acqua minerale naturale, panna montata, dolcetti.

 

I bambini possono essere accompagnati anche dai genitori se vogliono.

Costo biglietto ingresso per gli adulti alla Galleria degli Uffizi

Dal 1 di novembre 2018 è di € 12,00 + € 4 di prenotazione ( biglietto bassa stagione)Totali € 16

Per tutti i genitori che intendessero fare un percorso guidato per adulti, abbinato al percorso dei bambini ( i due percorsi sono indipendenti anche se nello stesso orario, si formeranno due gruppi) possono farne richiesta con una quota aggiuntiva di € 7 compresi auricolari per migliore ascolto. Tot. € 23

 

Il Ritrovo è sempre alla Porta N. 3 porta delle prenotazioni degli Uffizi sempre 15 minuti prima dell’ingresso previsto

Per ogni bambino dovrà essere fornito un documento

Ogni genitore che iscriverà il proprio bambino dovrà fornire il proprio nome e cognome e numero di cellulare

In caso di pioggia non sono ammessi, per l’ingresso al museo ombrelli lunghi, solo ripiegabili

Non sono ammessi zaini ( che nell’eventualità dovranno essere lasciati in guardaroba) 

Non sono ammesse grandi borse che comunque il guardaroba non prende in deposito.

 

Ma non finisce qui:

Se tutti i bambini verranno muniti di una macchinetta fotografica usa e getta o un cellulare  potranno fare delle foto lungo tutto il percorso.

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE e ulteriori informazioni

visiteguidate@associazionemarginalia.org   

iniziative@associazionemarginalia.org

tel 366 4475991 – 329 3075760

 

Domenica 9 Dicembre 2018 (pomeriggio)

Marginalia organizza una visita guidata alla Rocchetta Mattei

un luogo abbandonato per quasi trent’anni e che oggi, grazie ad un imponente restauro, è tornato visitabile.

C’è un castello incantato dietro l’angolo che si risveglia dopo un lungo sonno è la Rocchetta Mattei situata sull’ Appennino bolognese settentrionale, nel comune di Grizzana Morandi in provincia di Bologna.

Tutti i partecipanti saranno muniti di auricolari per migliore l’ascolto

Consigliato abbigliamento e scarpe comode

Quota di partecipazione € 38,00 a persona 

e comprende: Viaggio in pullman ns privato andata e ritorno, biglietto di ingresso al Castello con  visita guidata e auricolari per migliore ascolto

PARTENZE DA PRATO

Partenza da Firenze Sud 12,00 dal pacheggio dell’Ex HotelSheraton

Partenza da Prato 12,20 Luogo di ritrovo –  Stazione di Servizio Q8 dove c’è il Mac Donald’s su viale Leonardo da Vinci

Ingresso per noi riservato alla Rocchetta 14,20

durata visita un’ora e trenta

Rientro previsto 18,30 ca

Per ulteriori informazioni e iscrizioni potrete scrivere a:

visiteguidate@associazionemarginalia.org

iniziative@associazionemarginalia.org

ai seguenti numeri:
366 4475991329 3075760

 

  

  

  

Continua la lettura

Domenica 15 dicembre 2018

Marginalia organizza Il percorso di Natale per Grandi e piccini  alla Rocchetta Mattei

Un luogo abbandonato per quasi trent’anni e che oggi, grazie ad un imponente restauro, è tornato visitabile e bellissimo.

 

Nel cuore delle festività natalizie, la Rocchetta Mattei si trasforma ne “Il Magico Castello di Natale”, due giorni di incanto, magia e sogni, aspettando il Natale.

Varcando un arco magico, verrete accolti dalla Regina delle Nevi, che vi darà il benvenuto al Polo Nord. Qui le bimbe potranno indossare un meraviglioso abito da principessa, e i bimbi un mantello da valoroso cavaliere.

Poco più avanti, guidati da uno degli elfi di Babbo Natale e passando tra pupazzoni di neve, stecche di zucchero giganti e pacchi regalo di varie dimensioni, vi ritroverete davanti alla vera slitta di Babbo Natale, pronta per partire la notte del 24 dicembre e portare i doni a tutti i bimbi del mondo.

Troverete poi  la “Fabbrica del Cioccolato”, dove assisterete alla produzione di cioccolatini artigianali, e la “Fabbrica dei giocattoli”: un susseguirsi di laboratori, dove ognuno potrà scegliere il proprio preferito e parteciparvi.

Alla fine della sala, troverete ad aspettarvi il vero Babbo Natale, seduto sul suo trono, pronto per un abbraccio affettuoso a tutti e un caloroso augurio di Buon Natale

 

Consigliato abbigliamento e scarpe comode

Quota di partecipazione € 38,00 a persona bambini fino agli 8 anni € 10,00

e comprende: Viaggio in pullman andata e ritorno, biglietto di ingresso al Castello per il percorso  di Natale.

PARTENZE DA PRATO

Partenza da Firenze Sud ore 14,15 parcheggio Ex Sherathon

Partenza da Prato 14,40 da Prato dalla Stazione di servizio Q8 dove c’è il Mac Donald’s su viale Leonardo da Vinci

Ingresso per noi riservato alla Rocchetta 16

 

Per ulteriori informazioni e iscrizioni potrete scrivere a:

visiteguidate@associazionemarginalia.org

iniziative@associazionemarginalia.org

ai seguenti numeri:
366 4475991329 3075760

 

  

 

Continua la lettura

Domenica 16 dicembre alle ore 17,10

ritrovo ore 17,10 davanti al Teatro Niccolini di Firenze in via Ricasoli, 3

L’Associazione Culturale Marginalia, organizza PER I SOCI E GRATUITAMENTE un percorso spettacolo al Teatro Niccolini di Firenze, per augurare a tutti BUON NATALE.

Un Percoso con il Teatro Niccolini aperto esclusivamente per noi, dove la compagnia dei NUOVI presenterà

“VIAGGIO NEL COCOMERO”

Si tratta di  una visita al teatro compresa di spettacolo che vi lascerà davvero entusiasmati.

Vi aspettiamo cari soci vi aspettiamo tutti …e che sia un giorno di festa!

 

 

 

Viaggio nel Cocomero . Visita spettacolo al Teatro Niccolini condotta da iNuovi. E’ un percorso guidato dalla Compagnia di giovani diplomati della Scuola Attori “Orazio Costa”e di altre scuole nazionali italiane. Ci porteranno alla scoperta di un luogo nato per raccontare storie. Il Teatro Niccolini di Firenze appunto. Uno dei teatri più antichi in assoluto. È qui, nel palazzo della storica Via del Cocomero, che a partire dal Seicento l’Accademia degli Infuocati cominciò ad allestire spettacoli. Oggi ammiriamo un piccolo gioiello architettonico, rinnovato da un recente restauro, in cui c’è ancora tutto il fascino di una sala teatrale che ha attraversato i secoli. Una sala che è pronta a raccontarsi attraverso le storie che l’hanno animata, i personaggi che hanno fatto sentire la propria voce, i segreti di un edificio unico.

Trekking urbano tra le dolcezze antiche di Firenze

Sabato 22 Dicembre  L’associazione culturale Marginalia propone questo divertente trekking urbano

Ritrovo ore 16 in Piazza S. Maria Novella davanti all’ingresso principale della chiesa

Consigliate scarpe comodo

durata del percorso massimo 2 ore

visteremo alcuni dei luoghi più antichi e affascinanti, produttori di cioccolate, cioccoltini e confetti, ne racconteremo la storia e assaggiaremo i loro prodotti.

 

Quota di partecipazione € 10,00 a persona compresi auricolari

bambini fno a 10 anni gratuito

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE e ulteriori informazioni

visiteguidate@associazionemarginalia.org   

iniziative@associazionemarginalia.org

tel 366 4475991 – 329 3075760


 

L’eleganza e la qualità sono dati costanti delle botteghe di Firenze. In particolare i caffè storici costituiscono una delle pagine più originali della recente storia fiorentina. le riviste letterarie, i movimenti artistici, i grandi poeti italiani del Novecento trovarono sui tavolini dei caffè momenti di ispirazione, di condivisione, di polemica intellettuale lasciando un segno profondo nella città.

Nel Seicento il cacao arriva in Toscana per merito del commerciante di Firenze Francesco d’Antonio Carletti. concedendo ai mercanti Lucchesi, i patrizi Maionchi, la diffusione dei così detti “semi delle Americhe”. Fu Caterina, figlia di Filippo II di Spagna, che sposò nel 1585 Carlo Emanuele I, duca di Savoia a diffondere il Cioccolato con l’arrivo a Firenze alla corte di Cosimo III de Medici.

Nel 1606 il cioccolato veniva prodotto in Italia nelle città di Firenze Venezia e Torino. Le tracce dell’antico legame fra Firenze e la cioccolata si ritrovano in alcuni fondi librari della Biblioteca Nazionale di Firenze (Magliabechiano e Palatino), dove si rintracciano numerosi scritti che testimoniano a partire dal 1600 un acceso dibattito sul cioccolatte e sui suoi consumi (Francesco Redi, Lorenzo Magalotti, Francesco D’Antonio Carletti). Sempre a Firenze, dal 1608 , si rintracciano numerosi scritti sul tema della cioccolata. Nel 1608 esce Differenza tra il cibo e ‘l cioccolatte…

Il Giardino d’inverno con l’Attrice Daniela Morozzi

Nel Parco della Villa Medicea di Poggio a Caiano

Trascorri con noi il 26 dicembre per un Santo Stefano davvero speciale!

Con l’attrice Daniela Morozzi e le poesie della scrittrice Beatrice Niccolai
nel grande giardino della Villa Medicea di Poggio a Caiano, musiche e danze per conoscere e assaporare il giardino d’inverno.

Passeggiando vi racconteremo la storia e i personaggi che qui hanno vissuto. Parleremo delle fioriture invernali, le bacche, le cortecce argentee degli alberi, i grandi bambù gli abeti i cedri, gli agrifogli. Sarà piacevole passeggiare e ascoltare la voce recitante dell’attrice Daniela Morozzi con sottofondi musicali e danze da vivo ad interpretare la natura.

Il giardino simbolo di eterna rinascita ci apparirà vivo come non mai.

Ci riscalderemo con tisane calde offerte dagli elfi del bosco, durante tutto il percorso.

Orari:
primo turno alle ore 10
secondo turno alle ore 11,30
terzo turno alle ore 14,30

Tutti i partecipanti saranno microfonati per migliore ascolto.
Percorso facile, adatto a tutti.

 

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE e ulteriori informazioni

visiteguidate@associazionemarginalia.org   

iniziative@associazionemarginalia.org

tel 366 4475991 – 329 3075760

La giuria della sezione letteraria di Un Prato di Fiabe 2018 composta da:

Presidente:

Michele Protopapas  scrittore

Giurati:

Nicoletta Corsalini  scrittrice

Lenio Vallati  scrittore

 

All’unanimità in data 3 settembre 2018 ha reso nota la lista dei dodici finalisti al Concorso Un Prato di Fiabe 2018 nella sezione letteraria.

 

PRIMO PREMIO

Franca Monticello di Vicenza con la fiaba “Domitilla, rondinella innamorata” scarica la fiaba Domitilla, rondinella innamorata

SECONDO PREMIO

Oriano Bertoloni di Marina Carrara ( Massa) con la fiaba “il cassonetto n. 43”  scarica la fiaba Il cassonetto n.143

TERZO PREMIO

Cristina Bulgheri di Viareggio di Lucca con la fiaba “Biagio, libro randagio” scarica la fiaba biagio libro randagio

 

SEGNALATI A PARIMERITO:

Terza Agnoletti  di Signa (FI) con la fiaba ” il potere dei gatti”  scarica la fiaba Il potere dei gatti

Francesca Berti   di Carmignano (Prato)   con la fiaba “Minuzzolina” scarica la fiaba Minuzzolina

Odilia Danieli  di Musile di Piave ( Venezia) con la fiaba “Lumina storia di una luce”  scarica la fiaba Lumina storia di una luce

Raffaele Formisano e Nunzia Cesarano  di Napoli con la fiaba “Cacciatori di stelle” scarica la fiaba  Cacciatori di stelle

Daniela Frascotti De Paoli di Novara con la fiaba “Lilla e la luna,” scarica la fiaba Lilla e la luna

Luigi Nalli  Verona con la fiaba ” Senza ritorno” scarica la fiaba Senza Ritorno

Dario Piselli di Roma  con la fiaba ” Sottogiù” scarica la fiaba Sottogiù.

Teresa Denise Spagnoli di Grugliasco (Torino) con la fiaba “Rolando Florindo e le verdure magiche” scarica la fiaba Rolando Florindo e le verdure magiche

 Carlo Testana  di Roma con la fiaba “La capra viola” scarica la fiaba La capra viola

 

SEZIONE RAGAZZI:

a Pari merito al Primo posto

Emma Traverso di Savignone (Genova) con la fiaba ” il primo volo” scarica la fiaba il primo volo

Elide Fumagalli  e i bambini della scuola dell’infanzia San Giuseppe di Castel Rozzone (BG) con la fiaba ” La quercia Gilberta e scampanicchio Black”

Il progetto è frutto della collaborazione tra l’Associazione Genitori (AGE Castello) e la scuola dell’infanzia S. Giuseppe di Castel Rozzone (Bg) coordinata da Francesca Locati.

scarica la fiaba la quercia Gilberta e Scampanicchio Black

 

________________________________________________________________________________

La giuria della sezione Illustratori, del concorso Un Prato di Fiabe 2018 composta da:

Presidente: Emo Risaliti Graphic designer

Giurati:

Chiara Nocentini illustratrice

Massimo Alfaioli illustratore

All’unanimità in data 25 luglio 2018 ha reso nota la lista dei dodici finalisti al Concorso Un Prato di Fiabe 2018.

I tre vincitori più i nove segnalati, saranno stabiliti solo dopo un ulteriore incontro fra i giurati per verificare le opere realizzate dagli artisti

relativamente alle fiabe assegnate.

I VINCITORI DELLA XVIII EDIZIONE DI UN PRATO DI FIABE 2018  sono:

 

SEZIONE ADULTI

 

PRIMO PREMIO:

Laura Addari  di Milano

www.lauraddari.com

 

SECONDO PREMIO:

Elisa Buracchi di Prato

https://www.behance.net/ElisaBuracchi_BEH

 

TERZO PREMIO:

Mattia Bombelli  di Magenta MI

www.mattiabombelli.com

 

SEGNALATI A PARI MERITO E PUBBLICATI NEL LIBRO UN PRATO DI FIABE 2018

I SEGUENTI ILLUSTRATORI:

 

 

Carola Maspes  di Como residente a Bologna

cargocollective.com/carolaelupo

 

Gianni Morandini  di Verona

www.behance.net/ningia

 

Laura Zani  di Brescia

http://www.laurazaniillustrazioni.it/ita/profilo.html

 

Luca Bedini  di La Spezia

https://l.bedini2.wixsite.com/lucabedini

 

Luca Mingolla di Trieste

http://www.lucamingolla.com/about/

 

Patrizia Loccardi  di Trieste

https://www.facebook.com/profile.php?id=100007986491299&lst=1333566636%3A100007986491299%3A1532632040&sk=about

 

Valentina Caldarella di Venezia

 

Tommaso Gianno di San Benedetto del Tronto AP

Facebook: www.facebook.com/tomillustration

 

Isabella Galeazzi  di Montelabbate PU

http://www.dirittiacolori.it/it/eventi_galeazzi

 

 

 

Per la sezione bambini

Ilaria Pascuzzi

Alyssa Pelizza

 

 

Un Ringraziamento a tutti da parte della presidente di Marginalia 

 

A Nome dell’Associazione Culturale che rappresento, ringrazio di cuore, tutti coloro che sportivamente si sono confrontati e aderito a questa avventura con intelligente spirito di partecipazione. A tutti voi va la nostra stima e il nostro affetto, indipendentemente dall’esito finale.

In tanti anche quest’anno avete partecipato e come sempre per la giuria è stato un compito arduo, ma come sapete bene, i concorsi sono così.

Nessuno però si senta escluso, anzi con coraggio, determinazione e amore per questo lavoro, guardi al futuro senza paura.

Giunga a tutti voi il mio abbraccio personale in attesa di incontrarvi ancora perché le sfide sono il sale della vita.

A tutti i finalisti le nostre più sentite congratulazioni insieme all’augurio di tanta fortuna per tutti.

Ai più piccoli dico, che in realtà per noi hanno vinto tutti, perché un bambino, un giovane che ha queste caratteristiche e la voglia di esprimersi con il disegno è già grande e nella vita potrà spendere queste sue qualità, avendo tutto il tempo per affinarle e migliorarle.

Dunque cari amici, a presto e buona vita a tutti

 

Vania Fanciullacci

presidente di Marginalia

 

____________________________________________________________________________________________________

 

 

Concorso Letterario e per illustratori

Un Prato di Fiabe, riparte il Concorso per la sua XVIII EDIZIONE NAZIONALE

Giunto alla sua XVIII Edizione nazionale, prevede una sezione per autori ed una per illustratori.

Una sezione speciale è dedicata alle scuole elementari e medie inferiori che vorranno partecipare e che saranno esenti da quota di partecipazione.

Il concorso è aperto a tutti gli autori italiani che vorranno inviare le loro fiabe, E a tutti gli illustratori italiani che vorranno inviare le loro opere grafiche

 

Termine ultimo per l’inoltro degli elaborati sia letterari che grafici

 30 giugno 2018

Il regolamento per le opere letterarie ed il regolamento per gli illustratori, si potrà scaricare cliccando sui pdf pubblicati di seguito. Per tutte le scuole che volessero partecipare ad una delle due sezioni possono farlo scaricando anch’esse il bando prescelto.

 

Bando 2018 Autori fiabe_   Bando 2018 illustratori    Iscrizione – Liberatoria copia

Per eventuali ulteriori informazioni potrete scrivere alla segreteria del concorso :

Segreteria del concorso info@associazionemarginalia.org

Aspettiamo come sempre le vostre bellissime opere augurando a tutti buon lavoro

Marginalia

 

“UN PRATO DI FIABE”

Arrivato alla sua XVIIIa EDIZIONE Nazionale è  ideato ed organizzato dall’Associazione Culturale Marginalia. Con il Patrocinio del Comune di Prato, la Regione Toscana e la testata giornalistica del Il Tirreno.

Iniziato nel 1995, ha visto partecipare giovani e adulti da tutta Italia, Tutti con l’entusiasmo che è tipico degli scrittori e illustratori di questo genere letterario.

Nel tempo, molti illustratori  si sono succeduti nelle varie edizioni di UN PRATO DI FIABE.  Ttutti bravissimi, a loro va la nostra ammirazione per il bellissimo lavoro svolto.

Un saluto e un grazie particolare va a tutti i grandi dell’illustrazione italiana che non hanno fatto mancare il loro appoggio a questa manifestazione parliamo di  Ro Marcenaro, Silver, Mario Gomboli, Nicolatta Costa, Lenio Luzzati, Altan,  e tanti altri.

 

Premiazione del Concorso Un Prato di Fiabe.

Un prato di fiabe Con inaugurazione della mostra di illustrazioni.

Sabato 8 dicembre 2018 dalle ore 17 nei locali della Libreria Sit’N’Breakfast in via San Gallo 21 rosso a Firenze.

Saranno presenti i giurati per la sezione letteraria e la sezione illustrazioni

sarà presente la presidente di Marginalia e tutti gli organizzatori del concorso

 

La mostra di illustrazioni sarà aperta al pubblico e visitabile gratuitamente venendo alla caffetteria libreria Sit’N’Breakfast

dal lunedi al venerdi dalle ore 10 alle ore 20 il sabato dalle ore 10 alle ore 15 chiuso la domenica.

aperta fino al 10 gennaio.

 

Le fiabe hanno qualcosa di magico: i bambini che le ascoltano volano con la fantasia in mondi fatati, si immergono in avventure con personaggi immaginari (come streghe, cavalieri, gnomi..) e sognano ad occhi aperti. Attraverso la narrazione, il bambino viene aiutato a sviluppare l’intelletto ed a prendere contatto con le sue emozioni. Le fiabe sono anche importanti strumenti educativi. Nel percorso di crescita ogni bambino ha bisogno di ricevere un’educazione morale, di sapere quali comportamenti siano corretti e quali meno.

 

Ogni anno al prato di fiabe giungono centinaia di opere letterarie e illustrazioni, segno rassicurante che nessuna di queste persone ha smesso di ricordarsi di essere stato bambino continuando con le loro belle storie ad allietare la lettura di tutti oltre che quella dei più piccoli.

 

Un Prato di fiabe aspetta tutte le scrittrici, gli scrittori, le illustratrici e gli illustratori alla premiazione della XVIII edizione .

 

info@associazionemarginalia.org   tel 366 4475991 – 329 3075760

 

Dal Martedì alla Domeninca

il percorso non viene svolto la prima domenica del mese

Galleria degli Uffizi, percorso guidato per tutti.

 

L’associazione Culturale Marginalia vi porta agli Uffizi tutti i giorni
dal martedi alla domenica. La mattina o il pomeriggio 
 
Chi vorrà prenotarsi per la mattina, avrà la possibilità di  iniziare il percorso con una bella colazione sulla Loggia dei Lanzi.
Chi si prenoterà di pomeriggio ammirerà con noi il tramonto dalla stessa terrazza per proseguire la visita dopo un buon caffè.

 

Anche in piccoli gruppi , minimo quattro persone
TARIFFE dal 1 NOVEMBRE 2018 al 28 febbraio 2019
 
Possibilità di saltare la fila con prenotazione
Durata della visita minimo due ore, percorso adatto a tutti.
Auricolari per gruppi dalle 7 persone in su obbligatori per migliore ascolto
 
Due persone  € 70,00 a persona
Quattro/ sei persone € 37,00 a persona
Sette/ dieci persone € 32,00 a persona
Quindici/venticinque persone € 25,00 a persona
 
VI ASPETTIAMO 
Per prenotazioni e ulteriori informazioni scriveteci o chiamateci ai seguenti contatti:
 

Continua la lettura