Sabato 30 marzo L’Associazione culturale Marginalia, vi porterà alla scoperta di alcuni luoghi magici di Firenze.

Sono luoghi dove non si entra mai per timore, per pigrizia e perchè siamo sempre di fretta. Nell’anno del turismo lento, anche la nostra Associazione vuole promuovere belle passeggiate cittadine riscoprendo cose del passato rimaste integre nel tempo a memoria di bellezza, storia e cultura.

I negozi storici di Firenze e alcuni luoghi inediti, saranno sicuramente una scoperta per tutti.

Sarà piacevole e assolutamente sorprendente vedere che proprio dietro l’angolo ci sono ancora situazioni dove il tempo sembra essersi fermato e che ci raccontano storie affascinanti.

Vi aspettiamo per condividere insieme un sabato pomeriggio all’insegna dell’arte, la storia e lo stare insieme.

RITROVO: Ore 16 in Piazza S. Maria Novella davanti all’ingresso principale della chiesa.

Durata del percorso 2 ore ca

Tutti i partecipanti saranno muniti di auricolari per migliore ascolto

Quota di partecipazione € 10,00 a persona

il percorso sarà completamente guidato da una nostra guida.

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE

telefonado o scrivendo:

366 4475991 

visiteguidate@associazionemarginalia.org 

iniziative@associazionemarginalia.org

Sabato 23 marzo l’Associazione culturale Marginalia

ha ideato un divertente percorso sulle vie di Brunelleschi per raccontare tante storie buffe ai bambini e i loro genitori.

Vi aspettiamo alle ore 16,15 davanti al Campanile di Giotto sul lato piazza Duomo per fare insieme un viaggio nella storia e nel tempo che ci farà scoprire tante cose divertenti.

E dopo tutti insieme sulla terrazza delle Oblate a fare merenda tutti insieme concioccolata calda o quello che vorrete, da qui guardare la cupola è un vero spettacolo, dai un’occhiata alla foto qui sotto.

Venite? Noi vi aspettiamo numerosi e pieni di entusiasmo come sempre

Quota di partecipazione:

Un bambino ed un adulto € 14,00

Un bambino e due adulti € 16,00

Due bambini e un adulto € 22,00

Due bambini e due adulti € 24,00

Prenotazioni chiamando o scrivendo a:

366 4475991 

visiteguidate@associazionemarginalia.org 

L’Associazione culturale Marginalia propone a tutti i soci un’apertura straordinaria per il solo nostro gruppo

Iniziativa da riproporre

della Biblioteca Laurenziana

che si trova nel complesso monumentale di San Lorenzo a Firenze.

La visita sarà condotta dal nostro socio e collega Marco Villani la visita è GRATUITA.

Ritrovo con massima puntualità alle ore 15 davanti all’ingresso della biglietteria di San Lorenzo nel chiostro.

Le prenotazioni sono obbligatorie scrivendo o chiamando:

visiteguidate@associazionemarginalia.org 

iniziative@associazionemarginalia.org –

366 4475991 – 329 3075760

La Biblioteca Medicea Laurenziana di Firenze è una biblioteca pubblica statale che dipende dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

Un po’ di storia:

La singolarità dell’Istituto, con i suoi circa 11.000 manoscritti,si basa sulla coincidenza di due fattori, ambedue straordinar : la specificità delle raccolte e la natura dell’edificio, progettato e in parte realizzato da Michelangelo Buonarroti.

La storia della formazione di questa biblioteca – a partire dall’originario nucleo della Medicea privata – e del suo costante accrescimento è guidata, infatti,da principi coerentemente seguiti, individuabili nella originalità dei testi, nella loro qualità filologica e nel pregio estetico dei supporti materiali.

Tra i tesori della Laurenziana vanno annoverati, fra gli altri, codici fondamentali per unicità e antichità contenenti le opere di Tacito, Plinio, Eschilo, Sofocle, e Quintiliano, il Virgilio corretto nel 494 da Turcio Rufio Aproniano Asterio, nonché il più antico testimone del Corpus luris di Giustiniano, copiato poco tempo dopo la sua promulgazione. Ancora, la Laurenziana può vantare tra i suoi cimeli più preziosi una delle tre raccolte complete dei Dialoghi platonici in carta bona, donata da Cosimo il Vecchio a Marsilio Ficino perché la traducesse, il codice Squarcialupi, unica fonte della musica profana fra Trecento e Quattrocento, alcuni autografi di Petrarca e Boccaccio, le Storie del Guicciardini con interventi dell’autore e la biografia, in parte autografa, di Benvenuto Cellini.

Una Passeggiata da Fiaba per le vie di Firenze.

Iniziativa da riproporre

a cura dell’Associazione Culturale Marginalia

Guideranno il percorso uno storico dell’arte e un architetto, musica dal vivo e letture realizzate da un attore con un finale da fiaba!

PROGRAMMA

Partenza alle ore 21,15 da Piazza Signoria ritrovo alla fontana del Nettuno.

La passeggiata sarà guidata da uno storico dell’arte, e da un architetto, durante il percorso ci saranno musiche dal vivo con un nostro musicista e letture interpretate da un attore. Un percorso divertente, pieno di storie e curiosità.

Quota di partecipazione € 8,00

Vi aspettiamo per condividere insieme una serata magica!

 

Per ulteriori informazioni e iscrizioni potrete scrivere a:

visiteguidate@associazionemarginalia.org 

366 4475991329 3075760

Servizio fotografico di una precedente passeggiata:
Pubbli- Photo di Silvano Cinelli

    

    

    

 

Per ulteriori informazioni e iscrizioni potrete scrivere a:

visiteguidate@associazionemarginalia.org iniziative@associazionemarginalia.org

tel 366 4475991329 3075760

Vi aspettiamo per condividere insieme una serata da fiaba!

 

 

L’associazione culturale Marginalia

propone un evento dal titolo UN BOCCONE AMARO

Data da riproporre

Una mattina al cenacolo di Sant’Apollonia davanti all’ultima cena di Andrea del Castagno per ascoltarne storia e letture.

Con la partecipazione straordinaria
dell’attrice DANIELA MOROZZI


Tutti i partecipanti saranno muniti di auricolari per migliore ascolto
Quota di partecipazione € 12,00 più € 2 di auricolari per migliore ascolto

Prenotazioni obbligatorie
scrivendo a:
visiteguidate@associazionemarginalia.org
iniziative@associazionemarginalia.org
366 4475991 – 329 3075760



UN BOCCONE AMARO E Gesù disse: «Uno di voi mi tradirà». E Giovanni chinandosi sul petto di Gesù: «Signore, chi è?». E Gesù: «Colui per il quale intingerò un boccone e glielo darò». Fino a qui i Vangeli . Poi, è la storia dell’arte a proseguire il racconto. Gesù prese un boccone di erba amara (cicoria o sedano) e pane azzimo, lo intinse nel charoset , una sorta di salsa, e non essendoci all’epoca posate, con le tre dita della mano destra, pollice, indice e medio – come si vede in alcune raffigurazioni medievali dell’ultima cena – lo porse a Giuda.

Una mattinata all’insegna dell’arte e lo stare insieme, non prima di esserci ritrovarci, per chi lo vorrà, nelle sale di Coccole di Cioccolato in via de Ginori 55 r per un’ottima colazione alle ore 10,00. DA NON PERDERE

Prenotazioni obbligatorie scrivendo o chiamando i seguenti contatti:

366 4475991 – 329 3075760i

visiteguidate@associazionemarginalia.org 

iniziative@associazionemarginalia.org –


Concorso Letterario e per illustratori

Un Prato di Fiabe, riparte il Concorso arrivato alla sua XIX edizione nazionale 2019.

Il Concorso giunto alla sua XIX edizione nazionale, prevede una sezione per autori ed una per illustratori.

Una sezione speciale è dedicata alle scuole elementari e medie inferiori che vorranno partecipare e che saranno esenti da quota di partecipazione.

Il concorso è aperto a tutti gli autori italiani che vorranno inviare le loro fiabe ed a tutti gli illustratori italiani che vorranno inviare le loro opere grafiche

Termine ultimo per l’inoltro degli elaborati sia letterari che grafici

20 giugno 2019

Il regolamento per le opere letterarie ed il regolamento per gli illustratori, si potrà scaricare cliccando sui pdf pubblicati di seguito. Per tutte le scuole che volessero partecipare ad una delle due sezioni possono farlo scaricando anch’esse il bando prescelto e ricordiamo esenti da quota di partecipazione.

Per eventuali ulteriori informazioni potrete scrivere alla segreteria del concorso :

unpratodifiabe@associazionemarginalia.org

Aspettiamo come sempre le vostre bellissime opere augurando a tutti buon lavoro

Marginalia

“UN PRATO DI FIABE”

Arrivato alla sua XIXa EDIZIONE Nazionale è  ideato ed organizzato dall’Associazione Culturale Marginalia. Con il Patrocinio del Comune di Prato, la Regione Toscana e la testata giornalistica del Il Tirreno.

Iniziato nel 1995, ha visto partecipare giovani e adulti da tutta Italia, Tutti con l’entusiasmo che è tipico degli scrittori e illustratori di questo genere letterario.

Nel tempo, molti illustratori  si sono succeduti nelle varie edizioni di UN PRATO DI FIABE.  Ttutti bravissimi, a loro va la nostra ammirazione per il bellissimo lavoro svolto.

Un saluto e un grazie particolare va a tutti i grandi dell’illustrazione italiana che non hanno fatto mancare il loro appoggio a questa manifestazione parliamo di  Ro Marcenaro, Silver, Mario Gomboli, Nicolatta Costa, Lenio Luzzati, Altan,  e tanti altri.

Gli artigiani di qua e di là d’Arno

con la visita esclusiva di un museo di ceramiche non aperto al pubblico all’interno dell’ Antica Officina Profumo di S. Maria Novella.

Evento da riproporre

Ritrovo ore 15,50 in piazza Santa Maria Novella

Partenza ore 16,00

Marginalia propone un percorso di trekking urbano tra le botteghe degli artigiani nei quartieri più caratteristici di Firenze.

C’è un cuore pulsante nella città di Firenze ancora vivo e fatto di antichi saperi.

Sono le botteghe artigiane, moltissime ancora sul territorio che portano avanti il loro mestiere 

tramandato di padre in figlio, di generazione in generazione. 

Entrare in una bottega e avere l’opportunità di ascoltare un’artigiano che racconta il suo lavoro 

è come tornare indietro nel tempo a una cultura spesso dimenticata, ma di cui siamo figli: 

dall’arte del bronzo, alla lavorazione di gioielli in resina, alla tecnica della carta marmorizzata, all’arte antica delle acque forti.

Con questa iniziativa vogliamo contribuire alla conoscenza di un’ affascinante realtà: una presenza culturale e produttiva che riteniamo patrimonio di tutti.

Quota di partecipazione € 8,00 

Noleggio auricolari € 2,00

Sarete tutti muniti di auricolari per migliore ascolto della guida durante gli spostamenti

Durata  2ore e mezzo ca

Percorso facile pianeggiante

PRENOTAZIONI e ulteriori informazioni  alle seguenti mail:

visiteguidate@associazionemarginalia.org

Tel: 366 4475991

Servizio fotografico: Silvano Cinelli Pubbliphoto

Alcuni cenni storici

Continua la lettura

La parola scritta e la voce. Dall’improvvisazione alla lettura.

Con nuovi aggiornamenti per chi ha già frequentato il precedente corso

Il laboratorio è rivolto a curiosi/e, attori e attrici, speaker, scrittori e scrittrici, insegnanti, guide turistiche, manager, musicisti/e e in generale a tutti e tutte coloro che desiderano incontrare la lettura ad alta voce in modo diverso. 

• Testo poetico e testo narrativo/teatrale: con e senza dialoghi 

verrà consegnato a ciascun partecipante lo stesso testo come base comune  per un  lavoro sulla lettura ad alta voce individuale e collettiva.

• Improvvisazione:   

utilizzeremo le tecniche di base dell’improvvisazione teatrale,  unendo giochi creativi al lavoro emozionale per cercare una verità nella parola scritta,  nell’azione e nel pensiero del personaggio che racconta, attraverso un lavoro personale e di relazione tra i partecipanti. 

• La lettura:

lavoreremo sui toni, le pause, il ritmo, gli accenti e i colori del testo non solo per raggiungere la massima comprensione, il nostro scopo sarà anche quello di indagare lo stile personale del lettore/attore o lettrice/attrice per colorare ogni parola, ogni pausa di significato,  verità, vigore e passione, ovvero l’interpretazione.

• Obiettivo:

la lettura ad alta voce è un’arte intima, può essere una rivelazione per condividere con chi ascolta emozioni, immagini, vibrazioni di un libro, di un testo teatrale, di una poesia, di una lettera, o di una semplice parola. 

    La lettura ad alta voce è anche uno modo per indagare le infinite      possibilità del nostro strumento musicale davanti alla parola scritta.

      La lettura ad alta voce, l’arte più antica, ha da sempre ha il potere di incantare. 

• Durata

TRE incontri : 

Venerdi 29 marzo     dalle ore 20 alle ore 23,30

Sabato 30 Marzo  dalle ore 15 alle ore 20

Domenica 31 Marzo  dalle ore 14 alle ore 18

Iscrizioni entro il 22 Marzo 2019

Costo del Corso per i tre giorni € 100,00 a persona

Il Luogo dove terremo il corso lo comunicheremo in questi giorni

POSTI LIMITATI

Per ulteriori informazioni e prenotazioni:

366 4475991 

info@associazionemarginalia.org 

Tra Alta Moda e Natura: alla scoperta delle meraviglie del mondo animale, alla mostra a Palazzo Pitti Animalia Fashion

L’Associazione Culturale Marginalia vi porterà alla scoperta di un affasciante mondo tra moda e natura.

Domenica 24 febbraio alle ore 16,15

Ritrovo ore 16,00 davanti alla biglietteria di Palazzo Pitti (P.za Pitti FI)

che si trova sul lato destro del Palazzo

Ingresso ore 16,15

percorso un’ora e trenta minuti

Quota per visita guidata € 8,00 a persona

Noleggio auricolari per migliore ascolto € 2 a persona

Biglietto ingresso a Palazzo Pitti € 10,00 a persona

(Fino al 28 febbraio usufruiamo ancora del biglietto dei bassa stagione)

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE chiamando o scrivendo ai nostri contatti:

366 4475991 

visiteguidate@associazionemarginalia.org 

Abiti come sculture, stoffe e ricami come dipinti: tutto concorre a ricreare, nelle sale del Museo della Moda e del Costume, una specie di passeggiata zoologica tra creazioni di stilisti contemporanei (sono esposti solo modelli dell’ultimo decennio) che evocano il mondo animale più inaspettato. La Moda può sorprenderci, scatenare la nostra immaginazione, coinvolgerci in un nuovo gioco di identificazioni e suggerimenti. Dalla Francia alla Cina, dalla Russia all’Italia, gli abiti esposti propongono un catalogo sorprendente di quello che l’Alta Moda ha da offrire alla Natura in termini di ispirazione e suggestione, e all’Arte come prodotto di fantasia e genialità.

La mostra Animalia Fashion diventa così una delle più sorprendenti e suggestive installazioni mai concepite nel campo della Haute Couture, è lirismo puro negli accostamenti proposti, ma anche un invito profondo a riflettere sulle meraviglie dell’universo

Abiti, accessori e gioielli diventano così un’esperienza, un viaggio nella storia della scienza zoologica, ma soprattutto una scoperta di forme e colori che volta a volta evocano animali comuni o rari.

Carnevale Domenica 3 Marzo, l’Associazione Culturale Marginalia, propone

un percorso di trekking urbano a Firenze per bambini e famiglie, alla scoperta della storia del Carnevale e la maschera fiorentina STENTERELLO:

Storie, indovinelli, curiosità e tante filastrocche per raccontarvi tanti luoghi e personaggi del carnevale e in finale per chi lo vorrà, cioccolata calda per tutti alle Giubbe Rosse. ( Al momento della prenotazione andrà detto, per chi lo desidera che vuole rimanere, perchè dobbiamo prenotare)

Adatto a tutte le bambine e i bambini dai 5 ai 12 anni che si divertiranno con noi tra coriandoli, risate e stelle filanti.

Ritrovo ore 15,45 in piazza Santa Maria Novella davanti all’ingresso principale della chiesa

Tutti i bambini ed i genitori saranno microfonati per migliore ascolto durante il percorso.

Durata del percorso un’ora e venti minuti

Percorso facile adatto a tutti.

Quota di partecipazione:

Un bambino ed un adulto € 14,00

Un bambino e due adulti € 16,00

Due bambini e un adulto € 22,00

Due bambini e due adulti € 24,00

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE SCRIVENDO O CHIAMANDO I NS CONTATTI:

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE e ulteriori informazioni

visiteguidate@associazionemarginalia.org   tel 366 4475991