Gli artigiani di qua e di là d’Arno

Sabato 1 dicembre alle ore 16

Ritrovo in Piazza Santa Maria Novella davanti all’ingresso principale

Marginalia propone un percorso di trekking urbano tra le botteghe degli artigiani nei quartieri più caratteristici di Firenze, organizzato dall’Associazione Culturale Marginalia.

 

 

C’è un cuore pulsante nella città di Firenze ancora vivo e fatto di antichi saperi.

Sono le botteghe artigiane, moltissime ancora sul territorio che portano avanti il loro mestiere 

tramandato di padre in figlio, di generazione in generazione. 

Entrare in una bottega e avere l’opportunità di ascoltare un’artigiano che racconta il suo lavoro 

è come tornare indietro nel tempo a una cultura spesso dimenticata, ma di cui siamo figli: 

dall’arte orafa, al commesso fiorentino, alla tecnica della carta marmorizzata, alla lavorazione dell’argento, 

ai profumi fatti con erbe antiche,  fino a quella delle calzature. 

Con questa iniziativa vogliamo contribuire alla conoscenza di un’ affascinante realtà: una presenza culturale e produttiva che riteniamo patrimonio di tutti.

 

Quota di partecipazione € 10,00 a persona

Bambini fino a 12 anni gratuito

Sarete tutti muniti di auricolari per migliore ascolto della guida durante gli spostamenti

Durata 2 ore ca

Percorso adatto a tutti

 

PRENOTAZIONI e ulteriori informazioni  alle seguenti mail:

visiteguidate@associazionemarginalia.org

iniziative@associazionemarginalia.org

Tel: 366 4475991

Tel: 329 3075760

 

 

 

 

Alcuni cenni storici Continua la lettura

 I Giardini della Cultura in Autunno a cura dell’Associazione Culturale Marginalia.  

In collaborazione con l’Associazione di Promozione turistica Pro Loco di Poggio a Caiano

DOMENICA 2 Dicembre

Due ingressi, uno la mattina e uno il pomeriggio

ORARIO INGRESSO MATTINA

Ritrovo nel giardino  ore 10,45 davanti alle scalinate della villa.

 

ORARIO INGRESSO POMERIGGIO

Ritrovo nel giardino  ore 14,45 davanti alle scalinate della villa.

Si entra non dal cancello principale ma da quello laterale a sinistra guardando la villa.

In caso di Pioggia il ritrovo è sotto le logge sul lato destro della villa gurdando le scalinate centrali

 

Il percorso teatralizzato avverrà all’interno della villa medicea di Poggio a Caiano e per il ciclo ” i Giardini d’autunno”

 

Insieme all’attrice Daniela Morozzi l’architetto Davide Casarosa e uno storico dell’arte, percorreremo in forma teatralizzata l’interno della villa e affacciati alle grandi finestre ed i terrazzi, ammireremo e viaggeremo idealmente nel  giardino d’inverno.

Saremo accompagnati da letture, musica dal vivo e danze. 

Prima dell’ingresso in villa,  assaggio dei dolci preferiti dal Lorenzo il Magnifico,… una sorpresa.

Musiche con un musicista

Danze con la ballerina Erica Romano

Tra gli altri testi alcune poesie e un testo originale della poetessa e scrittrice Beatrice Niccolai.

Durata della visita un’ora e trenta minuti- percorso adatto a tutti

 

 

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE

visiteguidate@associazionemarginalia.org   

iniziative@associazionemarginalia.org

tel 366 4475991 – 329 3075760

 

Associazione Turistica Pro Loco Poggio a Caiano

info@prolocopoggioacaiano.it – tel 055 879 8779

 

 

  

  

  

 

 

 

  

  

 

 

 

Il percorso si svolgerà con le seguenti caratteristiche::

Ingresso ore 15,00 al Giardino – ore 15,30 ingresso alla Villa

La passeggiata prevede l’introduzione storica al giardino e alla villa a cura di uno storico dell’arte e un architetto.

Seguiranno alcune letture a cura dell’attrice Rosa Sarti. Quindi musiche dal vivo al flauto traverso e danze sia in esterni che in interni.

Inoltre il pubblico entrando nel giardino della villa sarà microfonato per un migliore ascolto. Quindi  accompagnato all’interno della caffetteria per una tisana e i famosi dolcetti di Lorenzo il Magnifico. Nel frattempo il pubblico entrerà direttamente al Teatrino mediceo. Dall’interno della Villa continueremo a parlare dei giardini e del bellissimo ambiente in cui ci troviamo. Commenteremo personaggi,  arte e leggende di questo straordinario angolo di storia. Saremo in uno dei luoghi più affascinanti appartenuti alla famiglia Medici.

Tutti gli spazi verdi intorno alla villa erano fin dal tempo del Magnifico Lorenzo, curati ed ordinati. La zona a sinistra della Villa era coltivata a vigna e frutteto. La zona tra la villa e l’Ombrone era occupata in parte da boschetti d’abete delimitati da siepi. In parte vi erano orti e frutteti. Nel corso del tempo però la sistemazione cinquecentesca ha subito numerose modifiche. Tutti i regnanti che si sono succeduti hanno voluto lasciare la propria impronta.

 

PREMIAZIONE DEL CONCORSO venerdi 30 Novembre 2018 ore 21

nei locali della ns sede fiorentina presso la Libreria caffetteria  via San Gallo 21 rosso a Firenze

 

MEDIA PARTNER dell’INIZIATIVA RADIOCANALE7  

clicca sul link  https://www.radiocanale7.it/

 

E’ con molto piacere che rendiamo pubblici fin da adesso i nomi dei vincitori della II Edizione del Concorso IN CENTO RIGHE 2018

In data 17 settembre 2019, nella sede dell’Associazione culturale Marginalia, si è riunita la giuria composta da:

Il consulente editoriale Matteo Faglia  (presidente) https://www.linkedin.com/in/matteo-faglia-4822654b

L’attrice Daniela Morozzi  (giurata) https://it.wikipedia.org/wiki/Daniela_Morozzi

Lo scrittore Marco Vichi  (giurato) http://www.marcovichi.it/

il professore Davide Casarosa (giurato)

 

All’unanimità tutti i giurati si sono espressi in favore di cinque racconti che più di ogni altro, sugli oltre cento pervenuti, si sono contraddistinti per stile, argomento trattato e proprietà di linguaggio. La giuria per questa edizione non ha ritenuto di premiare altri racconti, poiché solo cinque, secondo loro insindacabile giudizio hanno ottenuto il punteggio pieno, secondo i criteri di valutazione espressi.

 

La classifica, non prevede primo secondo e terzo premio tutti a pari merito
  1. Maria Frazzoni Alice di Ro Ferrarese Ferrara con il racconto FOLIE scarica il racconto Folie
  2. Federico Fabbri di Firenze con il racconto UNA STORIA SEMPLICE scarica il racconto UNA STORIA SEMPLICE — Federico Fabbri
  3. Patrizia Palermo di Bologna con il racconto LA SESSA TAGLIA DI DITA VON TEESE scarica il racconto LA STESSA TAGLIA DI DITA VON TEESE
  4. Monica Menzogni di Prato con il racconto L’INCONTRO scarica il racconto L’incontro docx
  5. Marina Dorina Rottoli di Capriate S. Gervaso con il racconto PARENTI POVERI PARENTI POVERI

 

Ascolta dalla voce degli attori Andrea Dezi e Daniela Morozzi

FOLIE di Maria Frazzoni Alice 

 

UNA STORIA SEMPLICE di Federico Fabbri

 

LA SESSA TAGLIA DI DITA VON TEESE  di Patrizia Palermo

 

L’INCONTRO di Monica Menzogni

 

PARENTI POVERI di Marina Dorina Rottoli

 

alla premiazione saranno presenti i giurati e gli organizzatori.

I racconti saranno letti e inviati in onda su radio canale 7 

Tutti i vincitori riceveranno una brochure contente il proprio racconto con la recensione della giuria

Nell’occasione i giurati parleranno delle scelte fatte e dei racconti.

L’attrice Daniela Morozzi interpreterà per ognuno un brano dell’opera.

A tutti sarà offerto un drink di benvenuto.

Siete tutti invitati alla premiazione con chi vorrete.

 

A tutti gli altri partecipanti va la mia personale stima e con affetto dico che a mio modesto parere non di giurata. In molti altri sarebbero stati meritevoli di premio, ma i concorsi sono così e il giudizio della giuria è giustamente insindacabile.

Mi piace comunque pensare, allo spirito di partecipazione che ha mosso così tante scrittrici e scrittori per confrontarsi a questo premio. La giuria ha svolto un lavoro davvero eccelso e non sono mancate ulteriori riletture e discussioni. Una giuria seria appassionata e capace che non ha lasciato niente al caso.

Spero, grazie anche alla collaborazione dei miei colleghi di poter pubblicare in seguito, sul nostro sito, almeno altri dieci racconti che seguono la classifica dei vincitori. Le informazioni verranno date in corso d’opera via mail e sui nostri social.

Vi ricordo che ogni mercoledì dalle ore 17 alle ore 18 su radio canale 7 www.radiocanale7.it la nostra trasmissione ” C’è tutto un mondo intorno” dove parleremo anche di, IN CENTO RIGHE”

Scaricando l’applicazione Gratuita dedicata RadioCanale7 su PlayStore o GooglePlay oppure RadioCanale7 su Tunein potreteascoltarci sia da Pc che su Smartphone IoS & Android – A voi la scelta come ascoltare la Diretta
Per intervenire telefonicamente , per porre domande agli ospiti o per un semplice saluto è disponibile il Numero 0574 630925 oppure il Numero di Whatsapp 3914350112 per Messaggi

 

Vi aspetto tutti il 30 novembre augurando a tutti successo per il vostro lavoro.

Vania Fanciullacci

presidente dell’Associazione Culturale Marginalia

 

 

 

 In Cento Righe è organizzato dall’ Associazione Culturale Marginalia,

 SECONDA EDIZIONE nazionale del Concorso “IN CENTO RIGHE”

Dopo il successo della I Edizione, Marginalia indice per il 2018 e per la seconda volta, il concorso per racconti brevi, In Cento Righe.

Questo è stato possibile anche grazie alla collaborazione di professionisti del calibro dello scrittore Marco Vichi, l’attrice Daniela Morozzi e il Consulente editoriale Matteo Faglia

 

La particolarità del concorso, è la possibilità, per i vincitori, di poter ricevere una motivazione letteraria personalizzata

quindi  l’interpretazione in audio lettura eseguita da attori professionisti con diffusione radiofonica, web radio.

Inoltre la produzione di un Cd con la raccolta dei testi  vincitori e segnalati recitati da attori professionisti.

In Giuria:

Il consulente editoriale Matteo Faglia  (presidente) https://www.linkedin.com/in/matteo-faglia-4822654b

L’attrice Daniela Morozzi  (giurata) https://it.wikipedia.org/wiki/Daniela_Morozzi

Lo scrittore Marco Vichi  (giurato) http://www.marcovichi.it/

il professore Davide Casarosa (giurato)

 

Media Partner per l’iniziativa RADIO CANALE 7 radio web

Radio Canale 7 si può ascoltare in streaming su radiocanale7.it, in tv sul canale 710 del digitale terreste e sulle piattaforme mobili con le appilcazioni tunein.

 

Potrete scaricare il regolamento cliccando qui : Regolamento

Abbiamo prorogato la data di inoltro al 30 giugno 2018

Potrete scaricare la scheda di Iscrizione Liberatoria cliccando qui: Iscrizione – Liberatoria

 

Per tutte le ulteriori informazioni, potretecontattare la segreteria del Concorso scrivendo a:

 info@associazionemarginalia.org

tel 366 4475991 – 329 3075760

 

nella foto, insieme alla giuria, i vincitori della precedente edizione

 

Tutti i testi e le letture fatte da attori professionisti, sono ancora pubblicate sul nostro sito nella precedente pagina del concorso, per chi volesse leggergli, oppure ascoltargli cliccando su questo link

In cento righe concorso letterario nazionale

Chiacchierate d’arte

Aperte iscrizioni

 

Il novecento a Firenze, in Italia, storia e curiosità.

A partire da sabato 17 novembre dalle 16,30 alle 18,30 

inizieremo gli incontri parlando del ventesimo secolo e analizzandolo  da un punto di vista storico, artistico e culturale .

Tre pomeriggi per chiacchierare insieme, con una visita guidata finale alla stazione Ferroviaria di Santa Maria Novella con apertura della Palazzina Reale.

La data della visita guidata sarà da stabilire insieme al gruppo dei partecipanti, durante il corso.

 

Chi fosse interessato ad un solo appuntamento può iscriversi a quello senza necessità di partecipare a tutte e tre le serate e la visita guidata finale gratuita

La quota di partecipazione al corso  è di € 60,00  compresa la visita guidata

altrimenti la quota per partecipare ad una singola lezione è di € 25,00

 

Gli incontri si terranno presso la nostra sede alla libreria Sit’N Breakfast a Firenze in via S. Gallo 21/rosso, comodamente seduti, sorseggiando una buona cioccolata calda, un caffè, un cappuccino o quello che gradirete che offriremo a tutti ogni volta.

sabato 3 novembre dalle 16,30

A cura di uno storico dell’arte parleremo di Futurismo a Firenze e in Italia.

 

sabato 10 novembre dalle 16,30

A cura di uno storico dell’arte affronteremo il tema : Ottone Rosai, pittore nella Firenze del Novecento e altri artisti

 

sabato 17 novembre dalle 16,30

A cura di uno storico dell’arte parleremo di : “«Westuff», e gli anni ‘80″ rinomata rivista di moda e attualità

 

Le serate inizieranno al raggiungimento minimo di 6 persone

Aspettiamo le vostre iscrizioni chiamandoci ai telefoni sotto riportati o scrivencìdoci alle nostre mail.

 

Un’occasione dunque, per trascorrere insieme quattro pomeriggi all’insegna dell’arte dello stare insieme e della cultura.

Infine l’ultima serata ( con data da definire) sarà dedicata a tutti i partecipanti con una visita guidata a cura di uno storico dell’arte e un architetto.

Prenotazioni-informazioni

visiteguidate@associazionemarginalia.org   iniziative@associazionemarginalia.org

tel 366 4475991329 3075760

Homepage

Sabato 24 Novembre ore 16,30

Visita Guidata alla mostra di Marina Abramović. The Cleaner

L’Associazione culturale Marginalia organizza una visita guidata alla mostra

guidata dal socio e collega lo storico dell’Arte Giuseppe di Natale

 

Sabato 27 Ottobre ore 16,30 a Palazzo Strozzi

Ritrovo davanti alla Biglietteria del Museo ore 16,25

 

Quota di partecipazione € 30,00 minimo 10 persone

 

La quota di partecipazione comprende:

diritti di prenotazione obbligatori

biglietto ingresso alla mostra

servizio guida per un percorso di 2 ore ca

auricolari per migliore ascolto

Tutte le riduzioni inerenti le voci contemplate sul sito del museo, sono da intendersi solo per biglietti individuali.

Per i gruppi abbiamo già un biglietto ridotto rispetto all’intero.

Il pagamento del biglietto deve essere eseguito con bonifico che dovrà pervenire a noi entro e non oltre il 18 OTTOBRE

poiché il museo vuole il bonifico anticipato di almeno una settimana.

 

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE e ulteriori informazioni

visiteguidate@associazionemarginalia.org   

iniziative@associazionemarginalia.org

tel 366 4475991 – 329 3075760

Continua la lettura

L’Associazione Culturale Marginalia, propone una visita guidata

alla Mostra 

DA MAGRITTE A DUCHAMP

il grande surrealismo dal Centre Pompidou 

allestita nelle sale espositive di Palazzo Blu a Pisa.

 

La visita è prevista per DOMENICA 25 NOVEMBRE

guidata dal nostro collega Giuseppe Di Natale

con ingresso alle ore 16,30

 

PROGRAMMA

Viaggio con Pullman privato da Firenze e Prato

da Firenze – Firenze sud – Pargheggio ex Sherathon Hotel

da Prato dalla Stazione di servizio Q8 dove c’è il Mac Donald’s viale Leonardo da Vinci

 

Quota di partecipazione € 46,00 a persona

 

La quota di partecipazione prevede il viaggio A/R con Pullman privato arrivo direttamente a Palazzo blu

tassa di ingresso in città

biglietto ingresso alla mostra

diritti di prenotazione

noleggio auricolari

servizio visita guidata per ca 2 ore

 

La visita alla mostra da Magritte a Duchamp sarà possibile al raggiungimento minimo di 25 partecipanti

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE e ulteriori informazioni

visiteguidate@associazionemarginalia.org   

iniziative@associazionemarginalia.org

tel 366 4475991 – 329 3075760

 

Le opere

Continua la lettura

L’Associazione Culturale Marginalia, propone una visita guidata al

MUSEO GALILEO di Firenze

DOMENICA 18 Novembre 2018 alle ore 16

 

Un percorso divertente ed interessante adatto a grandi e piccini

Ritrovo ore 15,50 davanti all’ingresso del Museo Galileo

in  Piazza dei Giudici, 1 Firenze

 

Quota di partecipazione per la visita al Museo Galileo € 16 a persona

Bambini sotto i sei anni gratuito

 

La quota comprende:

biglietto ingresso

auricolari 

visita guidata

Minimo 15 partecipanti

 

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE

e ulteriori informazioni

visiteguidate@associazionemarginalia.org

iniziative@associazionemarginalia.org 

366 4475991329 3075760

     

 

Il Museo Galileo:

dove scienza e arte si incontrano! L’Associazione Culturale Marginalia organizza una visita guidata al Museo Galileo, un museo che fa sognare sia grandi che piccini! Il percorso si snoda tra bellissimi e sorprendenti strumenti scientifici che ci raccontano come il genio italico si sia espresso non solo nell’arte, ma anche nella scienza: dai giochi ottici agli strumenti per la misurazione del tempo, dai telescopi di Galileo ai termometri dei suoi allievi, dalle cere anatomiche agli spettacoli scientifici del Settecento. Ne rimarrete sicuramente sorpresi e affascinati!

 

Il Qualsiasi appassionato di scienza visiterà con grande interesse questo museo. Nel Museo Galileo potrete vedere numerosissime invenzioni e fare delle piccole esperienze interattive, come calcolare l’ora con un astrolabio!

 

In data 5 dicembre 2018, si è conclusa la  prima edizione della mostra “CIBIAMOCI CON ARTE”

allestita presso la libreria Sit’N’Breakfast a Firenze.

 

Il pubblico alla fine di questa divertente esperienza ha decretato i vincitori che con piacere pubblichiamo insieme ad alcune immagini della mostra

Come sempre un breve commento della nostra Presidente a tutti voi:

A tutti gli illustratori, va la nostra gratitudine per aver voluto partecipare confrontandosi con tanti colleghi pittori, grafici, illustratori.
Ad ognuno di voi va la nostra stima e simpatia per aver creduto in questo progetto e nella speranza di avervi ancora fra noi il prossimo anno
auguriamo a tutti un felicissimo Natale

Vania Fanciullacci
presidente di Marginalia
e tutto lo staff di Marginalia e Sit’N’Breakfast

 

 

Prima classificata:

Marta Mugnai (Firenze)

 

 

Secondo Classificato

Kostantinos Protopapas  (Atene)

 

Terza Clasificata 

Barbara Tazzari  (Ravenna)

 

 

 

Motivazione della giuria

Emo Risalti, Massimo Alfaioli, Chiara Nocentini

 

Tutte interessanti e di buon livello le opere pervenute al concorso. Molti gli argomenti trattatie con tecniche svariate,

ora piene di colore, ora monocrome. Interessante vedere come in tanti si siano avvicinati a questo concorso con tematiche

completamente diverse l’una dall’altra, non sarebbe stato facile nemmeno in questo caso premiare i primi tre, ma stavolta

il pubblico si è espresso e con piacere, abbiamo notato che il giudizio finale ha riguardato tre opere completamente diverse l’una dall’altra.

Una volta tanto anche i giurati fanno da spettatori e per noi è stato interessante vedere dove il pubblico ha posato il suo sguardo

rispetto alle opere esposte, una bella esperianza e un’iniziativa che merita un suo proseguo a cui anche noi in futuro daremo il

nostro contributo da giurati.

Buon lavoro a tutti le illustratrici e gli illustratori aspettandovi il prossimo anno.

Emo, Massimo, Chiara

 

 

 

  

 

 

CIBO E ARTE

sono gli ingredienti di una originale iniziativa a cura dell’Associazione Culturale Marginalia e la Libreria Sit’N’Breakfast.

 

  

    http://www.sitandbreakfast.com

 

CIBIAMOCI CON ARTE

è il titolo dell’iniziativa aperta a gli illustratori i pittori i graffitari e i madonnari di tutto il mondo.

La cucina, come l’arte è creazione, dedizione, emozione.

Un’unione che si consolida in un abbraccio pieno di passione e amore. Come ci introduce al tema l’illustrazione di Barbara Bastianelli dal titolo Abbraccio.

  

Cucinare è, a tutti gli effetti, un’arte!

Il Cucchiaio, la forchetta diventano gli strumenti di lavoro sostituendosi al pennello così come il piatto diverrà la tela. Per il resto, il lavoro del cuoco e quello di un pittore non sono così differenti.

Cibo e arte, da sempre sono bisogni primari dell’uomo: il cibo appaga il nostro corpo, come l’arte nutre la nostra anima. Abbiamo bisogno delle emozioni dell’arte come di carboidrati e delle proteine.

A Sit’N ‘Breakfast, parlando di cibo e arte, abbiamo voluto proporre a tutti gli illustratori i pittori i madonnari i graffiati, i fumettisti, una mostra delle opere che ci perverranno, abbinate ad un menu studiato ad hoc per le opere stesse. Il tutto sarà proposto nel corso dell’inaugurazione della mostra e dei successivi eventi che organizzeremo presso Sit’N’Breakfast a Firenze, durante il periodo dell’esposizione divenendo motivo di dibattiti, curiosità, incontri.

E così, ai toni dell’arancio abbineremo una vellutata di zucca; al giallo una polenta di farina di ceci; al verde un pinzimonio di sedani , finocchi e cetrioli; al rosso una pappa al pomodoro; e così via.

Saranno tante le specialità proposte dalla bravissima Anastasia, Chef di Sit’N’Brakfast, non mancherà un buon vino biologico da abbinare insieme a della fresca birra artigianale.

E’ un progetto che speriamo di realizzare con la disponibilità di tutti voi.

La mostra sarà una collettiva dove ognuno potrà esporre una o due opere a tema libero a cui noi abbineremo il cibo.

Chi avesse voglia di partecipare confrontandosi a questo divertente gioco di fantasia ma anche di cultura e armonia, chiediamo, in cambio della possibilità di esporre per un mese nella libreria caffetteria Sit’N’Breakfast a Firenze in Via San Gallo 21 rosso, di inviare una o due opere a tema libero solo in formato digitale via mail ad info@associazionemarginalia.org.

Il regolamento potrete scaricarlo  cliccando quisulla scritta regolamento della mostra:

scarica cliccando qui sulla scritta regolamento     REGOLAMETO MOSTRA CIBIAMOCI CON ARTE

 

Inoltre per ognuno saranno stampate le opere a cura di Marginalia e Sit’N’Breakfast ai fini dell’esposizione, quindi offriremo la cena in occasione dell’inaugurazione il battage promozionale pubblicitario presso case editrici, riviste e quotidiani, riviste radio e tv locali. 

In finale tre vincitori decretati dal pubblico per opere ed abbinamento cibo riceveranno una corona di frutta di stagione

un servizio fotografico a cura del nostro bravo fotografo, la raccolta delle opere esposte, stampata.

Tutti coloro che parteciperanno avranno diritto ad avere le proprie opere esposte alla mostra aperta al pubblico gratuitamente per oltre un mese un mese, 

visibilità sui social suul sito di Marginalia e Sit’N’Breakfast.

 

Attendiamo le vostre candidature

Il tema è libero sbizzarritevi, non dovrete necessariamente inviare opere che riguardano il cibo, andranno benissimo opere astratte, informali, concettuali povere, realistiche, bizzarre fumetti o altro.

 

Come sempre in giuria i fantastici tre

Emo Risaliti

Chiara Nocentini

Massimo Alfaioli

 

La giuria servirà in questa occasione per commentare le opere che arriveranno quindi parleremo dell’abbinamento de cibo scelto , insieme ad Anastasia.

Sarà il pubblico di Sit’N Breakfast a decretare i vincitori finalisti.

 

E’ un’occasione divertente, interessante per condividere storie emozioni e cultura e lo faremo con tanti personaggi.

Durante gli eventi organizzati in occasione della permanenza della mostra saranno presenti editori, cuochi, ristoratori, autori, scrittori.

Una bella visibilità per ognuno di voi.

 

Aspettiamo le vostre opere entro e non oltre il 30 SETTEMBRE 2018, basterà inviarle via mail

SCARICA IL REGOLAMENTO  

 

La mostra Cibo e arte è prevista da metà settembre a metà ottobre e anche oltre.

Se sarete in molti sarà bellissimo, quindi care amiche, cari amici mano ai pennelli , alla tavolozza grafica, ai gessetti o quello che volete ma inviateci le vostre fantastiche opere.

 

Cibiamoci ad arte dove lanima si nutre leggera

PER SABATO 24 NOVEMBRE ORE 16,00

Palazzo Vecchio, visita guidata a casa del principe per bambine e bambini dai 5 ai 12 anni

 

RITROVO ORE 15,45 all’interno di Palazzo Vecchio. entrando da Piazza della Signoria alla fontana dei leoni di sinistra.

 

Il percorso prevede un viaggio nel tempo della casa del Principe il Gran Duca di Toscana Cosimo I de Medici.

Visiteremo anche le stanze della bellissima  Eleonora de Toledo, quindi lo studiolo di Francesco I e tanti altre curiosità.

 

Il percorso dura un’ora e poi tutti insieme ci ritroveremo per una merenda alla caffetteria del Palazzo

con una cioccolata calda, un cappuccino o un succo di frutta e qualche dolcetto.

 

Quota di partecipazione € 16,00 a bambino

la quota prevede la prenotazione

la visita guidata,

gli auricolari

e la merenda a casa del principe

 

I genitori che intendessero entrare dovranno corrispondere la quota di € 16,00 comprensiva di biglietto ingresso, prenotazione e auricolari

se i genitori fossero interessati nel contempo della visita dei bambini a fare un percorso guidato anche loro, potranno farlo con una di noi 

con la maggiore della quota di partecipazione di € 8,00 a persona.

 

Vi aspettiamo per trascorrere un pomeriggio piacevole in una dimora davvero suggestiva e piena di intriganti curiosità.

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE e ulteriori informazioni

visiteguidate@associazionemarginalia.org   

iniziative@associazionemarginalia.org

tel 366 4475991 – 329 3075760

 

Tutti a Casa del Principe, Palazzo Pitti

Palazzo Pitti, Date disponibili domenica 2 dicembre e sabato 22 dicembre

Per iscriversi sarà necessario inviare una mail a : visiteguidate@associazionemarginalia.org

indicare un nome e cognome di uno dei genitori e numero di cellulare, età del bambino.

 

Nell’eventualità di partecipazione sarà necessario portare il giorno della visita un documento dei bambini.

Ritrovo ore 15,45 alla Biglietteria di Palazzo Pitti che si trova sul lato destro del palazzo guardando la facciata.

 

Un percorso divertente. all’interno della Galleria Palatina. Per tutte le bambine ed i bambini organizzato dall’Associazione Culturale Marginalia.

Percorso adatto dai 5 ai 12 anni.

durata del percorso un’ora. e poi tutti nel cortile dell’Ammannati per una merenda a casa del Principe.

con Cioccolata calda, oppure cappuccino, oppure succo di frutta panna montata e acqua minerale naturale.

Se alcuni bambini dovessero avere problemi per intolleranze od altro dovranno dircelo in occasione della prenotazione.

 

La quota di partecipazione è di € 16,00 a bambino e comprende:

la visita guidata, il noleggio auricolari, la merenda la prenotazione.

 

Per gli adulti che intendessero entrare con i bambini il biglietto è di € 16,00 più tre di prenotazione.

Se gli adulti volessero una visita guidata all’interno della Palatina durante il percorso dei bambini, dovranno corrispondere un’ulteriore quota di € 9 compreso noleggio auricolari.

 

I bambini potranno portare con se delle macchinette fotografiche usa e getta oppure cellulari vecchi che non temono colpi.

Sarà un percorso davvero affascinante per i piccoli compagni di viaggio alla scoperta del Gran Principe e tutti i suoi amici,

gli artisti di corte, le opere le stanze e le grandi finestre da cui si vedono scorci bellissimi di Boboli.

  

Aspettiamo i vostri bambini

Aspettiamo voi

VI ASPETTIAMO

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE e ulteriori informazioni

visiteguidate@associazionemarginalia.org   

iniziative@associazionemarginalia.org

tel 366 4475991 – 329 3075760