Luoghi, donne e i festeggiamenti di Natale, è una passeggiata di circa un’ora e quindici minuti che faremo in esterni nei luoghi della grande famiglia fiorentina per raccontarvi tante curiosità su come veniva trascorso il Natale in casa Medici.

Chi di voi non conosce la grande famiglia Medici che per tre secoli imperò su Firenze e sulla Toscana? Conosciamo tutto di loro, gesta, imprese, matrimoni. Ne abbiamo parlato spesso nei nostri percorsi per la città o all’interno dei musei, ma questo nuovo percorso sarà dedicato al Natale in casa Medici alle donne che fecero grande questa famiglia e come organizzavano i banchetti anche quelli di Natale. Venite con noi domenica 20 dicembre dalle ore 15 e vi faremo fare un tuffo nel passato ma sempre immersi nell’atmosfera natalizia.

Un percorso lontano dalla grande folla ci dirigeremo da P.za San Lorenzo al Palazzo Medici, quindi Piazza san Marco per parlare di tante curiosità, quindi verso il giardino dei semplici per concludere in piazza della Santissima Annunziata.

DOMENICA 20 Dicembre ORE 15,00

Ritrovo in P.za San Lorenzo davanti all’ingresso principale della Chiesa senza salire le scale

I POSTI SONO LIMITATI

DURATA DELLA VISITA UN’ORA E VENTI minuti

TUTTI I PARTECIPANTI DOVRANNO AVERE LA MASCHERINA

TUTTI I PARTECIPANTI SARANNO MICROFONATI PER MANTENIMENTO DISTANZIAMENTO SOCIALE

Quota di partecipazione € 11,00 a persona, bambini gratuito fino a 12 anni graditi amici a quattro zampe

Care amiche ed amici, ormai è ufficiale, la Toscana, è arancione.

Tuttavia In base all’interpretazione dell’ultimo Decreto e quanto riferitoci dalle autorità competenti regionali, ma anche leggendo le FAQ sul sito del Governo, pare che NON CI SIANO DIVIETI per quanto riguarda lo svolgimento di attività motorie e/o sportive, almeno nel proprio comune e anche noi con le nostre passeggiate ci rientriamo.

Abbiamo pertanto deciso di sospendere le nostre visite fuori zona, ma continuare a proporre uscite Su Firenze e su Prato AI RISPETTIVI RESIDENTI dei due comuni nel massimo rispetto delle regole per piccoli gruppi.

Siamo certi, in questo modo, di non infrangere la legge, ma di consentire attività che sono benefiche, un’ora di passeggiata abbinata ad un racconto rinforzano, come ribadito dagli esperti, le difese immunitarie.

Rigoroso utilizzo della mascherina, tutti sarete microfonati per migliore ascolto e distanziamento sociale che preghiamo di mantenere.

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE

366 4475991 anche whatsapp

visiteguidate@associazionemarginalia.org 

LUNEDI 21 DICEMBRE ORE 21

SERATA GRATUITA PER SOCI ED AMICI

a cura di Elena Diacciati, Fiammetta Michelacci, Donatella Ferraris, Vania Fanciullacci, Barbara Ghiardi, Emo Risaliti, Marco Villani e Davide Casarosa

Tema della serata ” IN CERCA DI NATIVITA” in diretta ogni relatore in 8 minuti vi racconterà una storia relativa ad un’opera di una natività.

Sarà una serata incentrata sui temi della nascita e della vita raccontati in piccle pillole di storia e curiosità da parte di tutti noi.

VI ASPETTIAMO IN TANTISSIMI

PER I MIGLIORI AUGURI DI NATALE

VI ASPETTIAMO NUMEROSI

PRENOTAZIONI e ulteriori informazioni:

visiteguidate@associazionemarginalia.org oppure un whatsapp al 3664475991

Gentile da Fabriano, particolare dell’adorazione dei Magi, Uffizi

Prato da ascoltare e ammirare è un insolito percorso cittadino per parlare delle curiosità e della  storia antica e moderna della città a cura di Marginalia.

NUOVA DATA DA STABILIRE

Quella che proponiamo è la nostra visita guidata GRATUITA per gli auguri di Buon Natale. Questo è stato un anno davvero impegnativo, ma non vogliamo tornarci sopra, è andata così, consapevoli delle regole che ci sono ancora imposte, nonostante la nostra regione sia diventata da Rossa ad Arancione, ci sono ancora delle limitazioni.

Pertanto non potremo spostarci da comune a comune. Infatti per i soci di Prato proponiamo questa interessante passeggiata d’arte condotta da tutti i collaboratori di Marginalia, per le strade cittadine che ci faranno riscoprire luoghi inconsueti da ammirare e ascoltare come dichiara il nostro titolo.

SONO APERTE LE ISCRIZIONI e ricordiamo che i posti sono limitati e che tutti i partecipanti saranno microfonati per mantenere le distanze di sicurezza e migliore ascolto.

Per tutti i cittadini, questa sarà un’occasione per tornare a parlare della degli scorci incantevoli ma anche delle opere e i monumenti presenti in questo territorio. Questo è un periodo davvero affasciante, il Natale, le luci sono accese ovunque e le luminarie ci fanno sognare.

Vi aspettiamo il Sabato 12 Dicembre ore 15,50 in P.za Santa Maria delle Carceri. Necessario utilizzo della mascherina.

Per chi non è socio e volesse sottoscrivere la tessera all’associazione potrà farlo in questa occasione.

Questo è il link https://www.associazionemarginalia.org/come-associarsi-a-marginalia/ della pagina del nostro sito. Aprendo la pagina troverete tutte le informazioni relative alle opportunità che i Soci di Marginalia avranno per tutto il 2021

PER ISCRIZIONI :

366 4475991 whatsapp
visiteguidate@associazionemarginalia.org 

iniziative@associazionemarginalia.org – 
https://www.associazionemarginalia.org/

Tutta la storia di Firenze, nel girotondo di Piazza Signoria è un insolito percorso per parlare della miriade di curiosità e della  storia antica e moderna di questa piazza vero museo a cielo aperto.

UNA VISITA GRATUITA PER I NOSTRI SOCI che potranno partecipare essendo residenti nel Comune di Firenze.

Quella che proponiamo è la nostra visita guidata GRATUITA per gli auguri di Buon Natale. Questo è stato un anno davvero impegnativo, ma non vogliamo tornarci sopra, è andata così, consapevoli delle regole che ci sono ancora imposte, nonostante la nostra regione sia diventata da Rossa ad Arancione, ci sono ancora delle limitazioni.

Pertanto non potremo spostarci da comune a comune. Infatti per i soci di Firenze proponiamo questa interessante passeggiata d’arte condotta da tutti noi di Marginalia.

SONO APERTE LE ISCRIZIONI e ricordiamo che i posti sono limitati e che tutti i partecipanti saranno microfonati per mantenere le distanze di sicurezza e migliore ascolto. Necessario l’utilizzo della mascherina

Incontrarvi, sarà per noi importante, per riacquisire fiducia ma sopratutto dare a tutti voi l’opportunità di non mancare a questo particolare incontro.

Per tutti i cittadini, questa sarà un’occasione per tornare a parlare della degli scorci incantevoli ma anche delle opere e i monumenti presenti in questo Piazza e che spesso guardiamo senza conoscerne la storia.

Vi aspettiamo DOMENICA 13 Dicembre ore 15,50 in P.za Signoria davanti a RIVOIRE.

Per chi non è socio e volesse sottoscrivere la tessera, potrà farlo in questa occasione scoprendo tutte le opportunità che Marginalia offre ai propri soci.

Questo è il link https://www.associazionemarginalia.org/come-associarsi-a-marginalia/ della pagina del nostro sito. Aprendo la pagina troverete tutte le informazioni relative alle opportunità che i Soci di Marginalia avranno per tutto il 2021

PER ISCRIZIONI :

366 4475991 anche whatsapp
visiteguidate@associazionemarginalia.org 

iniziative@associazionemarginalia.org – 
https://www.associazionemarginalia.org/

LE NOSTRE SERATE DI ASCOLTO, TORNANO PER TUTTI VOI

sulla nostra piattaforma zoom. Chi di voi fosse interessato sappia che potrà iscriversi SCRIVENDO A: visiteguidate@ssociazionemarginalia.org

Prima di eseguire il saldo per le serate di ascolto attendete nostra conferma, le serate verranno effettuate al raggiungimento minimo di 15 persone

Qui di seguito l’elenco delle serate e gli argomenti che tratteremo:

VENERDI 20 NOVEMBRE  ORE 21,00

a cura di Elena Diacciati  “ I Medici Patroni delle arti e le collezioni scientifiche”.

Mecenati e patroni delle arti, i Medici raccolsero nel tempo straordinarie collezioni che la lungimiranza di Anna Maria Luisa de’ Medici assicurò a Firenze e alla Toscana. Ma se a tutti sono note le meravigliose raccolte di arte antica e moderna appartenute alla più importante famiglia di Firenze, pochi sanno che i Medici dettero vita anche ad un’eccezionale collezione di strumenti scientifici, che, iniziata da Cosimo I e poi notevolmente ampliata dai suoi successori, è tuttora conservata nel capoluogo toscano. Cosimo I e i suoi successori, tuttavia, non si interessarono alle scienze solo come collezionisti, ma ne furono promotori, protettori e talora protagonisti in prima persona. Ne percorreremo insieme la storia attraverso luoghi e strumenti che sono veri e propri capolavori di scienza e arte.

MARTEDI 24 NOVEMBRE ORE 21,00

 A cura di Fiammetta Michelacci  “L’Impressionismo, nascita e sviluppo di un movimento artistico e culturale”.

Nel 1874, un gruppo di artisti che avevano intrapreso un percorso diverso da quello della pittura e della scultura tradizionali organizzò la sua prima mostra, non a caso, nello studio del fotografo Nadar. Da allora, questo gruppo un po’ strampalato, per quelli che erano i canoni del tempo, fu chiamato, con accezione canzonatoria e dispregiativa, il gruppo degli artisti Impressionisti. Così loro ricerca, seppur, allora, non compresa, diventò rivoluzionaria negli anni a seguire: Claude Monet, Edgar Degas, Camille Pissarro, Pierre – Auguste Renoir, rivoluzionarono il modo di dipingere allora in voga aprendo la strada alla pittura d’avanguardia, dove il soggetto rappresentato passa in secondo piano rispetto al modo di rappresentarlo e al ruolo dell’osservatore. Si tenterà di ricostruire le ragioni per cui questo fenomeno artistico diventa il presupposto della modernità.

GIOVEDI 26 NOVEMBRE ORE 21,00

 A cura di Marco Villani  “Napoli Barocca”.

Napoli è città stratificata per eccellenza. Lo è negli aspetti sociali, lo è nelle forme urbanistiche e monumentali. La città è greca di fondazione, ha conosciuto il suo massimo splendore economico e sociale nel medioevo francese e angioino, ma l’immagine di stupore sorpresa e meraviglia imprevedibili che le riconosciamo si fissa nel seicento barocco. È un’estetica così ricca di apporti stranieri, specie delle culture spagnole e lombarde. Il secolo che iniziò con il soggiorno del grande Caravaggio in città, conosce nel suo sviluppo opere memorabili: il tesoro di San Gennaro, i marmi cupi e multicolore di Cosimo Fanzago e quindi quelli leggeri fino alla trasparenza di Giuseppe Sammartino autore del Cristo Velato.

E poi ancora, le cupole affrescate da Luca Giordano le scalinate aperte e scenografiche dei palazzi di Ferdinando Sanfelice, strutture multiformi che qualificano il barocco napoletano  tra gli episodi più alti della storia artistica italiana.

MERCOLEDI 2 DICEMBRE ORE 21 SERATA SULL’ASTROLOGIA

a Cura dell’Astrologa Marina Castello “Muoversi tra i pianeti e le stelle”

Introduce la serata Elena Diacciati archeologa presentando l’antico strumento dell’astrolabio

LUNEDI 7 DICEMBRE ORE 21

A cura di Donatella Ferraris “La Sacra di San Michele” Torino

SERATA GRATUITA Per tutti i SOCI

GIOVEDI 10 DICEMBRE ORE 21

a cura di Marco Villani ” Venezia, Canal Grande”

SERATA GRATUITA Per tutti i SOCI

LUNEDI 21 DICEMBRE ORE 21

SERATA GRATUITA PER SOCI ED AMICI

a cura di Elena Diacciati, Fiammetta Michelacci, Donatella Ferraris, Vania Fanciullacci, Marco Villani e Davide Casarosa

Tema della serata ” IN CERCA DI NATIVITA” in diretta ogni relatore in 8 minuti vi racconterà una storia relativa ad un’opera di una natività.

VI ASPETTIAMO TUTTI ALLE SERATE DI ASCOLTO

VI ASPETTIAMO NUMEROSI

PRENOTAZIONI e ulteriori informazioni:

info@associazionemarginalia.org

visiteguidate@associazionemarginalia.org

ORIENTARSI CON LE STELLE E I PIANETI

Marginalia presenta una serata d’ascolto sulla nostra piattaforma zoom per MERCOLEDI 2 DICEMBRE alle Ore 21

con l’Astrologa MARINA CASTELLO e la Storica dell’Arte ELENA DIACCIATI

Parleremo di un interessante strumento astrologico L’ASTROLABIO introdotto da Elena Diacciati, mentre con l’Astrologa Marina Castello parleremo della storia dell’astrologia, seguirà una lettura dei dodici segni zodiacali e una previsione del 2021.

Ovviamente il tutto dovrà avere il sapore del gioco ai fini di una serata distensiva e divertente per tutti per orientarsi nell’affascinante mondo dell’astrologia.

ISCRIZIONI TRAMITE LE NOSTRE MAIL: visiteguidate@associazionemarginalia.org – info@associazionemarginalia.org – oppure inviando un whatsapp al 3664475991

La serata ha un costo di € 5,00 a persona , il pagamento può essere eseguito con bonifico bancario sul nostro C/C bancario

COD. IBAN   IT41J0306921531100000002976

intestato ad Associazione Culturale Marginalia

Vi aspettiamo!

L’ASTROLABIO

è uno degli strumenti astronomici più ingegnosi, interessanti ed affascinanti del passato. Il suo aspetto apparentemente misterioso, una sorta di orologio a cipolla con indici e dischi ruotanti costellati di cerchi e cuspidi a forma di fiammella, contribuisce sicuramente ad accrescerne il fascino e, agli occhi dei profani, a trasformarlo in un oggetto quasi esoterico. Esso è niente altro che una rappresentazione del cielo visibile da una data latitudine. Su di esso sono riportate le posizioni delle principali stelle, mediamente una ventina, ma i modelli più sofisticati e di maggiori dimensioni erano in grado di contenerne anche una cinquantina; farle stare tutte nel limitato spazio dello strumento era un capolavoro di artigianato che rendeva l‘astrolabio, oltre che bello, anche prezioso

Lo strumento ha avuto una lunga vita, quasi mille anni (gli ultimi esemplari arrivano al XVIII secolo), e salvo qualche modesta variante è rimasto sostanzialmente immutato per tutto questo arco di tempo, a testimonianza della sua efficienza e della sua validità.

Esemplari di grande pregio artistico e decorati con metalli e pietre preziose venivano fabbricati da esperti artigiani ed orafi ed andavano ad arricchire le collezioni di regnanti, principi e nobili che magari si vantavano di possederli ma forse non sapevano neanche come utilizzarli.

VINCE PER IL CONTEST COLORA IL NATALE 2020
L’ILLUSTRATRICE JARA DREI di Forlì.
Jara Drei, illustrazione vincitrice al nostro CONTEST ” COLORA IL NATALE

QUESTA LA MOTIVAZIONE DELLA GIURIA:

Questa semplice illustrazione dal tratto moderno, veloce, abbiamo ritenuto sia carica e riassuntiva di tutti quei valori per i quali ci siamo sempre fatti portavoce.

Ci riconosciamo in quest’opera che esprime in maniera ironica il grande valore della vita, dove ciò che conta non sono le diversità ma quello in cui crediamo, indipendentemente dai giudizi altrui.

L’orsetta di Jara Drei pasciuta e poco longilinea per uno sport come il pattinaggio artistico che prevede silhouette filiformi, pattina leggera e fiera davanti ad una giuria che non guarda alla sua diversità ma che ne apprezza il coraggio, la grazia la passione e la determinazione profuse in quello che crede, divenendo ai loro occhi la numero uno. Lei che con fierezza incurante del resto del mondo si lancia in ciò che crede e lo fa con grazia serenità.

Il suo sorriso dolcissimo la rende una regina dando motivo alla giuria di aggiudicarle il podio.

Divertente e interessante, quasi disarmante, vedere come uno dei giurati, rapiti dalla sua leggerezza nel vortice delle piroiette sul ghiaccio, non trovando un voto migliore del 10, mette un cuore sulla paletta esprimendo così tutta la sua approvazione.

Ci è parso un messaggio bellissimo per il Natale, in particolar modo il Natale di quest’anno che non farà sconti a nessuno.

ALL’UNANIMITA’ LA GIURIA E TUTTO LO STAFF DEL PRATO DI FIABE

Un grazie particolare lo rivolgiamo a gli oltre cento illustratori che si sono prestati con passione e generosità a COLORARE IL NATALE per il nostro contest. Bravissimi e straordinari tutti. Avete contribuito al benessere di migliaia di persone che ci seguono sui sociale e non solo. Siete stati una luce bellissima in queste giornate fredde a volte un po’ grige.

Faremo per tutto il periodo delle feste bellissime strisce con tutte le vostre illustrazioni e che pubblicheremo

BUON NATATE A TUTTI pieno di pace serenità e amore

VINCONO PER LA PARTE LETTERARIA IL CONTEST COLORA IL NATALE

Giorgia De Cristofaro

La classe 3C della Scuola Puccini di Via Guerra, Prato,

Martina Bartolozzi della Casa Famiglia La Locomotiva

La Redazione di Un Prato di Fiabe è lieta di annunciare che, per il biglietto di Natale è stato scelto il testo di Giorgia De Cristofaro, con la seguente motivazione:”Il brano, sotto forma di filastrocca per bambini, ci è sembrato incarnare alla perfezione lo spirito del Natale, una musicalità dolce e luminosa che, chiudendo gli occhi, fa pensare ad un giro su una vecchia giostra con i cavallini dorati”.
Un premio speciale a:- La classe 3C della Scuola Puccini di Via Guerra, Prato, per il testo che è un bellissimo inno alla speranza e un invito alla pace e alla fratellanza. – Martina Bartolozzi della Casa Famiglia La Locomotiva, per il dolcissimo messaggio di amore e augurio di felicità che arriva dritto al cuore.
E complimenti a tutti i partecipanti, e tanti, tantissimi auguri da tutti noi del Prato di Fiabe.

Buon Natale amici cari che sia Sereno e pieno di tutto ciò che desiderate. Un abbraccio a tutti.

BUON NATALE

per contest Prato di Fiabe

di Giorgia de Cristofaro

Buon Natale al nostro mondo

che tutto l’anno ci culla in tondo.

Buon Natale al cielo stellato,

che ogni notte capovolge il prato.

Buon Natale all’albero spoglio,

che in primavera si riempie d’orgoglio.

Buon Natale bambini e bambine,

le vostre speranze son le nostre lucine.

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

SCUOLA PUCCINI VIA C.GUERRA PRATO CLASSE 3 C con l’insegnante Simona Sgherri

Quest’anno

abbracci e baci a distanza

non toglieranno la speranza

che un giorno normale

diventi speciale

dove chi può cercherà di dare

ma chi non ha niente da regalare

tutto il suo amore dovrà donare

in uno scambio solidale

per un felice Natale.

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

MARTINA BARTOLOZZI della Casa Famiglia La Locomotiva di Prato

Tanti Auguri di Buon Natale a tutti
Spero che ognuno di noi possa essere felice, anche se in questo Natale non possiamo stare vicini ai nostri cari. Ma comunque possiamo essere felici anche con un piccolo gesto del cuore. E per regalare un sorriso a tutti i bambini del mondo vi dico:
“Evviva Evviva la Befana che vien di notte con le scarpe tutte rotte”.

Un grande abbraccio a tutti Martina Bartolozzi

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

REGOLAMENTO “COLORA IL NATALE”

Care amiche ed amici di Un Prato di Fiabe, in attesa della premiazione della ventesima edizione del Prato, che ricordiamo avverrà il 5 dicembre 2020 alle ore 16 on line, proponiamo a tutti voi un nuovo Contest natalizio “COLORA IL NATALE” .

Tutti gli illustratori potranno realizzare a loro discrezione una illustrazione divertente e dinamica che porti gioia e armonia a tutti; così come gli autori che potranno scrivere un biglietto di Natale a chi vorranno. Noi pubblicheremo insieme alle illustrazioni arrivate, sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/UnPratoDiFiabe/ e su Instagram https://www.instagram.com/unpratodifiabe/?hl=it

SI PUO’ PARTECIPARE CON UNA SOLA ILLUSTRAZIONE

Tra tutte le illustrazioni e tutti i lavori in prosa ( massimo 7 righe) arrivati, entro e non oltre il 15 dicembre alla nostra segreteria unpratodifiabe@associazionemarginalia.org, le nostre giurie sceglieranno un vincitore tra gli illustratori e un vincitore fra gli autori.

Realizzeremo un biglietto per gli auguri di Natale con l’illustrazione vincitrice e diventerà il biglietto degli auguri del PRATO, VENTI ANNI INSIEME. Questo biglietto verrà pubblicato ovunque e non solo sulle nostre pagine social. Verrà pubblicato anche sul nostro sito e su tante altre piattaforme come Facebook e Instagram, quale premio per i vincitori affinché diventi un augurio pieno di energia, serenità e amore per tutti. Forza amiche, amici si parte…!!!

Ricordiamo che sarebbe preferibile una illustrazione in orizzontale in formato jpg e ad una risoluzione di 72 dpi le dimensioni cm 27 di base cm altezza i proporzione oppure multipli di questa misura.

Attendiamo con fiducia le vostre illustrazioni e i vostri auguri, pensate positivo e gioiosamente cerchiamo di coinvolgere tutti in un clima di festa e armonia per il benessere di tutti.

Per ulteriori informazioni come sempre scriveteci a:

unpratodifiabe@associazionemarginalia.org, come al solito riceverete in tempi brevissimi la nostra risposta.

Locandina di Massimo Alfaioli

A Natale facciamo un regalo speciale

Regaliamo una visita guidata in un museo o una passeggiata d’arte

con Marginalia ( valida tutto l’anno), tante proposte per tutti.

Oppure la tessera associativa valida un anno solare che dà diritto a tante opportunità da sfruttare.

ECCO TUTTE ALCUNE DELLE NOSTRE PROPOSTE, disponibili a personalizzare il percorso o la passeggiata.

Visita guidata agli Uffizi

Percorso personalizzato anche per una sola persona o due persone

Il prezzo totale della visita di due ore per una o due persone è di € 65,00

più biglietto ingresso 12,00  ( dal 1 novembre al 28 febbraio 2021) persona più 1 euro a persona per radio e auricolari

per 4/5 persone € 75,00 TOTALI per la visita guidata ( più biglietto e radio con auricolari come sopra)

da 6 persone fino a 9 persone il costo è di € 90 totali per la visita guidata cioè € 10 a persona (più biglietto e radio con auricolari come sopra)

Visita guidata al Museo Marino Marini con visita alla Cappella Rucellai

Minimo 2 persone 50 euro Totali per visita guidata più biglietto ingresso alla cappella € 6,00 a persona e un euro a persona per rado con auricolari

Per gruppo di 6 persone € 70,00 totali

Visita guidata al Museo Gucci

Per 2 persone alla volta   TOTALI € 60,00 per servizio guida

Più € 8,00 biglietto ingresso e un euro per noleggio radio con auricolari

Passeggiata tra gli artigiani di qua e di là d’Arno

Una passeggiata interessantissima per conoscere strade, palazzi e tanti artigiani e i loro mestieri ( vedremo alcuni di loro al lavoro per farci conoscere come si realizzano le carte marmorizzate, le acqueforti i gioielli le ceramiche)

€ 15,00 a persona compreso noleggio radio e auricolari per migliore ascolto

La passeggiata verrà eseguita con un gruppo minimo di 8/9 persone

I RE MAGI PARLANDO DI ORO INCENSO E MIRRA,

passeggiata tutta fiorentina a Natale per conoscere la storia della città, tra racconti e opere sull’adorazione dei magi alcune pale ancora presenti nei vari luoghi di culto nei tabernacoli cittadini.

€ 15,00 a persona compreso noleggio radio e auricolari per migliore ascolto

La passeggiata verrà eseguita con un gruppo minimo di 8/9 persone

PIAZZA SIGNORIA

Una Piazza unica al mondo, tante storie, percorso di un’ora e trenta per raccontare la storia della Piazza Signoria spiegando ogni suo angolo e curiosità

€ 15,00 a persona compreso noleggio radio e auricolari per migliore ascolto

La passeggiata verrà eseguita con un gruppo minimo di 8/9 persone

Visita guidata in tutti i musei di Palazzo Pitti

MUSEO DEI GRAN DUCHI, PALATINA, MUSEO D’ARTE MODERNA

IL GIARDINO DI BOBOLI

VISITA ALLE CAPPELLE MEDICEE SOLO DI MATTINA

MUSEO GALILEO

Su preventivo in merito al numero dei partecipanti

DA PIAZZA A PIAZZA

partendo da Piazza della Signoria per arrivare a Piazza Pitti

Attraverso vicoli e ambienti curiosi

€ 15,00 a persona compreso noleggio radio e auricolari per migliore ascolto

La passeggiata verrà eseguita con un gruppo minimo di 8/9 persone

A NATALE fai un regalo speciale avrai la POSSIBILITà DI REALIZZARE UN BIGLIETTO PERSONALIZZATO DA CONSEGNARE PER IL REGALO PREVISTO.

CONTATTI PER TUTTE LE INFORMAZIONI:

366 4475991 – 329 3075760
info@associazionemarginalia.org

Vania: visiteguidate@associazionemarginalia.org 

Patrizia: iniziative@associazionemarginalia.org

Gli Artigiani Fiorentini cuore della città

SABATO 14 NOVEMBRE Ore 16,00 ( sarà una bella giornata di sole)

Cari Soci e amici di Marginalia, il nuovo DPCM del 03-11-20 non ha posto nuove limitazioni per le visite guidate in esterno essendo noi in TOSCANA, regione catalogata come zona gialla. Vi aspettiamo quindi con molto piacere alle nostre passeggiate in esterni in totale sicurezza. Sarete tutti microfonati e posti a distanze regolamentari. Necessario l’utilizzo della mascherina.

Tra intagliatori, pittori, orafi e tanti altri artisti, vi porteremo in un mondo fantastico tutto da scoprire per un pomeriggio tra arte, storia e lavoro.

Ritrovo ore 15,50 in piazza Santa Maria Novella

Partenza ore 16,00

MASSIMO SEI PERSONE

Con questa iniziativa vogliamo contribuire alla conoscenza di un’ affascinante realtà: una presenza culturale e produttiva che riteniamo patrimonio di tutti.

Contributo per il percorso € 10,00 compresi ricevitori e auricolari per migliore ascolto.

GRADITI amici a 4 zampe

Durata  2 ore ca

Percorso facile pianeggiante

OBBLIGATORIO:

UTILIZZO DELLA MASCHERINA E DISTANZIAMENTO SOCIALE, UTILIZZO GEL DISINFETTANTE PRIMA DI ENTRARE NEI LOCALI , TUTTI I PARTECIPANTI SARANNO MICROFONATI PER MANTENIMENTO DELLE DISTANZE.

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE via mail o per whatsapp

visiteguidate@associazionemarginalia.org

3664475991

Care amiche ed amici, ormai è ufficiale, la Toscana, è arancione.

Tuttavia In base all’interpretazione dell’ultimo Decreto e quanto riferitoci dalle autorità competenti regionali, ma anche leggendo le FAQ sul sito del Governo, pare che NON CI SIANO DIVIETI per quanto riguarda lo svolgimento di attività motorie e/o sportive, almeno nel proprio comune e anche noi con le nostre passeggiate ci rientriamo.

Abbiamo pertanto deciso di sospendere le nostre visite fuori zona, ma continuare a proporre uscite Su Firenze e su Prato AI RISPETTIVI RESIDENTI dei due comuni nel massimo rispetto delle regole per piccoli gruppi.

Siamo certi, in questo modo, di non infrangere la legge, ma di consentire attività che sono benefiche, un’ora di passeggiata abbinata ad un racconto, rinforzano, come ribadito dagli esperti, le difese immunitarie.

Rigoroso utilizzo della mascherina, tutti sarete microfonati per migliore ascolto e distanziamento sociale che preghiamo di mantenere.

Servizio fotografico EDIZIONI 2019: Silvano Cinelli Pubbliphoto

Alcuni cenni storici

Continua la lettura