PARIGI, TRE GIONI NEL CUORE DELLA FRANCIA.

DATA DA DEFINIRE

…città dove si è formata l’identità di una nazione, emblema universale nella storia della civiltà, Parigi è tutto: un monumento di letteratura, la storia del teatro moderno, modello di cultura ad ogni grado, dal sublime al futile, l’immagine dei successi e delle miserie della politica e degli scambi sociali. 
 
Se guardiamo poi all’arte figurativa, tante volte Parigi ha indicato prima degli altri la strada della modernità. Se vogliamo isolare due momenti di particolare valore però,  pensiamo all’invenzione nel XIII secolo del gotico, autentico stile della monarchia francese, e poi pensiamo all’invenzione nel XIX secolo del realismo, lo stile della borghesia. 
 
Nel nostro viaggio cercheremo i monumenti che hanno segnato queste due epoche.
Sono luoghi notissimi, frequentati da masse di visitatori spesso consapevoli, spesso ignari della storia che vi si racconta: 
 
 

PROGRAMMA

Venerdì pomeriggio e sabato mattina:
Le due isole sulla Senna: l‘Île Saint Louis e l‘Île de la Cité (con la Cattedrale di Nôtre Dame e la Sainte Chapelle) cuore della monarchia e suolo antico su cui nasce il gotico. 
quais della Senna, primo limite dal quale si sviluppa la grande capitale, sulla destra o la sinistra del fiume. 
 
sabato pomeriggio:
non rinunceremo a raggiungere la collina dei martiri, Montmarte, che fu poi il villaggio leggendario dove ha brillato e si è chiusa la bella storia dell’Ottocento, il secolo della borghesia.  
 
Domenica mattina
Di nuovo Senna dei quais, da cui si affaccia il Musée d’Orsay, la più importante collezione al mondo di pittura dell’Ottocento. Vi si studia l’arte realista, da Courbet a Manet, da Degas a Monet (l’inventore dell’impressionismmo) per andare oltre, verso il Novecento, ammirando Van Gogh e Cézanne.
 
 LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE COMPRENDE:
 

volo andata e ritorno da Firenze

data da definire

Partenza 6:30 PARIGI ORLY 8:20 – Rientro – PARIGI ORLY 21:50  FIRENZE 23:30

pernottamento e prima colazione 

trasferimento da Aeroporto ad Hotel e viceversaservizio
guida per tre interi giorni nella città e nei musei
ingresso ai musei 
auricolari per migliore ascolto
Assicurazione Medico Bagaglio

 € 630,00 a persona – supplemento singola € 145,00

Se riuscissimo a decidere in breve potremo usufruire di queste tariffe.Il preventivo è stato ideato su una base minima di 20 personee se foste d’accordo potremo provare a partire con le prenotazioni poiché soprattutto per l’aereo le cifre sono soggette a rialzi. Noi ce la metteremo tutta per un percorso davvero affascinante da condividere insieme per un week end indimenticabile

Percorso sulle mura e la città di Lucca, visita guidata con Marginalia

Domenica 29 Aprile dalle ore 16,35

Viaggio a Lucca da tutte le provenienze con mezzi propri

Ritrovo a Lucca alle ore 16,30 davanti alla Porta San Pietro ( vicinissima alla

Stazione ferroviaria)

Durata del Percorso 2 ore

Quota di partecipazione € 14,00 a persona 

saranno forniti gli auricolari per migliore ascolto

  

Percorso guidato a doppia voce da uno storico dell’arte per la parte monumentale storica e le leggendaria , mentre per la storia riguardante le Mura e le fortificazioni, sarà un architetto a darci informazioni utili per apprezzare ancora di più questi imponenti costruzioni.

Prenotazioni e ulteriori informazioni  alle seguenti mail:

visiteguidate@associazionemarginalia.org

iniziative@associazionemarginalia.org

info@associazionemarginalia.org

 

Continua la lettura

Roma, la città di Caravaggio.

Roma agli inizi del 600  è la città che domina ormai da un secolo il panorama artistico italiano, esattamente dai giorni in cui Michelangelo e Raffaello vennero a lavorare per il papa in Vaticano.

Alla fine di quel secolo cruciale, si fa largo in modo prodigioso la novità della pittura di Michelangelo Merisi detto il Caravaggio.

La sua vicenda di uomo e di artista lascia in questa città testimonianze altissime.

 

PROGRAMMA per Roma

Partenza da Firenze Santa Maria Novella sabato 14 aprile ore 10,08 arrivo alla stazione Termini ore 11,40

Ritorno dalla Stazione Termini domenica 15 aprile alle ore 18,05 arrivo Firenze S.M. Novella ore 19,36

 
il sabato 14 aprile :
 
check in Hotel
 
Pranzo libero
 
Ritrovo ore 15 per visitare

le chiese in cui sono custoditi dipinti a soggetto sacro del Caravaggio:

San Luigi dei Francesi, Sant’Agostino, Santa Maria del Popolo

cena

pernottamento in Hotel

 
La cena sarà presso il ristorante Da Pancrazio vicino a campo dei Fiori, Piazza del Biscione, 92

molto caratteristico, di seguito il menù ( tutto quello non inserito sarà da saldare a parte) e alcune immagini

Menù:

Paglia e fieno con prosciutto e funghi
 
Saltimbocca alla romana con piselli
 
Insalata mista con pomodori
 
Caffè ed acqua minerale

 

 

 

https://www.google.it/maps/place/Ristorante+Da+Pancrazio/

 

Domenica 15 aprile
 
ore 8/8,30 colazione in Hotel
ritrovo tutti insieme per raggiungere i Musei capitolini
 
Ore 11 Visita ai Musei Capitolini

I Musei Capitolini costituiscono la principale struttura mussale civica comunale di Roma e fanno parte del «Sistema dei musei in comune». Furono aperti al pubblico nell’anno 1734 sotto papa Clemente XII sono considerati il primo museo al mondo, inteso come luogo dove l’arte fosse fruibile da tutti e non solo dai proprietari. Si parla di “musei”, al plurale, in quanto alla originaria raccolta di  sculture antiche fu aggiunta da papa Benedetto XIV, nel XVIII secolo, la Pinacoteca, costituita da opere illustranti soggetti prevalentemente romani.

pranzo e tempo libero

rientro in treno dalla stazione Termini alle ore 18,05 con arrivo a Firenze previsto 19,36

 
 
 
LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE COMPRENDE:
 
Viaggio andata e ritorno da Firenze in treno con Freccia Rossa

Pernottamento cena e prima colazione c/o Hotel Valle in via Cavour

Tassa di soggiorno

Servizio guida per due giorni nella città e nei musei a cura dello storico dell’arte Marco Villani
 
Servizio accompagnatore
 
Ingresso ai musei Capitolini e prenotazioni obbligatorie
 
Auricolari per migliore ascolto
 

 € 255,00 a persona – supplemento singola € 35,00

 

Le iscrizioni sono aperte e potrete farlo scrivendo alle nostre mail o chiamando ai nostri contatti telefonici.

 

Vi aspettiamo per trascorrere insieme un fine settimana divertente consapevoli che viaggiare  rende felici, ci rende migliori, ci regala benessere e ci rende più aperti verso il resto del mondo. Inoltre è qualcosa di naturale, che fa parte di noi e che ci appaga come poche altre cose.

Prenotazioni-informazioni

visiteguidate@associazionemarginalia.org   iniziative@associazionemarginalia.org

tel 366 4475991329 3075760

Basilica di San Miniato al Monte Firenze DOMENICA 22 Aprile ore 16

La visita sarà condotta da uno storico dell’arte e un architetto.

Basilica di San Miniato al Monte Firenze, sarà un viaggio nella storia. Durante il percorso, saranno fatte delle letture a cura di un attore con sottofondo musicale da vivo. I brani saranno tratti da alcune opere di Giovanni Papini e dall’antologia di Spoon River di Edgar Lee Masters. Un percorso da non perdere per atmosfera, fascino e storia. Vi aspettiamo per condividere questa bella esperienza .

Ritrovo davanti alla Basilica ore 15,50 ingresso alla visita ore 16,00

prevista quota di partecipazione

Vi aspettiamo per condividere un percorso d’arte pieno di fascino e storia, davvero da non perdere.

Quota di partecipazione € 12,00

Per ulteriori informazioni e iscrizioni potrete scrivere a:

visiteguidate@associazionemarginalia.org iniziative@associazionemarginalia.org

tel 366 4475991 – 329 3075760

 

Continua la lettura

Marco Vichi, a cena con l’autore del commissario Bordelli

un’iniziativa organizzata dall’associazione culturale Marginalia

Sabato 21 aprile alle ore 19,30  presso la libreria Sit’N’Breakfast a Firenze in via San Gallo 21 rosso

 

Ci troveremo tutti insieme per un apericena con Marco Vichi, per parlare del suo ultimo libro, ” Nel più bel sogno”

Con noi anche l’attore Lorenzo degli Innocenti che leggerà alcuni brani del libro. la serata sarà condotta dagli organizzatori.

 

Quota di partecipazione all’evento, compreso apericena euro 15,00 a persona. Trascorreremo una serata con l’autore in un clima disteso e di amicizia, potremo fare domande e partecipare attivamente alla chiacchierata.

L’autore del famoso Commissario Bordelli con noi per trascorrere una serata davvero divertente.

Co- organizzatori della serata – Libreria Sit’N’Breakfast,  questo il link:

www.sitandbreakfast.com

 

informazioni e iscrizioni

info@associazionemarginalia.org iniziative@associazionemarginalia.org

tel 366 4475991329 3075760

Un’indagine del commissario Bordelli nell’Italia del sessantotto, così lontana, ma così simile a quella di oggi.

«Solitario, scontroso, abitudinario, il commissario Bordelli ha preso il cuore dei suoi lettori. E sembra non volerlo più lasciare.» – Corriere della Sera

Bordelli guardava quei ragazzi con curiosità… Dalla loro maniera di muoversi, di gesticolare, di sorridere, si percepiva che erano davvero una generazione diversa, una gioventù nuova, tutta da scoprire.

Una giornata drammatica, una giornata di morte, costringe il commissario a confrontarsi con non pochi misteri. È la fine di aprile del 1968. Firenze, come il resto dell’Italia, è scossa dalle manifestazioni studentesche. I figli sono contro i padri, senza mediazioni né compromessi, ed è difficile capire dove stiano ragioni e torti, dove sia il male. Università occupate, scontri con le forze dell’ordine, battaglie tra studenti di destra e di sinistra, slogan impregnati di ideali: un vortice di sogni cozza contro una società ormai sorpassata che aveva creduto di durare in eterno. Nonostante un certo disorientamento per il mondo che sta cambiando, Bordelli vive una sua primavera interiore. Il peso del passato sembra finalmente attenuarsi, e lui sente di poter affrontare le cose con più leggerezza. Anche la sua vita amorosa sta forse andando incontro a un mutamento inatteso… Ma una giornata drammatica, una giornata di morte, costringe il commissario a confrontarsi con non pochi misteri. E quando tutto pare avviarsi verso la soluzione, in un paese vicino a Firenze un altro omicidio terribile getta il commissario nello sconforto. Non sa davvero se questa volta riu­scirà a scoprire lo spietato assassino, che forse si cela dietro un macabro messaggio.

Chiesa di Santa Maria Novella a Firenze

Visita guidata, a cura di Marginalia con uno storico dell’arte

DOMENICA 15 APRILE alle ore 16,00

ritrovo ore 15,50 davanti all’ingresso principale della chiesa

Quota di partecipazione comprensiva del biglietto d’ingresso, il servizio guida,

gli auricolari € 18,00 a persona

Percorso adatto a tutti, non ci sono barriere architettoniche

adatto ai ragazzi

durata del percorso un’ora e trenta minuti

La chiesa di Santa Maria Novella è perfetta per conoscere ed ammirare i capolavori di Giotto, Brunelleschi, Chirlandaio Masaccio. Ma per ammirare anche il chiosco grande dove il tempo sembra essersi fermato. Andremo alla riscoperta della lungimiranza dei principi dell’epoca. A loro spetta  il merito, di avere messo le proprie ricchezze al servizio del merito artistico e scientifico, non solo per il bene di Firenze 

Vi racconteremo, come con Frate Egnazio Danti grandissimo studioso fiorentino. Era un matematico, astronomo, cosmografo e perfino architetto. Per volere di Cosimo I de Medici si realizzerà  l’adeguamento del calendario Giuliano in vigore dal 46 a,C, a quello Gregorio XIII. Tutto in favore di tutta la crisitianità.

D’ altra parte, soltanto il Papa aveva in mano un’ autorità ecumenica così alta. Tale da consentire un’ adozione quanto più generalizzata possibile del nuovo anno.

Ne lascerà per sempre traccia sulla facciata di Santa Maria Novella. Con la collocazione di una sfera armillare e la meridiana, tutt’ ora esistenti.

 

Prenotazioni e ulteriori informazioni  alle seguenti mail:

visiteguidate@associazionemarginalia.org

iniziative@associazionemarginalia.org

info@associazionemarginalia.org

Tel.3664475991

 

Un po’ di storia

Continua la lettura

Concorso Letterario e per illustratori

 

Un Prato di Fiabe, riparte il Concorso per la sua XVIII EDIZIONE NAZIONALE

Giunto alla sua XVIII Edizione nazionale, prevede una sezione per autori ed una per illustratori.

Una sezione speciale è dedicata alle scuole elementari e medie inferiori che vorranno partecipare e che saranno esenti da quota di partecipazione.

Il concorso è aperto a tutti gli autori italiani che vorranno inviare le loro fiabe, E a tutti gli illustratori italiani che vorranno inviare le loro opere grafiche

 

Termine ultimo per l’inoltro degli elaborati sia letterari che grafici

 30 giugno 2018

Il regolamento per le opere letterarie ed il regolamento per gli illustratori, si potrà scaricare cliccando sui pdf pubblicati di seguito. Per tutte le scuole che volessero partecipare ad una delle due sezioni possono farlo scaricando anch’esse il bando prescelto.

 

Bando 2018 Autori fiabe_   Bando 2018 illustratori    Iscrizione – Liberatoria copia

Per eventuali ulteriori informazioni potrete scrivere alla segreteria del concorso :

Segreteria del concorso info@associazionemarginalia.org

Aspettiamo come sempre le vostre bellissime opere augurando a tutti buon lavoro

Marginalia

 

“UN PRATO DI FIABE”

Arrivato alla sua XVIIIa EDIZIONE Nazionale è  ideato ed organizzato dall’Associazione Culturale Marginalia. Con il Patrocinio del Comune di Prato, la Regione Toscana e la testata giornalistica del Il Tirreno.

Iniziato nel 1995, ha visto partecipare giovani e adulti da tutta Italia, Tutti con l’entusiasmo che è tipico degli scrittori e illustratori di questo genere letterario.

Nel tempo, molti illustratori  si sono succeduti nelle varie edizioni di UN PRATO DI FIABE.  Ttutti bravissimi, a loro va la nostra ammirazione per il bellissimo lavoro svolto.

Un saluto e un grazie particolare va a tutti i grandi dell’illustrazione italiana che non hanno fatto mancare il loro appoggio a questa manifestazione parliamo di  Ro Marcenaro, Silver, Mario Gomboli, Nicolatta Costa, Lenio Luzzati, Altan,  e tanti altri.

 

La notte delle statue, passeggiata notturna a Firenze

Sabato 7 aprile 2018

L’associazione culturale Marginalia organizza una passeggiata notturna a Firenze,  attraverso le vie più caratteristiche per conoscere la storia e le curiosità e chi rappresentano alcune delle statue più interessanti.

La passeggiata sarà condotta da uno storico dell’arte.

Ritrovo:

ore 21,15  davanti alla statua “il ratto delle sabine” del Giambologna sotto la loggia dei Lanzi in P.za della Signoria 

La Quota di partecipazione è di € 10,00 a persona

Guiderà il percorso lo storico dell’arte Marco Villani

 

informazioni e iscrizioni

visiteguidate@associazionemarginalia.org iniziative@associazionemarginalia.org

tel 366 4475991329 3075760

 

 

 

Continua la lettura

Chiacchierate d’arte

 

‘900 storia e curiosità. A partire da sabato 10 marzo dalle 16,30 alle 18 

inizieremo degli incontri parlando di questo importante secolo e analizzandolo da un punto di vista artistico culturale storico.

Tre pomeriggi per chiacchierare insieme, con una visita guidata finale.

 

Chi fosse interessato ad un solo appuntamento può iscriversi a quello senza necessità di partecipare a tutte e tre le serate , a questo riguardo il costo per i soci sarà € 15,00 a serata, la visita guidata 10,00 alla stazione ferroviaria di Santa Maria Novella € 10,00

Un’occasione da non perdere

 

Gli incontri si terranno presso la nostra sede presso la libreria Sit’N Breakfast a Firenze in via S. Gallo 21/rosso, comodamente seduti, sorseggiando una buona cioccolata calda, un caffè, un cappuccino o quello che gradirete.

sabato 10 marzo dalle 16,30

Lo storico dell’arte Giuseppe di Natale ci introdurrà al tema : “Il  futurismo a Firenze”

 

sabato 17 marzo dalle 16,30

La storica della letteratura Ilaria Tagliaferri  ci introdurrà al tema : Ottone Rosai, pittore nella Firenze del Novecento”

 

sabato 24 marzo dalle 16,30

Le storiche dell’arte Ilaria Cicali e Giorgia Marotta ci introdurranno al tema: “«Westuff», e gli anni ‘80″

 

Domenica 25 marzo dalle 16,30

RVisita guidata sul tema dell’architettura e le avanguardie del ‘900 a Firenze alla stazione ferroviaria Santa Maria Novella e la Palazzina Reale.

Quota di partecipazione per i quattro pomeriggi compresa la visita guidata  € 55,00 

con la possibilità di pagare € 15 a incontro

Le serate inizieranno al raggiungimento minimo di 8 persone

Aspettiamo le vostre iscrizioni chiamandoci ai telefoni sotto riportati o scrivencìdoci alle nostre mail.

 

Un’occasione dunque, per trascorrere insieme quattro pomeriggi all’insegna dell’arte dello stare insieme e della cultura. Infine l’ultima serata sarà dedicata a tutti i partecipanti con una visita guidata a cura di uno storico dell’arte e un architetto.

Prenotazioni-informazioni

visiteguidate@associazionemarginalia.org   iniziative@associazionemarginalia.org

tel 366 4475991329 3075760

Homepage