Chiesa dei Santi Apostoli

L’associazione Culturale Marginalia, propone per

DOMENICA 7 FEBBRAIO ore 16,00

una visita guidata all’interno della chiesa. Vero scrigno d’arte e di storia.

Ritrovo ore 16,00 nella Piazzetta del limbo davanti all’ingresso della chiesa

Tutti i partecipanti saranno microfonati per migliore ascolto e mantenimento delle distanze

Necessario utilizzo della mascherina

Quota di partecipazione e 11,00 a persona comprese radio riceventi e auricolari.

Bambini fino a 12 anni gratuito.

Visita di un’ora e 15 minuti ca

Due ralatori guideranno il percorso

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE

SCRIVENDO AI NOSTRI CONTATTI:

Whatsapp 3664475991 mail: visiteguidate@associazionemarginalia.org 

oppure sull’evento Facebook https://www.facebook.com/associazioneculturalemarginalia/

o tramite il nostro sito https://www.associazionemarginalia.org/

Alcune informazioni:

La chiesa dei santi Apostoli risale all’XI secolo ma Subì diversi rimaneggiamenti tra il XV e il XVII secolo. I restauri degli anni ’30 del Novecento hanno ripristinato l’antico carattere romanico. Infatti all’interno, i primi due capitelli della navata sono originali del I sec. a.C. E provengono dalle vicine terme romane. La chiesa contiene diversi sepolcri della famiglia Altoviti. Degno di nota è quello di Oddo in quanto opera di Benedetto da Rovezzano (1507-10). A quest’ultimo si deve anche il portale, su progetto di Baccio d’Agnolo. 

L’entrata della chiesa si affaccia sulla piccola piazza del Limbo. Così chiamata perché anticamente ospitava un cimitero per i bambini morti prima di essere battezzati. I quali, come descrive anche Dante nella Divina Commedia. Rimanevano in una zona indefinita del mondo ultraterreno chiamata appunto limbo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *