L’incantesimo delle Stagioni – GIOCO a cura di Un Prato di Fiabe XXII ed. 2022

“L’Incantesimo delle Stagioni”

Il gioco andrà avanti per tutto l’anno e si occuperà di tutte le quattro stagioni. Abbiamo iniziato con la PRIMAVERA

e FINIREMO CON L’INVERNO

Gli Illustratori: dovranno realizzare uno o più elaborati a loro piacimento sul personaggio.

Formato orizzontale: cm 24 di base per cm 18 di altezza risoluzione 150 dpi

Gli Autori: dovranno descrivere il personaggio nel modo che preferiscono, con poesie, mini fiabe, o semplici descrizioni Tutti gli elaborati saranno pubblicati sulla pagina FB, e al termine di ogni stagione ne saranno scelti due (illustrazione+testo) che saranno i vincitori! max 1 cartella (30 righe dattiloscritte) digitate in Word

Per la PRIMAVERA le giurie del Prato di Fiabe hanno regalato il Podio a:

– Sezione Autori: ELENA ROSSI di Rovereto con la sua “Fata Fiorina”: la giuria ha apprezzato la storia fresca e fiabesca, con accenti poetici.

– Sezione Illustratori: ARTURO DI GRAZIA di Roma: la giuria premia questa illustrazione dinamica e divertente apprezzandone molto la fantasiosa ed inusuale interpretazione.

Complimenti a tutti i partecipanti per i loro lavori, intensi e autentici, come lo spirito della nostra pagina!Rimaniamo in attesa delle vostre opere per il secondo personaggio: Madame Estate!

Fata Fiorina DI ELENA ROSSI

Era tutto pronto.Semi di girasole, di papavero e di margherite…le sue preferite.Semi di lavanda, di glicine e di acquavite per colorare distese infinite.Già divisi in sacchetti di cotone, Fata Fiorina era pronta per la sua missione, nonostante tutti al villaggio incantato temevano che quest’anno sarebbe stata una delusione.Fata Fiorina non poteva più volare.Le sue ali delicate e profumate, l’estate scorsa erano state graffiate. Un gatto selvatico che voleva giocare l’aveva colta alle spalle di sorpresa e lei non si sarebbe più ripresa.Di seminare i fiori se ne sarebbe occupata Fata Gelsomina, aveva annunciato la Regina. Ma Fata Fiorina non avrebbe mai insegnato l’arte della coltivazione tramandata nella sua famiglia di generazione in generazione.Passò l’inverno rinchiusa nella biscottiera di vetro e quando la neve si sciolse andò dalla Regina che la sua idea accolse.

“Ho trovato una soluzione!”, le disse. “Datemi un’ ultima occasione.”“Va bene”, rispose la Regina. “Ma prometti che se non riuscirai, a Gelsomina l’arte della coltivazione insegnerai.”Al villaggio incantato si era tanto sperato che Fata Fiorina avrebbe rinunciato, perché senza ali era impossibile volare per seminare.Durante l’inverno lei preparò accuratamente i suoi semi nel capanno, come faceva ogni anno.Un esempio per tutti di impegno e sorpresa, di una fatina che non si sarebbe mai arresa.La primavera arrivò puntuale, ma quest’anno i colori dei fiori non sarebbero sbocciati e la povera Fata Fiorina avrebbe dovuto rinunciare alla sua missione speciale. Eppure lei non sembrava rattristata e tutti aspettavano di vedere la sua idea e se qualcuno l’avrebbe aiutata.Al suo vestito di tulle azzurro legò una mattina una stretta cinturina e tutto intorno i suoi sacchetti di cotone per sparpagliare semi in ogni direzione.Alzò una mano verso il cielo, e si aggrappò a sottili corde trascinate da farfalle colorate. Le loro ali alzarono in volo Fiorina, felice come una bambina. Danzarono in cieli sconfinati sopra prati meravigliati, che si riempirono di fiori colorati.

Arturo Di Grazia

Per l’ESTATE le giurie del Prato di Fiabe hanno regalato il Podio a:

– Sezione Autori: SIMONA PLATE’ di Milano

Motivazione della giuria:

Si conclude un altro pezzo del nostro contest “Le Stagioni”, con la vittoria di Simona Plate di Milano e il suo testo su Madame Estate, che con grazia e ironia ha inscenato un dialogo dal sapore fresco e tipicamente estivo”.

– Sezione Illustratori: RITA MASI di Pistoia: Motivazione della Giuria

L’opera di Risa Masi vince l’edizione estiva del Gioco indetto dal Prato di Fiabe, “L’INCANTESIMO DELLE STAGIONI” per la sezione illustrazioni per essersi contraddistinta con un’opera divertente, originale e bizzarra. Una interpretazione che ha convinto i giurati e per tanto per MADAME ESTATE Sul podio troviamo RITA MASI!

Congratulazioni!!!

TESTO DI MADAME ESTATE DI SIMONA PLATE’ di Milano

MADAME ESTATE

– Buongiorno, Madame Estate! Che sguardo affaticato!

– Buongiorno, amica ape. Uff! Ho un terribile mal di capo.

– Forse per via dei frutti sui rami degli alberi? Appesantiscono il tuo cappello?

– No.

– Allora è per colpa delle zanzare? Oppure dei canti delle cicale?

– No e no.

– Quindi?

– È tutta colpa dei bambini! Ridono e gridano. Saltano su e giù dal mio naso. Si tuffano e nuotano tra i miei capelli. Me li arruffano tutti! Appiccicano i loro gelati alle mie ciglia. Fanno cic e cic, avanti e indietro, con le loro altalene. Oh, cara ape, la lista è molto lunga!

E da giugno possono persino andare a letto più tardi! Se lo avessi saputo, non avrei mai accettato questo lavoro. Non mi fanno chiudere occhio! Il 21 settembre mi licenzio!

– Noooo! E cosa farai?

– Aprirò una produzione di fiocchi di neve al polo nord!

– Oh! Che Bello! È una splendida idea! Ai bambini piaceranno tanto!

– Eh, no! I bambini al Polo nord non ce li voglio! Venderò solo online.

-…mmm…vedrai che i bambini ti mancheranno.

– Per niente!

– E invece sì.

– E invece no!

– E invece sì e sì!

– mmm…ronza lontano anche tu.

ILLUSTRAZIONE DI MADAME ESTATE di RITA MASI di PISTOIA

La Fata Primavera”

Inizio del gioco: lunedì 21 marzo, 1° giorno di Primavera

TAPPA PRIMAVERA

INIZIA il 21 Marzo, con un personaggio che voi dovrete inventare: la Fata Primavera, che ci terrà compagnia fino al 20 di Giugno, quando sarà il turno del prossimo personaggio!

Gli Illustratori: dovranno realizzare uno o più elaborati a loro piacimento sul personaggio in formato JPG

Gli Autori: dovranno descrivere il personaggio nel modo che preferiscono, con poesie, mini fiabe, racconti o semplici descrizioni, si possono inviare anche più elaborati.

Tutti gli elaborati che dovranno arrivare digitati in word, saranno pubblicati sulla pagina FB, e al termine di ogni stagione ne saranno scelti due (illustrazione+testo) che saranno i vincitori!

I vincitori saranno pubblicati su un libro digitale in modalità sfogliabile, che pubblicheremo sul nostro sito e previo il link che vi invieremo potrete inoltrarlo a chi vorrete anche su Whatsapp.

Siete pronti? Vi aspettiamo !

“MADAME ESTATE”

Inizio del gioco: lunedì 21 GIUGNO 1° giorno ‘Estate Fine gioco 21 Settembre

IL GIOCO INIZIA il 21 Giugno, con un personaggio che voi dovrete inventare: la MADAME ESTATE, che ci terrà compagnia fino al 21 Settembre, quando sarà il turno del prossimo personaggio!

Gli Illustratori: dovranno realizzare uno o più elaborati a loro piacimento sul personaggio in formato JPG

Gli Autori: dovranno descrivere il personaggio nel modo che preferiscono, con poesie, mini fiabe, racconti o semplici descrizioni, si possono inviare anche più elaborati.

Tutti gli elaborati che dovranno arrivare digitati in word, saranno pubblicati sulla pagina FB, e al termine di ogni stagione ne saranno scelti due (illustrazione+testo) che saranno i vincitori!

I vincitori saranno pubblicati su un libro digitale in modalità sfogliabile, che pubblicheremo sul nostro sito e previo il link che vi invieremo potrete inoltrarlo a chi vorrete anche su Whatsapp.

Il gioco si svolgerà durante tutto l’arco dell’anno in base alle effettive stagioni.

Ai partecipanti sarà richiesto di realizzare degli elaborati aventi come oggetto le stagioni e per questa prima partenza dovrete impegnarvi per descrivere un testo o in una illustrazione per il tema di una delle stagioni

Autunno il Folletto!”

Inizio del gioco: lunedì 21 SETTEMBRE 1° giorno ‘Estate Fine gioco 21 Dicembre

Ci aspettiamo da voi un personaggio pazzerello, come lo è appunto la stagione autunnale, piena di contraddizioni e colpi di scena.Amici, appuntate le matite e lucidate le tastiere… A voi!” 

L’iniziativa INIZIA il 21 Settembre, con un personaggio che voi dovrete inventare: la Autunno Folletto, che ci terrà compagnia fino al 21 Dicembre, quando sarà il turno del prossimo personaggio!

Gli Illustratori: dovranno realizzare uno o più elaborati a loro piacimento sul personaggio in formato JPG

Gli Autori: dovranno descrivere il personaggio nel modo che preferiscono, con poesie, mini fiabe, racconti o semplici descrizioni, si possono inviare anche più elaborati.

Tutti gli elaborati che dovranno arrivare digitati in word, saranno pubblicati sulla pagina FB, e al termine di ogni stagione ne saranno scelti due (illustrazione+testo) che saranno i vincitori!

I vincitori saranno pubblicati su un libro digitale in modalità sfogliabile, che pubblicheremo sul nostro sito e previo il link che vi invieremo potrete inoltrarlo a chi vorrete anche su Whatsapp.

Il gioco si svolgerà durante tutto l’arco dell’anno in base alle effettive stagioni.

Ai partecipanti sarà richiesto di realizzare degli elaborati aventi come oggetto le stagioni e per questa prima partenza dovrete impegnarvi per descrivere un testo o in una illustrazione per il tema di una delle stagioni

Essendo la durata di ogni stagione circa tre mesi, daremo la possibilità ad illustratori e autori di partecipare con più elaborati e non solo con uno, quindi inviateci le vostre opere.

Elaborati Illustratori:

Formato orizzontale: cm 24 di base per cm 18 di altezza risoluzione 150 dpi

Formato verticale: cm 18 di base per cm 24 di altezza risoluzione 150 dpi

Elaborati Autori:

max 1 cartella (30 righe dattiloscritte) digitate in Word

Gli elaborati RELATIVI alle varie stagioni dovranno pervenire alla nostra segreteria entro il giorno 21 dell’inizio della successiva stagione rispetto a quella a cui si partecipa : unpratodifiabe@associazionemarginalia.org

Ogni partecipante sia per un lavoro letterario sia per un’illustrazione, dovranno inviarci il loro nome e cognome e luogo di residenza.

Tutti gli autori o illustratori, partecipando al gioco autorizzano l’associazione culturale Marginalia e Un Prato di Fiabe. a pubblicare le opere sui social, Facebook e Instagram gestiti dal Prato di Fiabe rilasciando consapevolmente i diritti d’autore limitatamente alle pubblicazioni di cui sopra senza niente richiedere al Prato di Fiabe e L’associazione culturale Marginalia per nessun diritto di sfruttamento all’immagine o diritti letterari. La regola è tassativa sia per le opere letterarie che per le illustrazioni. I nomi degli autori e degli illustratori verranno pubblicati. Chi partecipa al gioco acconsente a tali regole. Chi non dovesse acconsentire a tali regole è pregato di non inviare le proprie opere.

Vi aspettiamo amici e per ogni ulteriore informazione, scriveteci a:

unpratodifiabe@associazionemarginalia.org

seguiteci sui social:

Facebook: https://www.facebook.com/associazioneculturalemarginalia/

Instagram: https://www.instagram.com/marginalia_ass.culturale/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *