Le Terrazze della Cattedrale, visita guidata esclusiva

LE VISITE DI DOMENICA 12 SETTEMBRE ORE 14,30 posti esauriti

LA VISITA DI DOMENICA 10 OTTOBRE ORE 14,30 posti esauriti

IL SABATO 23 OTTOBRE ore 10:15 Posti esauriti

NUOVA DATA PER LA VISITA 31 OTTOBRE ORE 14,30

ANCORA ALCUNI POSTI DISPONIBILI

Ritrovo previsto ore 14,100 davanti alla porta della Mandorla

La porta si trova ( guardando la facciata della Cattedrale) sul lato sinistro

vedi foto

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE

INVIANDO UN WHATSAPP AL 3664475991 SCRIVENDO IN QUANTI SARETE E IL VOSTRO NOME E COGNOME

OPPURE INVIANDO UNA MAIL A : visiteguidate@associazionemarginalia.org

SCRIVENDO IN QUANTI SARETE E IL VOSTRO NOME E COGNOME

INFORMAZIONI UTILI:

Utilizzo delle mascherine

tutti i partecipanti saranno microfonati per migliore ascolto

Visita non adatta a chi soffrire di vertigini o claustrofobia

Non si accettano minori se non sono accompagnati

scalini da fare 150 ma facilmente percorribili

Prima dell’ingresso sarà eseguita la misurazione della temperatura

si salirà singolarmente uno dietro all’altro per mantenere le distanze.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 35,00 A PERSONA

la quota di partecipazione non è rimborsabile ma cedibile ad altri nel caso non possiate partecipare all’ultimo minuto.

Le terrazze della Cattedrale si trovano a 32 metri di altezza e si raggiungono passando attraverso un passaggio segreto dietro la Porta della Mandorla, ed essersi arrampicati per circa 150 scalini.

Da questi balconi affacciati sul centro della città si gode una splendida vista dei tetti di Firenze e gli altri monumenti della città; ma è sopratutto la vista della Cupola a togliere il fiato: da le terrazze del Duomo se ne ammira tutta la sua grandezza e magnificenza, e sembra proprio di poterla toccare!

La visita alle terrazze permette anche di scoprire alcuni segreti e curiosità sulla Cattedrale di Firenze, come la grande testa di bue che si vede dalla terrazza che affaccia sul lato di Via dei Servi.  Sicuramente è un omaggio agli animali che hanno aiutato la costruzione del Duomo, ma per molti è anche il simbolo di una storia di amore e tradimento, consumatasi durante la costruzione.

Dai 32 metri d’altezza delle terrazze del Duomo è possibile ammirare i preziosi dettagli marmorei del grande rosone della facciata: da vicino sembrano quasi ricami di marmo policromo, un vero spettacolo. Così come è spettacolare vedere per la prima volta l’imbuto di marmo sul pavimento della cattedrale!

Vi aspettiamo

Alcune vedute dalle terrazze del Duomo di Firenze

Una delle precedenti visite alla terrazze della Cattedrale

    • vfanciullacci scrive:

      Gentile signora l’Opera del Duomo ci chiede € 25 a persona e la nostra associazione per i propri soci richiede una quota di supporto partecipativa di € 8 per servizio guida ed € 2 per noleggio radio con auricolari. Buona giornata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *