Arezzo, passeggiata di primavera

Se siete un gruppo e volete fare questa esperienza con noi non avete che da contattarci. Potremo trovare insieme una data per voi


L’antica città di Arezzo, fondata dagli Etruschi che amavano edificare in posizioni elevate, si estende alta e fiera sopra un colle, rampante come il suo cavallo inalberato, simbolo araldico della città.
Arezzo è stata etrusca e poi romana, la città di Mecenate (protettore dei poeti al tempo di Augusto) e quindi nel medioevo libero comune, città stato ghibellina fieramente avversa alla guelfa Firenze, e dominata dalla stirpe di vescovi guerrieri della famiglia Tarlati.
Nella nostra passeggiata di primavera ripercorriamo i fatti della storia e della civiltà di Arezzo, visitando la Piazza Grande, stratificata nei secoli, su cui si affacciano le logge mercantili progettate da Vasari, altro grande aretino che trionfò alla corte dei Medici. Vedremo la Pieve romanica e la grande Cattedrale gotica, vertice della città circondata dal grande prato con i giardini ottocenteschi. Il piccolo grande tesoro che ci attende poi, è la Cappella Bacci in San Francesco, affrescata a metà quattrocento da Piero della Francesca, pittore delle terre di Arezzo. I suoi dipinti con le Storie della Vera Croce sono tra i massimi capolavori del nostro Rinascimento e della grande arte di ogni tempo.

Vi aspettiamo

Marginalia propone un pomeriggio ad Arezzo con viaggio in Treno da Firenze.

Partenza il SABATO ore 14,02 dalla Stazione di Santa Maria Novella.

Ritrovo davanti alla Libreria Feltrinelli ( piano Binari) ore 13,40 Puntualissimi.

Arrivo ad Arezzo ore 14,48

Rientro ore 18,40

PROGRAMMA DEL POMERIGGIO AD AREZZO:

Arrivando ci concederemo un caffè in una delle belle piazze cittadine. Seguirà un’introduzione alla città a cura di Marco Villani, esperto d’arte. Visiteremo la bellissima Pieve. Quindi la Cappella Bacci, all’interno della chiesa di San Francesco con gli affreschi di Piero della Francesca. Infine l’armoniosa Piazza del Duomo con visita alla cattedrale.

Concluderemo questo pomeriggio insieme con una brevissima passeggiata che dalla Cattedrale ci porterà alla stazione.

Visita guidata € 15,00 a persona

Noleggio radio con auricolari € 1 a persona

Ingresso alla Cappella Bacci per visita agli affreschi di Piero dellaFrancesca € 8,00 a persona

GRATUITA’: per disabili e loro accompagnatori, e ragazzi fino ai 18 anni – dai 19 ai 25 anni riduzione ad € 4,00

Biglietto del treno A/R € 17,40

TOTALE € 41,40 a persona

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE entro e non oltre il 19 aprile

chiamando o scrivendo ai nostri contatti:

Whatsapp 366 4475991

visiteguidate@associazionemarginalia.org 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *